Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Darkthrone
Old Star
Demo

E.G.O
Everything Goes On
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

26/07/19
FAITHSEDGE
Bleed for Passion

26/07/19
THE TRIGGER
The Time Of Miracles

26/07/19
OH HIROSHIMA
Oscillation

26/07/19
WORMWOOD
Nattarvet

26/07/19
BLACK RAINBOWS
Hawkdope (reissue)

26/07/19
BLACK RAINBOWS
Stellar Prophecy (reissue)

26/07/19
SINHERESY
Out of Connection

26/07/19
AS I MAY
My Own Creations

26/07/19
HATRIOT
From Days Unto Darkness

26/07/19
IAN GILLAN
Contractual Obligation

CONCERTI

23/07/19
PERIGEO
PIAZZA SS. ANNUNZIATA - FIRENZE

25/07/19
COVEN + DEMON HEAD
CIRCUS CLUB - SCANDICCI (FI)

25/07/19
THERAPY?
CURTAROCK FESTIVAL - CURTAROLO (PD)

26/07/19
COVEN + DEMON HEAD + GUESTS
TEATRO LO SPAZIO - ROMA

26/07/19
SOILWORK
ROCK CLUB - PINARELLA DI CERVIA

26/07/19
WEEDEATER
FREAKOUT - BOLOGNA

27/07/19
MARDUK + GUEST
ROCK AND BOL - BOLOTANA (NU)

27/07/19
OBSCURA DOOM FEST
MU CLUB - PARMA

27/07/19
SOILWORK
LEGEND CLUB - MILANO

27/07/19
WEEDEATER
CRYSTAL MOUNTAIN FEST - MOSO IN PASSIRIA (BZ)

STONE TEMPLE PILOTS: è morto Scott Weiland
04/12/2015 - 10:23 (2413 letture)

