IMMAGINI
Clicca per ingrandire
AC/DC + THE PRETTY RECKLESS
Clicca per ingrandire
The Pretty Reckless
Clicca per ingrandire
The Pretty Reckless
Clicca per ingrandire
The Pretty Reckless
Clicca per ingrandire
AC/DC
Clicca per ingrandire
AC/DC
Clicca per ingrandire
Angus Young
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

26/07/24
SCALD
Ancient Doom Metal

26/07/24
VOID WITCH
Horripilating Presence

26/07/24
IMPERIA
Dark Paradise

26/07/24
NEL BUIO
Nel Buio

26/07/24
A WAKE IN PROVIDENCE
I Write To You, My Darling Decay

26/07/24
CATEGORY 7
Category 7

26/07/24
DUSKWALKER
Underground Forever

26/07/24
CULLED
Psycles

26/07/24
WRAITHFYRE
Of Fell Peaks and Haunted Chasms

26/07/24
DREAM EVIL
Metal Gods

CONCERTI

25/07/24
SUFFOCATION
CURTAROCK FESTIVAL, VIALE DELL\'INDUSTRIA 40 – CURTAROLO (PD)

25/07/24
JUNGLE ROT
BLAH BLAH – TORINO

25/07/24
MARLENE KUNTZ + I HATE MY VILLAGE
RIVEROCK - ASSISI (PG)

25/07/24
ZEBRAHEAD
LEGEND CLUB, VIALE ENRICO FERMI 98 - MILANO

25/07/24
LOUISE LEMÓN
COCKNEY LONDON PUB, VIA GIUSEPPE GARIBALDI 9 - CORREZZOLA (PD)

25/07/24
MASSIMO SILVERIO
SUONI CONTROVENTO, PALAZZO DUCALE - GUBBIO (PG)

25/07/24
MESSA + LILI REFRAIN + AROTTENBIT
EUR SOCIAL PARK, DOTTA EMILIA PONTICIELLO, VIALE DI VAL FIORITA - ROMA

25/07/24
TAILOR\'S WAVE + CRYSTAL BULLETS + AGATA
THE STONY PUB, VIA DI ROSANO 171 - BAGNO A RIPOLI (FI)

26/07/24
PADOVA METAL FEST (day one)
PARCO DEGLI ALPINI - PADOVA

26/07/24
MALPAGA FOLK & METAL FEST 2024 (day 1)
CASTELLO DI MALPAGA, VIA GUGLIELMO MARCONI 20 - CAVERNAGO (BG)

AC/DC + THE PRETTY RECKLESS - RCF Arena, Reggio Emilia (RE), 25/05/2024
25/05/24 (1334 letture)
Appuntamento con la storia del rock in terra emiliana, stasera sono di scena gli AC/DC seppur in formazione rimaneggiata: per accaparrarmi i biglietti -polverizzati istantaneamente- ho faticato non poco, riuscendo ad assicurarmi la famigerata Red Zone -quella più vicina al palco- dopo un paio d'ore di tentativi che parevano infruttuosi. Trovo un B&B in centro ad un prezzo tutto sommato ragionevole (vengo a sapere di speculazioni a dir poco vergognose) e una volta arrivato il fatidico giorno mi dirigo a piedi verso Campovolo dove trovo un'organizzazione perfetta: i bagni fissi all'interno della venue vengono puliti regolarmente e dopo una sosta al banco del merch i percorsi dedicati ci portano nel nostro settore senza intoppi; l'arena dà su un declivio per cui anche le ultime file possono vedere agevolmente il palco e così, nonostante sia arrivato nel pomeriggio, mi ritrovo vicino allo stage. Guardo preoccupato il cielo dapprima a causa di nuvoloni minacciosi che però non vanno oltre poche gocce di pioggia, quindi per la presenza di tre cicogne che spero non decidano di farci i propri bisogni in testa, ma ecco che un arcobaleno in lontananza anticipa il sole che ci tranquillizza.

