Privacy Policy
 
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
The Eighth Mountain - Album Cover
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

22/03/19
AORATOS
Gods Without Name

22/03/19
DOMINANZ
Let The Death Enter

22/03/19
PSYCHOPUNCH
We Are Just As Welcome As Holy Water In Satans Drink - 22nd anniversary special edition

22/03/19
DYING GORGEOUS LIES
The Hunter and the Prey

22/03/19
FROZEN CROWN
Crowned In Frost

22/03/19
THE TREATMENT
Power Crazy

22/03/19
TERROR OATH
Terror Oath

22/03/19
S91
Along The Sacred Path

22/03/19
ANGEL BLACK
Killing Demons

22/03/19
THE FLAYING
Angry, Undead

CONCERTI

22/03/19
PROSPECTIVE
SATYRICON - ALATRI (FR)

22/03/19
PINO SCOTTO + GUESTS
LA CLAQUE - GENOVA

22/03/19
PROFANAL + EKPYROSIS + CARRION SHREDS
EXENZIA - PRATO

23/03/19
FUROR GALLICO
DAGDA CLUB - RETORBIDO (PV)

23/03/19
IMAGO IMPERII + GUESTS
ALCHEMICA MUSIC CLUB - BOLOGNA

23/03/19
SEPTICFLESH + KRISIUN + DIABOLICAL + XAON
CENTRALE ROCK PUB - ERBA (CO)

23/03/19
HELLUCINATION + GUESTS
EVOL LIVE CLUB - ROMA

23/03/19
NANOWAR OF STEEL
MEPHISTO - ALESSANDRIA

24/03/19
SEPTICFLESH + KRISIUN + DIABOLICAL + XAON
ALCHEMICA - BOLOGNA

24/03/19
INCANTATION + DEFEATED SANITY + GUEST
CENTRALE ROCK PUB - ERBA (CO)

RHAPSODY OF FIRE: svelate tracklist e cover del nuovo album
22/11/2018 - 17:16 (1263 letture)