Kappa
Venerdì 11 Dicembre 2015, 9.42.43
65
Il problema Metal Shock, è che non si deve analizzare il tossico in sè ma anche tutto ciò che lo circonda. Non tutti abbiamo lo stesso carattere e la stessa forza, magari tu ne hai tanta e sei fortunato. C'è gente tormentata che trova sollievo solo nelle droghe (alcol, psicofarmaci ecc). Penso addirittura che alcuni si farebbero fuori da soli anche prima se non avessero questi palliativi, ma al tempo stesso questi palliativi portano alla rovina. E' un circolo vizioso molto brutto. Però dicevo del contorno...Hai mai pensato che forse le dipendenze sono un male del mondo occidentale e civilizzato? In un mondo pieno di egoismo, arrivismo, ritmi frenetici e dove ormai la crisi colpisce su tutti i fronti, è facile ammalarsi mentalmente. Ripeto, non tutti hanno la fortuna di essere forti e razionali, e forse in questo la colpa è anche un po' di tutti, del sistema ecc. Non dico valga lo stesso discorso per tutti, alcuni sono tossici o alcolisti e sono di base delle teste marce, ma non bisogna generalizzare...La lettera che ha scritto la ex moglie di Weiland l'ho trovata vergognosa, soprattutto perchè scritta da una ex tossica e da una che ha avuto problemi psicologici come Weiland stesso. Voglio dire, gli assegni però glieli mandava questo "paranoico tossico", i suoi soldi non le facevano schifo...Perchè non l'ha aiutato realmente? Ormai tutto deve andare avanti, tutto deve continuare, e il fatto che anche i compagni di band di Weiland non avessero fermato il tour, quando era evidente che sto uomo non ce la faceva più la dice lunga...Ormai valgono solo i soldi, la vita di un povero tossico non conta nulla...
Metal Shock
Venerdì 11 Dicembre 2015, 7.41.49
64
Per Klostri: ci mancherebbe che non rispetti la tua opinione (a dispetto di altri su questo sito), e mi dispiace che tu abbia dovuto soffrire per chi è caduto nel tunnel della droga. Io però continuo a pensarla allo stesso modo. Vedi chi purtroppo cade vittima della droga, o dell'alcol o anche delle sigarette, lo fa di solito o perchè è giovane e vuole provare queste cose o ha problemi nella vita e pensa di buttare i suoi dispiaceri nella droga o nell'alcool. Io fin da bambino, e non perchè di certo più forte di altri, mi ha sempre fatto schifo sia la droga che l'alcool che le sigarette. Ho sempre considerato la vita come troppo breve e bella per cadere in cose che poi ti portano alla morte o comunque ti creano grossi problemi nella vita. Anch'io ho avuto i miei momenti bui e ancora oggi, causa disoccupazione, ho delle preoccupazioni, ma di certo non voglio risolvere i miei problemi con la droga. Chi lo fa sa a che cosa va incontro, ma non piango per uno che si "suicida" da solo. Non ho mai detto che un drogato non è intelligente o sia un relitto della società, ma ognuno nella vita fa le sue scelte, e se uno sbaglia in quel senso, non ci posso fare niente, non piango di certo per lui. Quando è morto Dimebag mi è dispiaciuto perchè uno stronzo gli ha sparato senza senso, ma se Anselmo fosse morto di overdose non mi sarebbe proprio dispiaciuto perchè lo aveva cercato lui, e purtroppo è successo il contrario. Sinceramente preferirei che tutti i soldi spesi per droga e alcool fossero utilizzati per malattie che uno di certo non cerca e ti può portare alla morte, quello si che è un grosso dispiacere. Questo è il mio pensiero e se c'è tanta gente che non lo condivide pazienza, non ci posso fare niente. Non mi sento nè superiore a tanti altri nè un Dio, solo una persona consapevole della vita e di conseguenza mi comporto e di certo ho i miei difetti e lo sò benissimo ma non insulto gli altri anche se dicono cose contrarie al mio pensiero, giusto o sbagliato che sia.
terzo menati
Giovedì 10 Dicembre 2015, 18.47.49
63
Mah per fortuna non ho mai fatto uso di droghe eppure mi ritengo più debole che forte...dipende dalle situazioni. Poi spesso nel giro della droga ci si casca per noia, per gradi, per immaturità o proprio perché quando si prova spesso si e' giovanissimi e ci si sente immortali. Poi sappiamo tutti che uscirne e' difficilissimo. Basta guardare cristiane f
Third Eye
Giovedì 10 Dicembre 2015, 18.46.45
62