THE PRETTY RECKLESS
Aprono la serata The Pretty Reckless, band capitanata dalla modella e attrice Taylor Momsen, la quale fin da subito riesce ad attirare l'attenzione del pubblico -complice anche una mise che sembra più adatta a una camera da letto che a un palco- grazie a una buona dose di personalità e a una voce vellutata ed avvolgente. La bionda frontwoman si impegna per coinvolgere la platea risultando credibile anche se ci strappa un sorriso quando tenta qualche parola in italiano; apprezzabile e non casuale la cover dei Soundgarden (infatti i Pretty Reckless erano in tour con loro la notte in cui Chris Cornell si tolse la vita) così come i pezzi originali, ad esempio Going to Hell, che presentano un buon tiro e fanno ricredere molti scettici.

SETLIST THE PRETTY RECKLESS
1. Death by Rock and Roll
2. Since You're Gone
3. Follow Me Down
4. Loud Love (Soundgarden cover)
5. Witches Burn
6. Make Me Wanna Die
7. Going to Hell
8. Heaven Knows
9. Take Me Down



AC/DC
Sui megaschermi appare un'auto che sfreccia a gran velocità su una strada -per l'inferno- seguendo le indicazioni per Reggio Emilia e parcheggiando infine virtualmente dietro al palco della RCF Arena: deflagra nell'aria il riff assassino di If You Want Blood (You've Got It) ed ecco spuntare sul palco gli AC/DC! O, meglio, quello che rimane della band accompagnata da Chris Chaney al basso e Matt Laug alla batteria; va detto che la sezione ritmica formata dai due turnisti non fa rimpiangere l'originale, anzi, ma a questi livelli appare una considerazione persino scontata. Quello che appare chiaro fin da subito è che stasera il gruppo è perticolarmente "in palla" e per fortuna tale considerazione troverà conferma al termine dello show: chi temeva di ritrovarsi di fronte un Brian Johnson stanco e acciaccato o un Angus arrancante è stato ben lieto di ricredersi. Qualche piccola stecca c'è stata, certo, su Thunderstruck il tapping di chitarra risultava rallentato rispetto a tanti anni fa e Brian ha abbassato la tonalità del vocalism (così come su Rock 'n' Roll Train), ma per il resto non si sono registrati disastri particolarmente gravi, tutt'altro: ma quando vedi Angus Young fare avanti e indietro per tutta la lunghezza dello stage suonando classici immortali come Back in Black, Shot Down in Flames o Have a Drink on Me si può chiudere un occhio. In scaletta trovano posto anche un paio di brani dell'ultimo album -Demon Fire e Shot in the Dark- con la sorpresa di Stiff Upper Lip la quale ho rivalutato nel tempo avendola apprezzata più oggi che nel 2001 quando venne usata come opener a Torino in uno Stadio delle Alpi inspiegabilmente ridimensionato: guardandomi attorno e vedendo l'oceano di oltre 110.000 persone che mi circondano sembra incredibile ripensare all'esiguo pubblico di quella data di oltre vent'anni fa. E poi ci sono le canzoni che sì, le hai sentite migliaia di volte, ma quando sei lì e assisti al botta e risposta tra Angus e gli altri strumentisti su Whole Lotta Rosie ti sembra sempre la prima volta e non puoi fare a meno di saltare come un pazzo nonostante "quella sia una cover band". Oggi Brian non prende più la rincorsa per appendersi alla campana ma Hells Bells è sempre una goduria, Sin City ha ancora un mood sinistro e letale, Riff Raff e Dirty Deeds Done Dirt Cheap sono pezzi per noi fan di vecchia data, mentre la più popolare You Shook Me All Night Long viene cantata -e ballata- da tutti gli intervenuti, anche da chi è qui per moda piuttosto che per passione verso il rock. Angus dà spettacolo come sempre rimanendo in maniche di camicia per il grande impegno con cui si dedica alla causa, spesso percorre la pedana e chiede l'approvazione della platea mentre sciorina un riff dopo l'altro, raggiungendo l'apice con il lunghissimo assolo che scaturisce da Let There Be Rock che sembra chiudere il set, prima che dopo pochissimi minuti la band si rimaterializzi concludendo il proprio spettacolo dapprima con una tellurica T.N.T. e quindi con i cannoni di For Those About to Rock (We Salute You) che al solito chiude con un tripudio di spari e fuochi d'artificio lo show degli australiani.

