Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Helevorn
Aamamata
Demo

BlurryCloud
Pedesis
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

15/02/19
AVANTASIA
Moonglow

15/02/19
CREMATORY STENCH
Grotesque Deformities

15/02/19
VAREGO
I, Prophetic

15/02/19
STEEL RAISER
Acciaio

15/02/19
DEPARTURE CHANDELIER
Antichrist Rise to Power

15/02/19
VANIR
Allfather

15/02/19
DEATH WORSHIP
End Times

19/02/19
ONIROPHAGUS
Endarkenment (Illumination Through Putrefaction)

19/02/19
EVIL CONSPIRACY
Evil Comes

20/02/19
DOOMBRINGER
Walpurgis Fires

CONCERTI

15/02/19
WHITE SKULL + DEVIOUS MINE + YOUR NEXT MISTAKE
DEFRAG - ROMA

16/02/19
OBSCURA + GUESTS
LEGEND CLUB - MILANO

16/02/19
P.O.D. + GUESTS
ROCK PLANET - PINARELLA DI CERVIA (RA)

16/02/19
MICHALE GRAVES
OFFICINE SONORE - VERCELLI

16/02/19
PROSPECTIVE
REWORK CLUB - PERUGIA

16/02/19
WHITE SKULL + CHRONOSFEAR + ICY STEEL
DAGDA LIVE CLUB - RETORBIDO (PV)

16/02/19
ELECTROCUTION + BLACK RAGE + ULTERIOR
THE FACTORY - AZZANO (VERONA)

16/02/19
JETTASANGU FEST
CPO COLAPESCE - CATANIA

16/02/19
FAST AS A SHARK FEST
CIRCOLO ARCI MU - PARMA

17/02/19
WHILE SHE SLEEPS + LANDMVRKS + STRAY FROM THE PATH
ZONA ROVERI - BOLOGNA

Perseo Miranda - Light And Darkness
( 6912 letture )
Personaggio parecchio noto nel nord-ovest italiano, il genovese Perseo Miranda, il cui vero nome è Angelo Spaggiari, è un personaggio eclettico e polivalente che da molti anni si muove nel mondo della musica, della televisione e della radio, dove aveva iniziato giovanissimo su RadioRai, scrittore e studioso di esoterismo ed astrologia, negli anni ha partecipato come ospite in molte trasmissioni sia in Rai che a Mediaset, passando da Bonolis a Maurizio Costanzo, conduce ancora oggi alcuni programmi e trasmissioni su oroscopi, rock ed altro in diversi network locali della Liguria, e di recente è stato anche attore nel film Pink Forever del giovane regista Davide Scovazzo.
Facile notare nella sua immagine e nella sua musica diverse fonti di influenza, che sembrano rintracciabili in artisti come Ozzy Osbourne, Steve Sylvester, Alice Cooper, ed infatti il sound che ci propone in Light And Darkness, il suo nuovo album, è un hard n’heavy dalle fortissime connotazioni dark e gotiche, in cui musica e testi sono interamente curati dallo stesso autore. Light And Darkness è un concept album incentrato sulla continua lotta tra le due figure antitetiche del bene e del male, luci ed oscurità appunto, argomento sempre spinoso e complesso, al quale nel corso dei secoli e nelle diverse scienze ed arti si è cercato di dare risposte più o meno complete.
I dodici brani che si susseguono nella tracklist presentano atmosfere oniriche ed oscure, costruite su un impianto tipicamente gothic/dark che varia dal glam alla Alice Cooper di The Choire Of Sin, tra i brani migliori del lotto, sia per l’azzeccata linea melodica che per la convincente prova del cantante e della chitarra, alle reminiscenze settantine e psichedeliche di The Power Of The Silence.
Miranda in questo viaggio è accompagnato dal chitarrista James Caliolo (Rondò Veneziano) e dal bassista Verdiano Vera, presso il cui studio di registrazione “Mediatech Studio” di Genova è stato mixato e registrato l’album, mentre tornando ai pezzi che compongono il presente concept, oltre alle due succitate song, altri brani meritevoli di attenzione sono Have A Fight With The Fire, particolarmente cupa e tenebrosa, The Doors Are Closed, che presenta buone melodie ed atmosfere più ariose che la distinguono dal resto del lotto, la lenta e triste My Reason.
Ovviamente, proprio come il titolo, anche il presente lavoro presenta luci ed ombre, (cosa peraltro normale per un lavoro che tenta di emergere dall’underground) queste ultime rintracciabili in una produzione un po’ piatta ed in alcuni brani che risultano fin troppo scontati o ripetitivi, è il caso in particolare di It Is A Reality o Where Is The Answer?, ed anche Crucified sembra un episodio non pienamente riuscito. Si aggiunga poi che tutti i brani sono abbastanza scarni e che a causa sia della produzione piatta che del song-writing poco vario, l’album sul finale rischia di risultare un po’ monotono, di contro però vi sono spunti interessanti soprattutto nella parte centrale del CD dove canzoni come The Choire Of Sin o The Power Of The Silence sono parecchio piacevoli, per merito delle buone linee melodiche e del sapore un po’ glam e vintage.



VOTO RECENSORE
s.v.
VOTO LETTORI
25.20 su 24 voti [ VOTA]
alberto
Lunedì 8 Novembre 2010, 23.40.45
2
Light and darkness è un album interessantissimo come d'altronde lo sono altri lavori di questo geniale ed originalissimo personaggio.
andrea
Sabato 2 Ottobre 2010, 1.20.22
1
ma lo recensite anche? ma siete fuori? dopo aver letto la recensione di questo "album" è completamente crollata la mia fiducia in voi
INFORMAZIONI
2006
LodgerRecords
Dark
Tracklist
1. Light and Darkness
2. It is a Reality
3. Have a Fight with the Fire
4. The Choire of Sin
5. The Power of the Silence
6. Where is the Answer?
7. The Doors Are Closed
8. My Reason
9. The Feast of the Sun
10. Crucified
11. Relative Conceptions
12. Positive or Negative
Line Up
Perseo Miranda (vocals, guitars)
Verdiano Vera (bass, keyboards)
Giacomo ‘James’ Caliolo (lead guitar)
 
RECENSIONI
ARTICOLI
Intervista
PERSEO MIRANDA
Parla Angelo Spaggiari
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]