Sebbene io consideri l'opinione di Metal Shock banale e offensiva penso che un simile modo di pensare sia comunque molto diffuso nella nostra società. Ed è questo quello che mi preoccupa imaggiormente...
lisablack
Giovedì 10 Dicembre 2015, 18.39.46
61
Nessuno merita di morire per droga..anzi tutti dovrebbero avere un'altra possibilità per uscirne e capire magari, perché si commette uno sbaglio cosi che, le più volte, può costare la vita. Il mio paragone col cancro non è retorica. Spesso faccio volontariato negli ospedali e vi assicuro che ci sono scene tristi..per questo dico che la salute è il bene più grande che abbiamo, e bruciarsi la vita così..è uno sbaglio che si paga caro..Mi dispiace per i suoi figli..
annie
Giovedì 10 Dicembre 2015, 18.36.51
60
Ragazzi, cerchiamo di mantenere i toni pacati, grazie!
terzo menati
Giovedì 10 Dicembre 2015, 18.27.09
59
Il darwinismo sulla pelle degli altri dietro una tastiera e un nickname non e' molto da forti e da intelligenti. A proposito qualche difetto e un minimo di modestia e autocritica no?
klostridiumtetani
Giovedì 10 Dicembre 2015, 17.34.52
58
Aggiungo solo, che è gente che ha bisogno di aiuto, e lo possono trovare solo in un interlocutore che non li giudichi per gli sbagli commessi e li accompagni in un percorso di recupero, e molte volte non ce la fanno proprio perché si trovano di fronte ad una società che fa un'equazione molto superficiale e sbrigativa: drogato=relitto della società, quando in realtà sono pieni di potenzialità inespresse che se risvegliate porterebbero del bene a loro, ma anche alla gente che li circonda. Ovviamente c'è caso e caso che va analizzato nel dettaglio attraverso medici e psicologi, ma loro da soli senza l'aiuto delle persone più vicine, rende le cose molto più complicate. Io non li ho mai giudicati perché sono caduti nel gorgo oscuro della dipendenza, ma al contrario quando sono venuti a mancare, sono stato assalito dai sensi di colpa chiedendomi se avevo fatto abbastanza per aiutarli, e pensando che certe volte non dovevo liquidare la questione dicendomi: "è tossicodipendente, se la veda lui".
klostridiumtetani
Giovedì 10 Dicembre 2015, 17.19.14
57
@Metal Shock, io rispetto le tue opinioni, ma mi chiedo se l'argomento ti ha mai toccato da vicino, o hai mai parlato con persone che hanno questo problema. Personalmente ho perso amici e una ex fidanzata causa la droga, e sono stato nelle comunità a trovare i miei amici. Sono persone come noi, in molti casi intelligenti e buone che lottano con i loro demoni, schiacciati da qualcosa più grande di loro da cui, una volta entrato è molto dura uscirne, ma quando ci riescono veramente, ti ritrovi di fronte una persona più forte e più matura e dire :"...un tossico in meno, e chi si droga può tranquillamente morire" ha molto poco di "intelligente" secondo me. Rispetta anche la mia di opinione, per favore.
Elluis
Giovedì 10 Dicembre 2015, 14.25.30
56
Sono d'accordo con @tino ebe e per favore evitiamo discorsi retorici facendo inutili paragoni col cancro. Restiamo su Weiland, è su di lui questa notizia...
tino ebe
Giovedì 10 Dicembre 2015, 13.45.30
55
drogarsi è sempre uno sbaglio certo, ma dire che uno che si droga è un debole (ed è vero) e quanto tale merita di morire è una sciocchezza. Con un commento da celoduro di questo tipo essere derisi è il minimo sindacale.
lisablack
Giovedì 10 Dicembre 2015, 13.24.32
54
Dite quello che volete.. Ma drogarsi è sempre uno sbaglio. Pensate a quelli che vogliono vivere e all'improvviso si trovano condannati dal cancro. Riflettete su questo punto
Metal Shock
Giovedì 10 Dicembre 2015, 13.08.39
53
Che democrazia!! Uno fa un commento PERSONALE, senza insultare nessuno, magari pesante e non condivisibile, ma sempre PERSONALE, e senza pensare di essere Dio, e cosa succede? Insulti e prese in giro. Grazie e complimenti!! (Per Kappa, non sono un vero duro, ma intelligente si)
Kappa
Mercoledì 9 Dicembre 2015, 20.46.18
52
Metal Shock: arruolati per bombardare Raqqa, sei un vero duro.
Galilee
Mercoledì 9 Dicembre 2015, 18.02.15
51
Già, il mondo è dei forti, non c'è spazio per i deboli, maledetti pidocchi schifosi. Fuoco e fiamme! fuoco e fiamme!
Metal Shock