CONCLUSIONI
Questa era la quarta volta che vedevo gli AC/DC dal vivo ed è stato complessivamente migliore dell'ultima calata italica dei ragazzi (che pure mi aveva soddisfatto, mentre il concerto al Forum di Assago del 2009 rimane inarrivabile) ma l'organizzazione di Campovolo è stata semplicemente perfetta e quindi l'esperienza ha beneficiato anche di questo non trascurabile particolare; se poi aggiungiamo il meteo con nuvoloni e fulmini in lontananza senza però che Giove Pluvio ponesse in pratica la sua passeggera minaccia [cit.] e una temperatura ideale ecco che il quadro di una serata perfetta a base di rock è completo; rincasando verso il B&B pit stop nell'area delle Reggiane dove rifocillarsi con un paio di birre e un po' di fish & chips.

SETLIST AC/DC
1. If You Want Blood (You've Got It)
2. Back in Black
3. Demon Fire
4. Shot Down in Flames
5. Thunderstruck
6. Have a Drink on Me
7. Hells Bells
8. Shot in the Dark
9. Stiff Upper Lip
10. Shoot to Thrill
11. Sin City
12. Rock 'n' Roll Train
13. Dirty Deeds Done Dirt Cheap
14. High Voltage
15. Riff Raff
16. You Shook Me All Night Long
17. Highway to Hell
18. Whole Lotta Rosie
19. Let There Be Rock / Guitar Solo
---Encore---
20. T.N.T.
21. For Those About to Rock (We Salute You)



