IN EVIDENZA
Album

Bloodbath
Grand Morbid Funeral
Demo

Solitary Sabred
Redemption Through Force
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

19/12/14
BARATHRUM
Jetblack (vinile)

19/12/14
BARATHRUM
Jetblack Warmetal

19/12/14
BARATHRUM
Warmetal (LP)

19/12/14
SVARTSYN
Nightmarish Sleep

20/12/14
HAIL OF BULLETS
Warsaw Rising (picture disc edition)

22/12/14
VIRCOLAC
Codex Perfida

24/12/14
DYSANGELIUM
Thánatos Áskesis

25/12/14
LICH KING
Do-Over

31/12/14
WITCHRIST
Vritra

01/01/15
DAWN OF A DARK AGE
The Six Elements, vol.2 WATER

CONCERTI

18/12/14
MIRRORMAZE
LiVE FORUM - ASSAGO (MI)

19/12/14
REGARDLESS OF ME
TNT CLUB - MILANO

19/12/14
WINTER PROG FEST
GAZEBO - CANELLI (AT)

19/12/14
BALLETTO DI BRONZO + SOPHYA BACCINI`S ARADIA + FRANCESCO SANTORO
INIT - ROMA

19/12/14
STRANA OFFICINA + BAD BONES
LIVE KELLER - CURNO (BG)

19/12/14
ANVIL + SCENE X DREAM + BURNING BLACK
CIRCOLO COLONY - BRESCIA

20/12/14
HOCICO + GUEST TBA
CIRCOLO COLONY - BRESCIA

20/12/14
FOLKSTONE
ROCK 'N' ROLL ARENA - Romagnano Sesia (NO)

20/12/14
EMBRYO + THE MODERN AGE SLAVERY + PURSUING THE END + EKPYROSIS + SIEGE
ARCI SVOLTA - ROZZANO (MI)

20/12/14
EXTREMA
BLUE ROSE SALOON - MILANO

HOLY KNIGHTS - Parla Syl Raven
19/12/2002 (1452 letture)

Dopo 2 anni di attesa gli HOLY KNIGHTS giungono al sospirato debutto: GATE THROUGH THE PAST non delude le aspettative e già da adesso si pone come uno degli episodi + belli e coinvolgenti del metallo sinfonico italiano. Il bassista SYL RAVEN ci illustra cosa dobbiamo aspettarci da questa giovane e promettente band.

-Allora SYL era da 2 anni che attendevo il vostro debutto e sono contento che le mie aspettative non siano andate deluse: infatti il vostro GATE TROUGH THE PAST è un ottimo esordio!Qual è stato il motivo di tale ritardo?Quali sono le tue sensazioni rispetto al disco ora che è uscito?

[:] Ciao. Incominciamo col dire che GTTP è stato registrato a lucca nel 2000. Sempre li è stato mixato. Poi è arrivato in Finlandia ai Finnvox per la masterizzazione finale e solo dopo è giunto alla stampa e alla distribuzione. Sicuramente cio' che più ha contribuito ai quasi 2 anni di attesa è stata la coda di lavoro che quest'ultima fase aveva accumulato. La prima sensazione che abbiamo avuto...avendo finalmente tra le mani il nostro tanto atteso disco... è stata gioia, soddisfazione, ...come avere raggiunto una meta agognata. Ora stiamo aspettando (e sperando) che tutte queste cose vengano premiate dai fan!!

-Che tipo di reazioni (stampa,pubblico,concerti)state riscontrando in relazione al vostro disco?

[:] Il giudizio è ampiamente positivo. Aspettiamo ancora tutte le recensioni dai megazine metal più importanti... per pronunciarci!!
Per quanto riguarda i concerti... attualmente non ne prevediamo =(. In compenso stiamo lavorando molto al secondo disco!!!

-Qual è stata la molla che vi ha spinto a dar vita ad un sound così sinfonico e magniloquente?

[:] Sicuramente l'input iniziale è partito dal cantante Mark. Da sempre appassionato dalla musica classica e dai tempi speed & heavy del metal ha un fortunato giorno deciso di fondare gli Holy Knights trasferendo se stesso e una parte di tutti noi nei brani che ascoltate su GTTP.

-La vostra musica si caratterizza per una commistione tra lo stile di due grandi band: ROYAL HUNT e RHAPSODY. E penso che il momento + bello del vostro cd sia proprio la title track dove queste due influenze si fondono in un’ottica quasi A.O.R……..tu che ne pensi?

[:] Non posso che essere lusingato dal paragone. Ma trovo che ci sia anche altro! Ad un ascolto più attento si possono sicuramente trovare tracce di tante influenze anche non metal. Non fermatevi alla punta dell'Iceberg!!! Ognuno degli Holy ha dato il suo contributo al prodotto finale anche se il più è stato fatto da Mark. Quindi ascoltate e diteci le vostre impressioni!!