Mercoledì 9 Dicembre 2015, 17.44.22
50
Innanzitutto ho espresso un mio punto di vista, e se volete saperlo se fosse stato un mio parente avrei detto lo stesso. Nessuno ti punta la pistola per drogarti, se lo fai per me sei un debole. E nazista tientelo per te, grazie, io non ho mai ucciso nessuno.
Masterburner
Mercoledì 9 Dicembre 2015, 10.18.06
49
L'ex moglie e madre dei figli di Weiland ha scritto una lettera al Rolling Stone molto toccante e molto realistica sul vuoto che Scott ha Elasciato ai suoi figli, vuoto lasciato in vita e non dopo la morte.
Voltumna
Mercoledì 9 Dicembre 2015, 9.20.09
48
Cosa sei cresciuto a pane e nazismo, metal shock? Certi discorsi puoi tenerli per te, come tutti i giudizi morali che non competono a te e a nessun altro.
terzo menati
Mercoledì 9 Dicembre 2015, 9.03.41
47
Certo basta che non sia uno della tua famiglia.
Metal Shock
Mercoledì 9 Dicembre 2015, 8.59.51
46
Puo` dispiacere come artista, ma come uomo e` un tossico in meno. La droga e` per i deboli, e chi si droga per me puo` tranquillamente morire.
VomitSelf
Domenica 6 Dicembre 2015, 20.12.00
45
ps. Non ero propriamente un fan degli STP...ma non dimenticherò mai quando li vidi live, nell'autunno del 1994 dopo l'uscita di 'Purple'. Rimasi in ipnosi per tutta la durata del concerto. Magnetico. Quello è il Weiland che voglio ricordare. Ad un passo dall'abisso ma ancora nel pieno delle sue forze. Non la scheletrica sagoma degli ultimi anni. Addio Scott.
VomitSelf
Domenica 6 Dicembre 2015, 20.08.43
44
Ai suoi tempi...una grandissima voce. Riposi in pace. A chi si stupisce sulla questione 'droga'....cristo santo, si sa da quando è nato che Rockn'Roll & droghe sono come fish & chips. Giusto o sbagliato che sia. Amen.
lisablack
Sabato 5 Dicembre 2015, 17.30.47
43
Non ho mai capito che significato ha drogarsi..distruggersi la salute e addirittura morire..ma per cosa?
Testamatta ride
Sabato 5 Dicembre 2015, 16.49.46
42
@freedom: il fatto che su un tour bus possa esserci della cocaina non credo poi che sia questa gran notizia
Sorath
Sabato 5 Dicembre 2015, 14.23.42
41
Non ci credo non ci voglio credere cazzo!
freedom
Sabato 5 Dicembre 2015, 13.22.25
40
Comunque è appena uscita la notizia che nel bus è stata trovata della cocaina, ed il bassista è stato arrestato. E bravi...
andy usurper
Sabato 5 Dicembre 2015, 12.33.10
39
Spiace,però sono anni che se la cerca,mi spiace di più per i 2 figli che ora non hanno più un papà,e da padre questo non si fa,MAI!Si vive per i figli,non ci si "Fa" per una vita sperando di scamparla........Si muore con quella merda,punto.
black brains
Venerdì 4 Dicembre 2015, 22.24.10
38
poi... te lo dice lo zio lemmy che è merda... e devi lasciarla stare... questo per me basta...
black brains
Venerdì 4 Dicembre 2015, 22.18.35
37
cazzo mi dispiace...peccato... comunque ricollegandomi a quello che e stato scritto prima di me... tutto fa male se ne abusi troppo... caffè hamburgher merendine aspirine nutella.. tutto... se avesse usato solo erba avrebbe passato sicuramente i 50 anni....poco ma sicuro...
LAMBRUSCORE
Venerdì 4 Dicembre 2015, 21.50.02
36
Freedom, purtroppo lo stesso discorso lo facevo coi miei amici anni fa, riguardo la velocità in macchina o in moto. Moriva qualche amico e tutti a dire che bisognava andare piano, poi dopo un po' tutti più forte di prima, per dimostrare cosa? Di essere dei pirla, col rischio di ammazzare qualcuno , ecco cosa dimostravamo..
freedom
Venerdì 4 Dicembre 2015, 21.35.45
35
Eh si Lambru, hai perfettamente ragione, il problema è che quando ci prendi gusto con le cose sei fottuto. L'erba è una brutta bestia dal punto di vista della dipendenza psicologica. Te lo dice uno che si è fumato pure i tronchi degli alberi del paese. Ora ho detto basta, e sai una cosa? Sto meglio. Ho diminuito drasticamente anche il consumo d'alcol. Non reggo più come 15 anni fa', ho dato anche troppo. Il giorno in cui ti accorgi di avere dei postumi tremendi anche solo dopo aver esagerato di poco, è il giorno in cui devi smettere.
LAMBRUSCORE
Venerdì 4 Dicembre 2015, 21.13.16
34
Freedom, per come la vedo io, ci si può fare una canna ogni tanto senza il bisogno di fumare in continuazione. Per le droghe pesanti il discorso è ben diverso, se non ne puoi fare a meno, o ti curi alla svelta o sei fottuto, almeno in molti casi è così...