Ciaone's Rhapsody
Sabato 1 Dicembre 2018, 14.20.23
46
Si bella la voce di Topolino.
Silvia
Sabato 1 Dicembre 2018, 13.59.50
45
Paragone imponente però molto molto bella la voce di Giacomo imo
Ciaone's Rhapsody
Sabato 1 Dicembre 2018, 13.53.50
44
Moscia, davvero moscia e il paragone con il predecessore è imponente.Spero ci siano pezzi migliori.
Jj
Venerdì 30 Novembre 2018, 15.19.06
43
Comunque per chi fosse interessato sul tubo si trova il video della traccia n°10. Io non riesco a commentarlo,ma magari servirà a placare le discussioni
Testamatta ride
Martedì 27 Novembre 2018, 13.08.50
42
Sì soprattutto il commento 40
Buried Alive
Martedì 27 Novembre 2018, 11.20.20
41
Ad esempio la tua?
dave
Martedì 27 Novembre 2018, 10.18.27
40
quante affermazioni stupide...
Ciaone's Rhapsody
Venerdì 23 Novembre 2018, 23.56.29
39
Sta copertina non sa di niente.
Beta
Venerdì 23 Novembre 2018, 15.20.03
38
Silvia al #36: ok, grazie del chiarimento! Eh, hai ragione, si fa presto a fraintendere, per questo ho chiesto!
ObscureSolstice
Venerdì 23 Novembre 2018, 14.32.13
37
Boh, @tino: allora facciamo un esempio..tu gli Helloween gli ascolteresti solo ad haloween? Non ha senso
Silvia
Venerdì 23 Novembre 2018, 14.27.38
36
@Beta penso che tu abbia frainteso il tono! Sono stata diretta, non ho fatto giri di parole ma non volevo accusare Buried, x questo ho messo anche le dovute faccine, ho solo portato il mio punto di vista personale (fra l'altro gia' la copertina non e' la loro solita, a proposito di prevedibilita' ). Poi sono d'accordo con te sul fatto che l'ultima produzione non sia innovativa, x questo la penso come Testamatta. Purtroppo mancando la gestualita' e il tono della voce si fraintende facilmente! :-/ /// x quanto riguarda "la stagionalita'" io invece posso ascoltare qualunque cosa in quaunque momento tranne giusto 2 gruppi (Insomnium e Witherfall) che x me hanno bisogno dell'oscurita' della notte, non so perche'! /// @tino, si' infatti il power non e' tutto uguale e vari gruppi riciclano sempre la stessa formula. Lo ripeto x me non e' un problema (es. HammerFall e Primal Fear, x me sempre fantastici )
Beta
Venerdì 23 Novembre 2018, 13.57.45
35
@tino: anche io vario molto in base a stagione, atmosfera e mood personale, quindi mi associo ad Area, anche io sono simile a voi A me il power piace molto, ma è vero che è un genere in cui si rischia di essere ripetitivi. Io penso di non essermi stufata del genere perché faccio come dicevo sopra, cioè vario molto tra le band power stesse (un giorno i RoF, uno i Powerwolf, uno i BG e via dicendo) e non mi annoia mai (in tutto ciò, in 'sto periodo non sto ascoltando quasi niente power se non per il già citato Ghostlights, meraviglioso). Comunque, volevo spezzare una lancia, ma lo faccio premettendo che forse ho inteso male i commenti generali. Mi sembra che si sia creata una sturmtruppen contro Buried Alive, ma, onestamente, non ne ho capito il motivo; primo perché ha fatto un commento molto educato con una semplice opinione personale senza risultare veemente (tutti noi ci facciamo dei pronostici quando vediamo la copertina di un disco o leggiamo la tracklist, non necessariamente vuol dire che abbiamo dei pregiudizi ... giustamente le premesse possono creare un certo tipo di aspettativa o un altro); secondo, perché, se vogliamo essere onesti, non ha tutti i torti. I Rhapsody si sono sempre mossi entro un certo territorio musicale e tematico, quindi non è una vaccata dire che sono "prevedibili"; a maggior ragione del fatto che la copertina non ritrae, che so, una molecola di DNA e che i titoli delle canzoni hanno sempre un sapore epico/fantasy, quindi il tutto non fa esattamente dire "Bah! Chissà di che parla!". Poi, come dicevo, io non mi sbilancio perché dipende tanto da come poi sviluppano il tutto (ripeto, vedere Into the Legend) e resto comunque molto curiosa, però non posso certo biasimare Buried, a maggior ragione se è un genere che non si sciroppa come se non ci fosse un domani (a differenza di me, a cui basta darmi una doppia cassa a 200 bpm e una voce tenorile e vado in trip). Ma, come dicevo prima, ditemi se ho frainteso il tono generale dei commenti
progster78
Venerdì 23 Novembre 2018, 13.55.46
34
Anni fa li ascoltavo piacevolmente soprattutto i primi 4 dischi,ora m'incuriosiscono solo per Voli.
tino
Venerdì 23 Novembre 2018, 13.55.32