-Oltre ai 2 gruppi citati quali altre band giudichi fondamentali per la vostra crescita musicale?

[:] Sicuramente gruppi come i Queen, gli Scorpions, i Pink Floyd...etc etc. hanno influenzato molto le nostre menti. l'eterogeneità del background musicale di ognuno degli Holy ha definito un profilo finale indubbiamente misto.

-Se dovessi scegliere i brani del cd che meglio vi rappresentano quali indicheresti e perché?

[:] Mh! Una domanda da un milione di dollari! Essendo il cd... una nostra creatura... è la sua interezza che ci rispecchia maggiormente. Ma se devo scegliere è sicuramente in Lord of Nightmares o in Gate Through The Past che ritrovo più caratteristiche degli Holy.

-Un altro aspetto che vi accompagna è una cura enorme negli arrangiamenti classicheggianti che mi sembrano molto sofisticati…se ne occupa qualcuno di voi in particolare o è un lavoro di gruppo?

[:] Fino ad GTTP se n'è occupato esclusivamente Mark. Oggi lavora con la new entry Simone Campione alla stesura e all'arrangiamento.

-Siete influenzati direttamente dalla musica classica? E se sì da che autori? Avete compiuto degli studi in tale campo?

[:] Nessuno di noi proviene da studi classici. Ma ognuno di noi ha assorbito molto da ascolti di musica classica ...anche "riadattata". Ad esempio Simone è stato influenzato molto da assoli malmstiniani... Mark da Paganini e Rondo Veneziano...

-Tra l’altro GATE THROUGH THE PAST sembra presentarsi come un concept…..ci puoi dire in generale come vi siete mossi a livello testuale?

[:] Per GTTP non si puo' parlare di concept. I testi rispecchiano quella che per noi è l'idea del cavaliere e dei suoi miti. I suoi incubi e i suoi sogni... e la difficoltà nel discernere il bene dal male. In questo senso possiamo dire di avere sviluppato questi temi da più punti di vista.

-Il disco è uscito con grande ritardo e penso che abbiate del nuovo materiale pronto ce ne vuoi parlare? Cosa dobbiamo aspettarci per il successore di GATE THROUGH THE PAST?

[:] Aspettatevi degli Holy Knights musicalmente evoluti. Sicuramente più completi e con più esperienza... in tutti i sensi!! Il nuovo lavoro vi piacerà anche più di Gate Through The Past (almeno lo speriamo!!! =)

-Mi pare abbiate avuto recentemente dei cambi di line-up…..ce ne vuoi parlare?

[:] Davvero?? E perche' nessuno m'ha detto nulla???
Scherzo! ;) In effetti la line up attuale conta quattro elementi. Non abbiamo più il batterista uscito per divergenze assortite e il primo chitarrista per... altre divergenze.
Siamo sicuri che la line up attuale sia in grado di rispettare meglio i nostri schemi e il nostro nome... anche sui palchi oltre che nel songwriting!!

-Voi venite dalla SICILIA: com’è la scena metal dalle vostre parti?E qual è la tua opinione sulla scena metal italiana in generale?

[:] La scena metal siciliana è... bho'!! La scena metal italiana è... composta da gente fuori di melone!!... Basta guardare me!!! ;)
A parte tutto.. personalmente penso che la scena metal stia evolvendo dalle mie parti. C'è più fermento... e tanti gruppi che meritano di emergere!

-Come pensate di muovervi sul fronte live? Avete dei concerti in programma?

[:] Non adesso. Siamo molto presi dal secondo lavoro e dai moltissimi impegni personali.. ma prima o poi...

-C’è poi il vostro sito di cui mi pare opportuno parlare…

[:] Il nostro sito, forse la cosa meno stabile dell'universo, mi riflette. La mia personalità mutevole (battezzata "fattore X") è specchiata in tutte le cose che faccio. A parte gli scherzi... stiamo (sto) tuttora lavorando per farvi trovare on line + materiale possibile sugli Holy. Si parla anche di video tratti dall'agglutination... =)

-Okay SYL è tutto ti ringrazio per la tua disponibilità e ti lascio lo spazio finale per dire ciò che vuoi ai lettori di METALLIZED…

[:] Vi ringraziamo per lo spazio concessoci e ci auguriamo che i nostri fan continuino a supportarci sempre!! STAY HEAVY! STAY HOLY!!




Simon
Giovedì 30 Giugno 2011, 10.45.50
1
Certo che questo qui per rialsciare una seria intervista si deve operare al cervello..professionalità zero tagliato
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
La Band
Clicca per ingrandire
La Band
RECENSIONI
s.v.
ARTICOLI
19/12/2002
Intervista
HOLY KNIGHTS
Parla Syl Raven
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]