IN EVIDENZA
Album

Panopticon
The Rime of Memory
Autoprodotti

King Gizzard and The Lizard Wizard
PetroDragonic Apocalypse
CERCA
RICERCA RECENSIONI
PER GENERE
PER ANNO
PER FASCIA DI VOTO
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

29/02/24
BEYREVRA
Echoes. Vanished Lore of Fire

01/03/24
DAVID REECE:
Baptized by Fire

01/03/24
BLIND CHANNEL
Exit Emotions

01/03/24
ROSS VALORY
All of the Above

01/03/24
BIG BIG TRAIN
The Likes of Us

01/03/24
DORO
Conqueress - Extended (EP)

01/03/24
MESSIAH
Christus Hypercubus

01/03/24
ENSLAVED
Heimdal (Deluxe)

01/03/24
SULDUSK
Anthesis

01/03/24
BRUCE DICKINSON
The Mandrake Project

CONCERTI

29/02/24
DAVID ELLEFSON + TBA
KILL JOY - ROMA

29/02/24
DAVIDE VAN DE SFROOS
TEATRO ARCIMBOLDI, VIALE DELL\'INNOVAZIONE 20 - MILANO

29/02/24
POWERPLANT + EUCARISTIA + I FINNEGANS
ARCI BELLEZZA, VIA GIOVANNI BELLEZZA 16/A - MILANO

01/03/24
DAVID ELLEFSON + TBA
DRUSO - RANICA (BG)

01/03/24
ADAM BOMB + I GLAM?AM!
PUB AMERICA, PIAZZA STEFENELLI - FONDO (TN)

01/03/24
PONTE DEL DIAVOLO + SHORES OF NULL
ZIGGY CLUB, VIA MADAMA CRISTINA 66 - TORINO

01/03/24
MODENA CITY RAMBLERS
LIVE MUSIC CLUB, VIA GIUSEPPE MAZZINI, 58 - TREZZO SULL\'ADDA (MI)

01/03/24
N*O*Y*S*E
BLOOM, VIA CURIEL 39 - MEZZAGO (MB)

01/03/24
TAURUS INFERNO + WEIRDREAM
CIRCUS ROCK CLUB, VIA DELLA TRECCIA 35/3 - FIRENZE

01/03/24
NOISE WAGON VOL. 11
BINARIO 9, DOPOLAVOROFERROVIARIO, VIALE MIRAMARE 51 (TRIESTE)

The Ominous Circle - Appalling Ascension
28/01/2017
( 1172 letture )
Davvero poche le informazioni che si trovano in giro sui portoghesi The Ominous Circle, quintetto che come tanti altri tiene lontane tutte le possibili informazioni sui membri. Stando a quanto rivelato dalla Osmose Productions, i cinque sono attivi dal 2014 ed esordiscono Appalling Ascension. Foto del gruppo, titoli e copertina mettono in chiaro le intenzioni dei musicisti, destando da subito ogni dubbio sulla direzione musicale intrapresa.

È un’ondata di sensazioni terribili quella che avvolge il platter, incentrato tutto su atmosfere cupe, terrificanti e da incubo. Mischiando elementi di scuola death, black e doom, Appalling Ascension è una vera e propria manifestazione sonora del male. Dopo una lunga intro che cala l’ascoltatore in un contesto sinistro, si fanno da subito notare le peculiarità della proposta; ritmiche serrate, blast beat a tappeto, dissonanze e growl profondo, il tutto enfatizzato da un tocco di delay che rende ancora più imponente il muro sonoro creato. Facile intuire i punti di riferimento del gruppo, ma non aspettatevi un disco improntato solo sulla velocità, perché non mancano momenti in cui i nostri decidano di giocare su tempi più dilatati come nella splendida A Grey Outcast e nella mastodontica traccia conclusiva Consecrating His Mark, brano di un’intensità unica e che mostra tutto il potenziale del gruppo nonostante i dieci minuti di durata. Parlando della durata dei pezzi, aspettatevi canzoni che si aggirano sui sei/sette minuti di durata; si tratta sempre di un azzardo quando si ha a che fare con sonorità di questo tipo, perché nonostante si adattino bene al songwriting, rischiano di rendere il disco fin troppo monotono. Per ovviare a questo problema, i nostri ci infilano dentro dei momenti ispirati alla vecchia scuola, lanciandosi in tupa-tupa classici e assoli (mai troppo frequenti quando si tratta di proposte come questa) anch’essi figli di un’altra epoca. Possono sembrare cose da poco, ma è anche grazie a queste piccole intuizioni che il disco suoni un attimo più dinamico e che eviti di sembrare una canzone lunga cinquanta minuti.

Un esordio più che convincente quello dei misteriosi The Ominous Circle, che assieme a gruppi come Phobocosm, Dead Congregation, Altarage e simili entrano a far parte di quella schiera di musicisti intenzionati a suscitare le sensazioni più sinistre possibili. Tanti sono i gruppi che al giorno d’oggi propongono qualcosa di simile, ma pochi sono quelli che come i portoghesi convincono al primo colpo.



VOTO RECENSORE
75
VOTO LETTORI
92.75 su 4 voti [ VOTA]
INFORMAZIONI
2017
Osmose Productions
Death
Tracklist
1. Heart Girt With a Serpent
2. From Endless Chasms
3. Poison Fumes
4. Ateh Gibor Le-Olam Adonai
5. A Gray Outcast
6. to En
7. As the Worm Descends
8. Consecrating His Mark
Line Up
S.L. (Voce)
A.C. (Chitarra)
M.S. (Chitarra)
Z.P. (Basso)
M.A. (Batteria)
 
RECENSIONI
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]