paolo
Lunedì 1 Luglio 2024, 11.05.26
29
la mia ultima volta e\' stata a Nizza nel 2010.. ho saltato 2015 e Campovolo024. A mio parere la band avrebbe dovuto chiudere con il passaggio di Mal..sempre presente in Italia , più Nizza, non c\'e\' paragone tra la band di allora ed oggi. Conservo vivi i ricordi di Torino 1984, quando lo show inizio\' con Gund For Hire..altra storia. Giusto cosi.
Marco
Lunedì 17 Giugno 2024, 11.54.20
28
Si a castel s.angelo a vedere gli Iron Maiden e i kiss c\'erano tutti i maggiorenni e i minorenni accompagnati metallari di Roma.
Sunday Driver
Venerdì 14 Giugno 2024, 16.59.18
27
Sta storia de Nettuno mi ricorda quella dei Maiden a Castel S.Angelo ...c\'erano tutti ...
HIRAX
Venerdì 14 Giugno 2024, 13.45.43
26
Spettacolo vero. Ero nella zona orange e si sentiva e vedeva benissimo. Non potevo mancare, dopo oltre ven\'anni dalla prima volta (1991) DAJEEEE!
Fabio
Venerdì 14 Giugno 2024, 12.49.20
25
Non sono andato perché un concerto con 100 000 persone non fa per me e , soprattutto, perché l\'ultima volta che li ho visti, palazzetto di Bologna 96, Brian già faceva fatica....poi mancando anche l\'altra costola degli Young... Ho avuto la fortuna di vederli per la prima volta a Torino con i Motley nell\'84 e quello è stato ovviamente il migliore concerto in Italia degli Ac/Dc. Leggendo i libri a loro dedicati comunque sarebbe stato un mio desiderio vederli con Bon Scott in posti come lo Shakedown Club, quando erano poco più che una pub band, deve essere stata un\'esperienza fantastica, all\'epoca dei primi tre dischi australiani che,ricordiamolo, erano molto duri per il \'76.
fasanez
Venerdì 14 Giugno 2024, 12.41.08
24
Ma come si fa a definire il boss rocchettino da sfigti altolocati? e i proletari fortunati cosa ascoltano?.... Ma dai, non si può sentire, su. Scusate l\'OT.
Andy
Venerdì 14 Giugno 2024, 10.39.57
23
...per chi ama l\'hard di un tempo e moderno appuntamento a ferrara con gli Extreme guysssss!!!....in piu\' di spalla eclipse e heat...tutto sto concerto a soli 20€+ prev...
Andy
Venerdì 14 Giugno 2024, 10.33.25
22
...io ero al monsters del 1990 a bo...gli acdc li ho saltati nel 91 per vederli nel 95 - 2001 e altri festival in europa dove erano inseriti ...mai speso piu\' di 30 mila lire....o 40 € dopo....oggi tutti sti gruppi storici che vogliono fare cassetta mi stanno su gli zebedei....erano da vedere ai tempi d\'oro...chi li vede oggi si fa un opinione sbagliata....bisogna valorizzare l\'underground ....in primis quello scandinavo oggigiorno dove ci sono suonatori che danno 10 a zero agli accidicci!....riguardo bruce springsteen a mio avviso ha avuto una grande storia ma che non c\'entra nulla con l\'hard & heavy....era un rocchettino da sfigati \"altolocati americani \" del tempo....
Legalisedrugsandmurder
Giovedì 13 Giugno 2024, 21.04.39
21
*paragonare
Legalisedrugsandmurder
Giovedì 13 Giugno 2024, 21.04.16
20
@Lambru infatti. Che razza di discorsi. Come parlare il Carl Lewis o il Myke Tyson degli anni d\'oro con quelli di ora.
LAMBRUSCORE
Giovedì 13 Giugno 2024, 19.30.48
19
Al Monsters di Modena del \'91 c\'ero anch\'io. Non si possono paragonare gli Ac /Dc dell\'epoca con quelli attuali, dai
Marco
Giovedì 13 Giugno 2024, 17.04.39
18
Sono d\'accordo con Daniele, pure con il concerto al Monsters del 1991, manco il 5%.
Legalisedrugsandmurder
Mercoledì 12 Giugno 2024, 20.13.53
17
Non la ritengo basata solo su quello. Mi appalla proprio. Per m
il Frastagliatore di Anime
Mercoledì 12 Giugno 2024, 19.11.43
16
Se ritenete la carriera di Springsteen basata solo sulle hit da classifica, ascoltatevi The River del Boss, poi ne riparliamo.
daniele
Mercoledì 12 Giugno 2024, 16.02.50
15
Ormai degli AC/DC c era la puzza......ricordo il miglior concerto al campo da rugby di nettuno..con supporto i primi Motley Crue...ma cdi che stiamo a parlare..........
Legalisedrugsandmurder
Mercoledì 12 Giugno 2024, 14.21.16
14
@lambru a parte quel pugno di hit che conoscono tutti, una palla clamorosa
LAMBRUSCORE
Martedì 11 Giugno 2024, 18.44.44
13
Allora non sono l\'unico a non sopportare il Boss. Mai piaciuto
fasanez
Martedì 11 Giugno 2024, 16.54.56
12