33
Per te obscure, per te. Io parlo per me e “per me” la musica è anche tutto un insieme di cose che devono avere una sua logica. Io non riesco ad ascoltare un disco dei soundgarden (che mi evoca atmosfere assolate desertiche) con il clima di merda di questi giorni di fine autunno padano, e nemmeno un dr feelgood, meglio luglio in riviera romagnola. Adesso magari mi ascolto più volentieri qualcosa dei katatonia o degli enslaved…anche se a dire il vero sto ascoltando l’ultimo soulfly, ma vabbè quella è roba che va bene sempre. Comunque il senso è quello, comunque silvia i Rage e i guardian li considero power ma non quel power, cioè quello tronfio e appiccicoso alla eagle fly free o alla stratovarius, con tempi in doppia cassa, duelli di chitarra tastiera alla malmsteen e coretto arioso…
ObscureSolstice
Venerdì 23 Novembre 2018, 13.45.33
32
Non c'è clima, non c'é stagione, non c'è umore e ne' età. Non ci sono barriere in musica prefissate
ObscureSolstice
Venerdì 23 Novembre 2018, 13.39.31
31
Ormai li seguono più i giapponesi che gli stessi italiani che si gasano come pochi solo a sentire quella chitarrina finta ultra veloce moderna e la pianola della chicco. Poi con questi cambi di line-up non si capisce più niente di quante band abbiano. Hanno anche più variato gli Elvenking, esatto
Area
Venerdì 23 Novembre 2018, 13.16.23
30
@tino, "come ho risolto? Ascoltando un po’ di tutto in base all’umore, alla stagione e al clima"... ho notato che siamo molto simili, anch'io faccio così. Ma purtroppo con il metal estremo in generale e il black metal soprattutto non sono proprio più riuscito a rispoloverare, la causa é anche l'ottusità del suo fan medio e delle dichiarazioni/idee di chi lo fa.... ricordo ancora certe interviste nelle riviste e nel web.... leggere certi pensieri (soprattutto quelli inerenti all'isolamento) e vedere le loro foto ancora oggi mi fa troppo ridere.
Silvia
Venerdì 23 Novembre 2018, 13.06.06
29
A me personalmente che un gruppo sia ripetitivo o meno non importa, mi interessa proprio il "risultato" e cioe' che il pezzo mi piaccia quindi quoto @Testamatta (anche se Paul Weller non l'ho approfondito ). @tino, ci sono tantissimi altri gruppi cosiddetti "power" che non solo non sono ripetitivi ma hanno grande personalita', Blind Guardian, Rage, Sonata Arctica, Helloween etc. mentre altri riciclano sempre la stessa formula. Gli Stratos non li seguo quindi non saprei... Sicuramente ascoltare generi diversi alla fine e' la cosa migliore, almeno x me. @Buried,e' proprio in questi casi che non si dovrebbe usare la statistica secondo me perche' l'arrivo di un cantante nuovo con uno stile tanto diverso da Fabio potrebbe far cambiare anche lo stile della composizione
Buried Alive
Venerdì 23 Novembre 2018, 12.43.14
28
Silvia, io non ho giudicato affatto il nuovo album dei Rhapsody per il semplice fatto che non è ancora uscito, ho detto una cosa diversa: visto che da 20 anni non variano quasi nulla (sarà il genere come anche Tino concorda, saranno loro, ma tant'è), dico che secondo me sarà estremamente prevedibile, Si chiamano "pregiudizi", ma non nel senso comune del termine ma proprio in quello metodologico: previsioni sulla base di esperienze empiriche pregresse. Io so che Uwe Boll ha fatto in due decenni una ventina almeno di film veramente di merda, ciofeche inguardabili che hanno voti di pubblico e critica intorno al 4 su 10, quindi se so che sta per farne un altro posso dire "probabilmente sarà una merda", poi quando esce verrò smentito oppure no.
tino
Venerdì 23 Novembre 2018, 12.42.11
27
tobias sammett ad esempio, gli edguy li ha svincolati dal trappolone del genere evitando di appiattirli, l'ha fatto virando verso l'hard rock e l'aor, ha mantenuto un'identità ma non banalizzata. Cosa che non hanno fatto stratovarius e altri illustri colleghi, ma forse mi sbaglio.
Testamatta ride
Venerdì 23 Novembre 2018, 12.34.27
26
Il discorso della ripetitività di un artista lo conprendo, magari lo condivido pure, ma alla fine lascia il tempo che trova; voglio dire, non sono mica tutti Paul Weller. Inoltre se uno azzarda qualche cambiamento rischia di essere massacrato e tacciato di "traditore" per lo stesso principio.
tino
Venerdì 23 Novembre 2018, 12.29.33
25