freedom
Venerdì 4 Dicembre 2015, 20.39.46
33
Paragonare eroina e erba no, ma pure quest'ultima fa male. Evitate se riuscite. L'alcol distrugge fegato e cervello. In realtà si dovrebbe bere una birretta leggera e un po' di vino una volta tanto, buttare via le sigarette e non prendere nessun tipo di droga. Dovremmo fare tutti uno sforzo.
jek
Venerdì 4 Dicembre 2015, 20.19.07
32
Quoto il @LAMBRU sul discorso eroina roba bastarda ho peso alcuni amici negli anni '80 causa quella merda. Bisogna tenerla lontano come la peste non da scampo.
LAMBRUSCORE
Venerdì 4 Dicembre 2015, 20.06.28
31
Per me ha ragione Galilee, anche l'alcool è bastardo, se non sai gestirlo, magari saremo in tanti a crepare per abuso di alcolici, me ne rendo conto e bisognerebbe pensarci, prima di prendere delle balle da scaravoltarsi, ma l'eroina no, non la tollero e non accetto paragoni con marijuana o hashish.
Testamatta ride
Venerdì 4 Dicembre 2015, 19.45.08
30
Quanta tristezza....
Janji
Venerdì 4 Dicembre 2015, 19.42.49
29
Si ma entrambe le sostanze agiscono sugli stessi circuiti neuronali alterando lo stato di coscienza. È vero che gli effetti dell'ero sono più potenti a causa della via di somministrazione ma fossi in te non la imposterei troppo sul modello "spartiacque"...
galilee
Venerdì 4 Dicembre 2015, 19.03.26
28
Credo siano due cose che non si possono nemmeno paragonare. La differenza che ci passa tra una canna e una pera è la stessa che c'è tra un bicchiere di barbera e un bottiglione di grappa. Il primo lo degusti ne parli e ne provi giovamento grazie a mille fattori, il secondo serve solo per annientarsi.
LAMBRUSCORE
Venerdì 4 Dicembre 2015, 18.46.08
27
..cioè non vorrei giudicare ma l'ho fatto, anche se è sbagliato la penso così, ecco...
LAMBRUSCORE
Venerdì 4 Dicembre 2015, 18.44.20
26
Brutto da dire in un momento così, forse manco di rispetto a questo ragazzo, bisognerebbe stare zitti ma anch'io non resisto, l'eroina è merda pura, maledetto chi guadagna sulla pelle delle persone, non voglio giudicare chi si fa, secondo me è un debole e sbaglia, 100mila volte meglio i cannoni, w le canne ,anche se io non fumo da anni per motivi miei.
terror 1967
Venerdì 4 Dicembre 2015, 17.25.42
25
Una vita molto tormentata ma l' artista non si discute grande singer, ci mancherai scott riposa in pace.
Il Cinico
Venerdì 4 Dicembre 2015, 17.17.38
24
Tra fine anni 80 e inizio 90 era ancora pieno di eroinomani...mi ricordo ancora quelle maledette siringhe abbandonate e sporche di sangue, miei coetanei irriconoscibili che quando andavano in astinenza diventavano violenti e ti chiedevi se quella era la stessa persona buona e gentile con la quale avevi fatto le medie.Orribile orribile...e la cosa peggiore è che una volta fatta la prima pera eri già al 99% dentro fino al collo e se non ti scoppiava il cuore per overdose avevi buone possibilità di beccarti l'hiv...
freedom
Venerdì 4 Dicembre 2015, 17.01.58
23
Si tutto vero, anch'io purtroppo ho perso una persona per colpa dell'eroina. Sicuramente è una roba da evitare come la peste. Merda pura.
Il Cinico
Venerdì 4 Dicembre 2015, 16.56.29
22
Certo ma se permetti la precentuale è più bassa, ma sia chiaro che lo dico perchè ho visto gente mia coetanea spazzata via in pochi anni dalle pere e ahimè verso la fine assumono tutti quell'aspetto emaciato e sofferente come il povero Weiland.
freedom
Venerdì 4 Dicembre 2015, 16.52.07
21
Quello sicuramente, assieme a tutto il resto. Però si può morire per mille motivi diversi, e c'è gente che pur assumendo droghe pesanti per tutta la vita arriva a 80 anni...mi sembra presto per trarre conclusioni.
Il Cinico
Venerdì 4 Dicembre 2015, 16.48.45
20
No però dopo anni di abusi di quella merda di certo non sei in forma grandiosa. Che riposi in pace.
freedom
Venerdì 4 Dicembre 2015, 16.38.15
19
Non mi pare che qualcuno abbia parlato di morte per overdose al momento...
Il Cinico
Venerdì 4 Dicembre 2015, 16.35.30
18
Ma cristo ma fatevi dei cannoni d'erba se proprio vi dovete drogare. Maledetta eroina.
FuocoNorreno
Venerdì 4 Dicembre 2015, 16.23.21
17