Io invece adoro il boss, invidia per chi ci andrà Groupie = mestiere più antico del mondo. Per gli ACDC, purtroppo non l\'ho mai visti, ma sono troppo vecchio per i concerti da mega stadio o arene, file interminabili, ore in piedi, basta dopo tanti anni di militanza... per non parlare dei prezzi che trovo fuori da ogni logica. ho guardato quelli di Gilmour a Roma, roba da pazzi. Ma se fanno il pieno, hanno ragione loro.
Rob Fleming
Martedì 11 Giugno 2024, 14.16.13
11
@Legalised temo che a me succederà la stessa cosa. L\'amico springsteeniano di ferro mi ha comperato il biglietto a \"tradimento\". Se ne parlava l\'anno scorso, quando io, da alluvionato, commentavo il concerto di Ferrara. Ribadii che non coglievo la sua grandezza, ma convenni che una volta nella vita andrebbe visto. E così sono stato messo di fronte al fatto compiuto. E così sono rimasto doppiamente fregato. Però l\'idea di stare a 50m dal palco, in piedi...non so. Non mi va più. Certo che se avessi saputo che c\'era Taylor. Ecco avrei rivisto le mie convinzioni e avrei fatto volentieri il groupie (esiste ancora come categoria?).
Legalisedrugsandmurder
Martedì 11 Giugno 2024, 14.08.14
10
Meglio gli Ac/Dc mummificati di Springsteen nel pieno della carriera. @Rob io l\'ho visto perchè trascinato, non mi sono mai rotto le palle così tanto a un concerto.
LAMBRUSCORE
Lunedì 10 Giugno 2024, 20.04.26
9
D\'accordo in parte con @Andy, aggiungo che molti -anche miei conoscenti- ci sono andati per fare selfie e postare tutto sui social, però per chi non li ha mai visti, credo sia stata l\'ultima occasione per assistere ad un loro concerto, che secondo molti non è stato malvagio, dai.
Matocc
Lunedì 10 Giugno 2024, 19.08.31
8
@ Andy : oltre a Torino li ho visti nel 2009 al forum di Assago e ringrazio il cielo che non fossero già in pensione!
Andy
Lunedì 10 Giugno 2024, 17.21.16
7
.....ho saltato volentieri!!!....gli acdc dovevano andare in pensione gia\' nel 2001 quando suonarono al delle alpi a torino...questo e\' solo business fatto di una band rimaneggiata all\'inverosimile e un pubblico composto al 90% di gente presente per sentito dire....o per moda virginradio....il tutto condito con biglietti da 140€....mi dispiace ma questo non e\' piu\' rock\'n\'roll!!!
Barfly
Domenica 9 Giugno 2024, 18.30.23
6
@Rob Gli Ac/dc li avrei rivisti volentieri, ma Campovolo logisticamente non mi si addice. Comunque li ho visti la prima volta nel 1989 a Losanna (gruppo di spalla i Dokken del periodo d\'oro) e mi tengo quei ricordi bellissimi
Rob Fleming
Domenica 9 Giugno 2024, 17.03.51
5
@Barfly, ma mentre con i Metallica \"ho già dato\", gli AcDc non li avevo mai visti. E di certo questa formazione non mi invoglia. Però con il maledettissimo senno di poi - e i Pretty Reckless - adesso mi tira. Ci vedremo a San Siro l\'anno prossimo. Io sarò quello vestito con...
Barfly
Domenica 9 Giugno 2024, 13.44.22
4
@Rob anche io avevo (ho) il biglietto per il boss, bella fregatura , ma almeno una volta nella vita volevo vederlo , e così ho lasciato andare metallica e ac/dc che ho già visto più volte
Rob Fleming
Domenica 9 Giugno 2024, 12.13.22
3
Ecco! Mi avete dato il colpo di grazia. Mia sorella:\"ho un biglietto per gli AcDc, vieni?\". \"No grazie, tra 6gg devo andare a Milano a vedere Springsteen\". Il giorno stesso del concerto degli AcDc, annullano il concerto del boss (mai stato il mio, ma una volta nella vita penso vada visto). Oggi scopro che il gruppo spalla degli AcDc erano i MIEI Pretty Reckless. Sono un uomo finito.
Mick
Domenica 9 Giugno 2024, 11.27.18
2
Loro (e pochi altri) sono i pochi che portano ancora folle negli stadi, quando si ritireranno i grandi storici da stadio sarà un problema.
Marco
Sabato 8 Giugno 2024, 21.34.30
1
Evento storico oramai leggendario. Ho avuto la fortuna di esserci e ne è valsa la pena. Organizzazione impeccabile, complimenti. Grandi AC/DC... inarrivabili!
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
AC/DC
Clicca per ingrandire
Angus Young
Clicca per ingrandire
AC/DC
Clicca per ingrandire
AC/DC
Clicca per ingrandire
Angus!
Clicca per ingrandire
AC/DC
ARTICOLI
25/05/24
Live Report
AC/DC + THE PRETTY RECKLESS
RCF Arena, Reggio Emilia (RE), 25/05/2024
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]