Diciamo silvia che sono più i generi che mi stufano che quelli che non mi stufano, come ho risolto? Ascoltando un po’ di tutto in base all’umore, alla stagione e al clima, però il power è quello che sicuramente ha sofferto di più il mio calo di stimoli per la musica in genere e infatti non ne ascolto praticamente più da anni e sono anche insensibile a celebrazioni tipo l’ultima reunion degli hellowee, gruppo del quale sono stato fan da trent’anni.
Silvia
Venerdì 23 Novembre 2018, 12.21.53
24
@tino, che uno si stufi del genere ci sta, ognuno ha le sue preferenze ma non ha senso giudicare un libro dalla copertina (o dai titoli ) imo
Area
Venerdì 23 Novembre 2018, 12.18.35
23
A livello underground penso che il Power Metal in generale sia una delle cose riuscite meglio agli Italiani che fanno Metal.... non posso dire la stessa cosa per quanto riguarda i generi estremi. So che scatenerò una guerra ma posso anche spiegare perché penso questo.
tino
Venerdì 23 Novembre 2018, 12.08.11
22
Sono sulla linea di buried alive, ho avuto la fissa per il power vent’anni fa grazie alla spinta inerziale dei volano finlandese (gli stratovarius di episode e visions) e quello tedesco (gamma ray) quindi mi sono goduto anche i primi fasti italici di rapsody e vision divine, poi però alla fine ho cominciato a non soffrire più il genere proprio per un eccessiva ripetitività di certi schemi, la stessa cosa mi è successa con il black metal, però quest’ultimo ancora riesco a rispolverarlo ma il power proprio lo trovo ormai alieno. Ci deve essere la canzone killer per poter apprezzare un genere che sembra ormai volersi autoriciclare all’infinito, ad esempio penso che il solo pezzo ghostlights dell’ultimo avantasia spazzi via intere discografie di nuove leve, anche se il genere e la struttura è sempre la stessa è proprio il pezzo che fa la differenza.
Silvia
Venerdì 23 Novembre 2018, 12.02.38
21
@Testamatta, la copertina mi piace molto! 😃 Ok capisco cosa intendi x la voce! Anch’io ho avuto un’impressione molto positiva in generale, escludendo il confronto che secondo me sarebbe stato meglio non enfatizzare. Come ho scritto in un vecchio post se Giacomo non imita Fabio x me fara’ grandi cose 😃
Testamatta ride
Venerdì 23 Novembre 2018, 11.45.22
20
Silvia: per esempio mi è piaciuto moltissimo su Dawn of victory; ma devo ammettere che l'impressione avuta è stata positiva a livello generale, i pezzi sono un po' più bombastici diciamo, e ciò tutto sommato ha giovato loro secondo il mio modesto parere. E poi, come già scritto da altri, gli ultimi due album li ho giudicati positivamente. E poi abbiamo una copertina senza drago oh!
Buried Alive
Venerdì 23 Novembre 2018, 11.24.26
19
Il genere non fa molto per me (non ho detto che mi disgusta come il rap), ma questo non vuol dire che non possa dare un giudizio sensato su un gruppo in particolare: si tratta pur sempre di un genere metal classico, niente robe d'avanguardia o di nicchia, se in 20 anni la loro proposta non è variata di una virgola o quasi per me risulta molto prevedibile.
Silvia
Venerdì 23 Novembre 2018, 11.20.27
18
@Testamatta, su che genere di pezzi l'hai preferito?
Silvia
Venerdì 23 Novembre 2018, 11.19.37
17
@Buried vabbe' ma se non ti piace il genere e' ovvio che entri in coma, hahaha! x me commentare un gruppo di un genere che non piace non ha senso, altrimenti i commenti diventano prevedibili come il tuo primo. Es. da "Danza Di Fuoco E Ghiaccio" a "Rage of the Winter" c'e' un abisso, altro che estrazione dei bigliettini
Testamatta ride
Venerdì 23 Novembre 2018, 11.19.28
16
Io mi sento di essere fiducioso. Sarà per la simpatia che mi ispira Staropoli che è stato abbandonato da tutti salvo poi scoprire che in realtà volevano farsi la reunion per conto loro; sarà perché Voli su Legendary Years mi è piaciuto non poco e su alcuni pezzi l'ho addirittura preferito a Lione...vedremo....
Buried Alive
Venerdì 23 Novembre 2018, 10.57.44
15
Beh McCallon, se in 20 anni non mi sono mai piaciuti perché il genere non fa molto per me e loro nello specifico li trovo assolutamente prevedibili e monotematici, posso dire tranquillamente che prevedo l'ennesimo album prevedibile nelle linee e che a me non garberà. Tra l'altro li ho appena visti dal vivo a Trieste: la mezzora più lunga della mia vita, un continuo piripiri piripirà di 'sta tastiera con 'sti volteggi infiniti di chitarra, mi sono ripreso dal coma grazie ai Tremonti, il che è tutto dire.
McCallon