il paradiso della perversione ha un altro satanasso da accogliere… sai che orge lassù
Sambalzalzal
Venerdì 4 Dicembre 2015, 15.25.06
16
RIP un altro grande artista che se ne va
verginella superporcella
Venerdì 4 Dicembre 2015, 15.22.58
15
su il giornale :"sconosciute le cause del decesso" cazzo, ci vuole il dottor house, non si puo' proprio capire i motivi.... spiace, ma uno dei tanti che se l e' voluta, con consapevolezza.
Graziano
Venerdì 4 Dicembre 2015, 15.16.23
14
Ascoltavo gli Art of Anarchy proprio l'altra sera. Che pessima notizia.....
P2K!
Venerdì 4 Dicembre 2015, 14.29.06
13
Trsite... infinitamente triste. R.I.P.
LAMBRUSCORE
Venerdì 4 Dicembre 2015, 14.16.33
12
Mi spiace, 48 anni...
5-HT
Venerdì 4 Dicembre 2015, 14.10.08
11
Anche per lui ormai era solo questione di tempo... Grazie per tutto ciò che la tua voce e la tua mente ha prodotto, stai certo che non morirà mai.
gabriele
Venerdì 4 Dicembre 2015, 14.10.07
10
rip
kaarlo
Venerdì 4 Dicembre 2015, 13.51.26
9
RIP grandr Scott. E grazie per le emozioni che mi hai regalato.
Kappa
Venerdì 4 Dicembre 2015, 13.35.10
8
Sono devastato...Uno dei più grandi talenti degli anni Novanta, colonna della mia adolescenza se ne è andato. Avrebbe potuto salvarsi andando in rehab, era messo male ma nessuno lo ha aiutato o non si è voluto fa aiutare...Non ho praole, RIP Scott. Che botta...
sicomeno
Venerdì 4 Dicembre 2015, 12.38.51
7
Sono sotto shock...fotuna vidi gli STP all'Alcatraz nel 2010. R.I.P. Scott
FABRYZ
Venerdì 4 Dicembre 2015, 11.42.55
6
Hai cercato l'arte nella tua sofferenza interiore e la tua salvezza nei vizi...sei stato un folle ma anche un'artista carismatico e in tanti momenti della mia vita anche un caro amico "musicale" con la tua voce fantastica...RIP Scott
Galilee
Venerdì 4 Dicembre 2015, 11.26.09
5
Non mi è mai piaciuto ne lui, ne la sua voce ne gli STP, e ben poco i Velve Revolver, però dispiace comunque. Anche se era devastato da un pezzo e qualsiasi cosa iniziasse la mandava a puttane, avrei preferito si ripigliasse, invece... RIP
Masterburner
Venerdì 4 Dicembre 2015, 11.17.12
4
Giusto la settimana scorsa ascoltando Purple mi chiedevo come aveva fatto a scamparla per così tanto tempo. RIP.
freedom
Venerdì 4 Dicembre 2015, 11.08.07
3
Sempre piaciuti gli STP...peccato davvero, troppo giovane per andarsene.
Radamanthis
Venerdì 4 Dicembre 2015, 11.07.25
2
RIP
Lizard
Venerdì 4 Dicembre 2015, 11.05.25
1
Talento immenso.... notizia che purtroppo non arriva a "sorpresa", anche se le circostanze non sono state rese note. Dispiace tanto, aveva ancora tanto da dare.
RECENSIONI
84
85
ALTRE NOTIZIE
06/06/2019 - 22:44
STONE TEMPLE PILOTS: in arrivo la Super Deluxe Edition di ''Purple''
09/03/2018 - 09:36
STONE TEMPLE PILOTS: ascolta un altro brano
20/02/2018 - 17:55
STONE TEMPLE PILOTS: in streaming un nuovo video
01/02/2018 - 01:14
STONE TEMPLE PILOTS: nuovo brano ascoltabile in streaming
15/11/2017 - 15:43
STONE TEMPLE PILOTS: disponibile il primo singolo col nuovo cantante
04/12/2015 - 10:23
STONE TEMPLE PILOTS: è morto Scott Weiland
09/11/2015 - 16:23
STONE TEMPLE PILOTS: Chester Bennington lascia la band
23/01/2015 - 13:43
ART OF ANARCHY: nuovo gruppo con ex-membri dei Guns 'N' Roses, Disturbed e Stone Temple Pilots
19/09/2013 - 17:57
STONE TEMPLE PILOTS: nuovo brano ascoltabile in streaming
30/08/2013 - 02:47
STONE TEMPLE PILOTS: tutti i dettagli del nuovo EP
ULTIME NOTIZIE
23/07/2019 - 21:08
CEMETERY GATEZ FEST: il 27 luglio a Fano con Necrodeath, Node e molti altri
23/07/2019 - 20:55
METAL FOR EMERGENCY: svelati gli orari delle esibizioni
23/07/2019 - 20:45
BLASPHEMY: in Italia per due date a dicembre
23/07/2019 - 20:33
METAL CONQUEST FESTIVAL: il 25 gennaio a Roma, ecco la prima band
23/07/2019 - 18:28
RUSSIAN CIRCLES: ''Kohokia'' è il terzo estratto di ''Blood Year''
23/07/2019 - 17:23
IAN GILLAN: la performance di ''Hang Me Out to Dry'' da ''Contractual Obligation''
23/07/2019 - 17:20
URN: primo singolo dal nuovo album
23/07/2019 - 17:15
MONOLORD: dettagli e brano del nuovo album
23/07/2019 - 15:27
DANGER ZONE: ad ottobre il nuovo album
23/07/2019 - 15:24
NEMESEA: online il lyric video di ''Fools Gold''
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]