Venerdì 23 Novembre 2018, 10.25.50
14
Geniali quelli che arrivano qua sotto a dire "Eh a me i Rhapsody non piacciono, quindi quest'album non piacerà", credendosi dei veri duri ad andare contro la massa fatte queste considerazioni, sono pienamente d'accordo con @Beta, sono curioso di sentire Giacomo su pezzi scritti da lui o per lui, benchè già l'avessi apprezzato in alcune interpretazioni fatte su Legendary Years. Vedremo, presto ovviamente per giudicare, la copertina non mi esalta.
krepka81
Venerdì 23 Novembre 2018, 8.39.57
13
infatti si... sembra rievocare proprio quel gioco 😁
Area
Venerdì 23 Novembre 2018, 8.21.06
12
Sembra la copertina di Castlevania lords of shadow jajaja
Cristiano Elros
Giovedì 22 Novembre 2018, 23.00.34
11
Into the Legend mi è piaciuto un sacco, quindi vediamo il buon Staropoli come se la cava ora con Voli alla voce
Silvia
Giovedì 22 Novembre 2018, 22.39.06
10
Esatto Beta, anch'io sono molto curiosa di sentire Voli, spero gli venga data la possibilità di esprimere la sua personalità perché x me Fabio è irraggiungibile nei suoi pezzi (non è un demerito di Giacomo ma proprio la stratosferica personalità di Fabio a mio parere). X quanto riguarda il gruppo che lo dico a fare, i primi due album x me sono capolavori incredibili seguiti da una serie di album grandiosi x buona parte della loro carriera
This a motherfucking invitation!!
Giovedì 22 Novembre 2018, 22.28.56
9
Razzody, un nome una garanzia, da oltre ventanni i leader nello stritolamento delle palle. Un gruppo sempre coerente con se stesso, sempre la solita monotematica prevedibile solfa powettara.
JC
Giovedì 22 Novembre 2018, 20.32.06
8
Fedele alla linea dei buoni vecchi Rhapsody. Visti l'anno scorso: line up semplicemente fantastica e canzoni per me sempre stupende in tutta la loro carriera.
Beta
Giovedì 22 Novembre 2018, 19.18.55
7
Buried Alive: post del mese per "prevedo la solita prevedibile prevedibilità" e premio Strega per quanto riguarda il disco, ha ragione Buried sul fatto che ha sentore di prevedibilità, però non mi sbilancio più di tanto di primo acchito perché anche Into the Legend sembrava la solita roba, ma è stato un album della madonna. Inoltre non vedo l'ora di ascoltare Giacomo sugli inediti, dovrebbe avere la possibilità di staccarsi definitivamente dall'eredità di Lione e fare le cose a modo suo, visto che di capacità ne ha da vendere.
Rob Fleming
Giovedì 22 Novembre 2018, 18.59.19
6
Ok. Grazie a tutti. Era proprio curiosità la mia, non altro (PS: correggete il titolo anche sotto l'immagine di copertina)
progster78
Giovedì 22 Novembre 2018, 18.54.28
5
Vandroy, non scusarti sono bazzeccole
Vandroy
Giovedì 22 Novembre 2018, 18.52.31
4
Avete ragione ragazzi, mi è proprio sfuggita l'h finale!!!! Scusate
progster78
Giovedì 22 Novembre 2018, 18.48.37
3
Rob Fleming sulla copertina è scritto giusto. Con un "h" alla fine di "eight"
Rob Fleming
Giovedì 22 Novembre 2018, 18.37.55
2
Non ho mai studiato inglese a scuola e quindi mi mancano le basi grammaticali, ma qualcuno mi può dire come si traduce "The Eight Mountain"? E' corretto grammaticalmente?
Buried Alive
Giovedì 22 Novembre 2018, 17.38.51
1
A leggere i titoli, prevedo la solita prevedibile prevedibilità. Se non fosse per la voce si potrebbe prendere le loro canzoni, metterle in un'urna ed estrarle tipo i numeri della tombola per ricomporre gli album, non cambierebbe nulla.
RECENSIONI
65
76
66
77
81
50
s.v.
70
ARTICOLI
08/02/2019
Intervista
RHAPSODY OF FIRE
Alex Staropoli ci presenta il nuovo album
27/10/2017
Live Report
ORDEN OGAN + RHAPSODY OF FIRE + UNLEASH THE ARCHERS
New Age, Roncade (TV), 24/10/2017
04/08/2017
Live Report
RHAPSODY OF FIRE + THEODASIA + FIST OF RAGE
Trieste Summer Rock Festival, Castel San Giusto (TS), 29/07/2017
16/06/2017
Intervista
RHAPSODY OF FIRE
Più vivi e vegeti che mai
14/12/2015
Intervista
RHAPSODY OF FIRE
Into the Legend!
03/05/2012
Intervista
RHAPSODY OF FIRE
Prima e dopo Luca Turilli
15/04/2012
Live Report
RHAPSODY OF FIRE + KALEDON + BEJELIT
New Age, Roncade (TV), 14/04/2012
06/09/2011
Intervista
RHAPSODY OF FIRE
Fabio Lione ci parla della band
05/03/2011
Live Report
RHAPSODY OF FIRE + VISIONS OF ATLANTIS + VEXILLUM
Roma/Milano, Atlantico/Alcatraz, 26-28/02/2011
08/05/2010
Intervista
RHAPSODY OF FIRE
Il futuro dell'Hollywood Metal
14/09/2006
Intervista
RHAPSODY OF FIRE
Parla Alessandro Staropoli
 
ALTRE NOTIZIE
11/03/2019 - 20:48
RHAPSODY OF FIRE: ecco gli orari delle date italiane; cambio di location per Bologna
23/02/2019 - 10:23
RHAPSODY OF FIRE: signing session il 12 marzo a Milano
15/02/2019 - 12:18
RHAPSODY OF FIRE: disponibile il lyric video di ''Master Of Peace''
20/01/2019 - 20:07
RHAPSODY OF FIRE: svelate le band di supporto per il tour europeo
11/01/2019 - 12:54
RHAPSODY OF FIRE: guarda il video di ''Rain Of Fury''
01/01/2019 - 16:20
RHAPSODY OF FIRE: disponibile una breve anticipazione di un nuovo brano
30/11/2018 - 15:22
RHAPSODY OF FIRE: disponibile il primo singolo dal nuovo album
22/11/2018 - 17:16
RHAPSODY OF FIRE: svelate tracklist e cover del nuovo album
13/11/2018 - 07:09
RHAPSODY OF FIRE: annunciato il tour, due date in Italia
10/06/2018 - 10:44
RHAPSODY OF FIRE: orari e dettagli della data di Bergamo
ULTIME NOTIZIE
21/03/2019 - 20:33
RULER: firmano per la Punishment 18 Records
21/03/2019 - 20:17
DEMONS & WIZARDS: il terzo album uscirà via Century Media
21/03/2019 - 17:44
WHITECHAPEL: ecco il video di ''Hickory Creek''
21/03/2019 - 16:48
OCTOBER TIDE: ascolta la nuova ''I, The Polluter''
21/03/2019 - 15:19
NOCTURNUS A.D.: tutti i dettagli del nuovo disco e un nuovo brano
21/03/2019 - 13:27
LONELY ROBOT: ad aprile un nuovo album, ecco un video
21/03/2019 - 13:21
ANTHEM: online il video di ''Cryin' Heart''
21/03/2019 - 13:14
TRICK OR TREAT: ecco il primo singolo dal nuovo album
21/03/2019 - 12:25
PIG DESTROYER: ascolta la nuova ''Cameraman''
21/03/2019 - 12:22
CALL OF THE VOID: ascolta un nuovo brano
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]