Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

The Ocean
Phanerozoic I - Palaeozoic
Demo

Derdian
DNA
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

13/12/18
MIND ENEMIES
Mind Enemies

14/12/18
CURRENTS
I Let The Devil In

15/12/18
SPEED KILLS
Speed Kills

15/12/18
YSENGRIN/STARGAZER
D.A.V.V.N.

21/12/18
JON SCHAFFER`S PURGATORY
Purgatory

21/12/18
BLOOD FEAST
Chopped, Diced and Sliced

21/12/18
WITCHING HOUR
...And Silent Grief Shadows the Passing Moon

23/12/18
ICE WAR
Manifest Destiny

23/12/18
BOLTHORN
Across the Human Path

23/12/18
MALVENTO/THE MAGIK WAY
Ars Regalis

CONCERTI

14/12/18
EXODUS + SODOM + DEATH ANGEL + SUICIDAL ANGELS - MTV Headbangers Ball Tour
PHENOMENON - FONTANETO D'AGOGNA (NO)

14/12/18
NANOWAR OF STEEL
ALCHEMICA MUSIC CLUB - BOLOGNA

14/12/18
OPERATION MINDCRIME + GUESTS
TEATRO CARIGNANO - GENOVA

14/12/18
NOVEMBRE + LES DISCRETS
ARCI TOM - MANTOVA

15/12/18
WITHIN TEMPTATION
FABRIQUE - MILANO

15/12/18
NANOWAR OF STEEL
REVOLVER CLUB - SAN DONA DI PIAVE (VE)

15/12/18
NOVEMBRE + LES DISCRETS
TRAFFIC CLUB - ROMA

15/12/18
NECROART + GUESTS
BONNIE & CLYDE - TORRICELLA VERZATE (PV)

15/12/18
STONEDRIFT + TOTEM AND TABOO
CONDOR DARK CLUB - RUBIERA (RE)

15/12/18
SPEED KILLS + CARRION SHREDS + ADEPTOR
CIRCUS - SCANDICCI (FI)

Metallica - Kill 'Em All
( 39869 letture )
Uccidili Tutti, il monito è chiaro. E il risultato è altrettanto sanguinoso, una feroce mitragliata che scuote tutto l'heavy metal e proviene direttamente dal cuore di un ragazzino americano, James Alan Hetfield. La rabbia accumulata contro una società che denigra lui e i ragazzi come lui, appassionati di rock e fuori dagli schemi di chi si inquadra in un'esistenza borghese e plastificata nel perbenismo, unitamente al rancore verso dei genitori che vogliono crescerlo a pane e "christian science", portano James a imbracciare chitarra e microfono. Per gridare al mondo la sua ira. Non importa che il batterista della sua band, Lars Ulrich, conosciuto tramite un annuncio, sia un disastro e disponga di una batteria ridicola, con l'unico piatto che cade in continuazione; non importa che il bassista Ron McGovney sia alle prime armi con lo strumento -ma decide di abbandonare in seguito agli scherzi idioti del chitarrista Dave Mustaine, un fenomeno con l'unico difetto di essere un attaccabrighe egocentrico strafatto di droga e alcool. Il primo passo è la registrazione, davvero amatoriale, di una canzone che Hetfield aveva scritto nei Leather Charm per la compilation Metal Massacre: Hit The Lights. James e Lars sostituiscono Ron col prodigioso Cliff Burton dei Trauma, e Mustaine con Kirk Hammett. Il quartetto è finalmente pronto e nel 1983 dà alle stampe il leggendario Kill 'Em All.

Più veloce, più grande, più eccitante di tutto quello che l'heavy metal era stato fino a quel momento. Alla tecnica intricata delle chitarre, tipica di Judas Priest e Iron Maiden, gli sbarbati Metallica aggiungono la cattiveria e l'attitudine punk dei Motörhead, oltre alla velocità che i Venom avevano sperimentato nel loro Black Metal. Si dice sia la prima scintilla di thrash metal, in realtà il merito è quello di aver creato il primo album di thrash metal capace di uscire dall'underground: Kill 'Em All con la sua foga allucinante, la sua cattiveria godibile e mai priva di una melodia cristallina travolgente, sbatte sul muso di migliaia di ragazzini qualcosa di nuovo e allucinante, che seppellisce ogni forma di rock heavy e apre l'estremizzazione del genere. La sassaiola è aperta dalla storica Hit The Lights, travolgente esaltazione della follia metallica con un assolo fantastico. The Four Horsemen è l'antemico cavallo di battaglia che diventa il soprannome dei 4 ragazzi: furia e velocità, cambi di tempo, atmosfere varie per quella che è poi il riarrangiamento dell'originale The Mechanix scritta con Mustaine. Motorbreath, dedicata ai Motorhead, è un rovente distillato di thrash metal nella sua essenza più pura: poco più di tre minuti di rabbia e velocità, subito incalzati dal riff ubriacante di Jump in the Fire e dal capolavoro di Burton, la semistrumentale (di basso) Anesthesia (Pulling Teeth). Whiplash è uno dei pezzi più veloci e amati, aperto da una strepitosa scarica energetica di riff corrosivi capaci di sciogliere il cranio a chiunque. E' un'altra lode alla pazzia che l'heavy metal scatena nei suoi adepti, che corrono al concerto con una voglia irresistibile di godere con la propria musica. "Noi non ci fermeremo mai, perchè siamo i Metallica" canta James: previsone azzeccatissima. Phantom Lord e No Remorse spesso vengono sottovalutate, ma sono altre due killer track che spaccano il culo a dir poco: come in tutto l'album, i riff troncati impazzano a velocità incontrollata, la batteria pesta pur senza strafare ma con un'attitudine intuitiva pazzesca; il basso lineare e le urla nervose del giovanissimo Hetfield danno al disco quell'atmosfera grezza e diretta, idea confermata anche dai testi molto elementari. Alla traccia numero 9 arriva il riff epocale e solenne, marziale di Seek & Destroy. La linea melodica è semplice ma dotata di una forza d'urto impressionante, sorretta da un riff essenziale dove la capacità al basso di Burton contribuisce non poco a fornire più sostanza al riff. Le chitarre di Hetfield e Hammett sono, come sempre, in primissimo piano, e il pogo si scatena con una naturalezza straordinaria. Metal Militia è una vera e propria mazzata di trash metal grezzo e minimale. Il brano è senza tanti fronzoli e per tutta la sua durata spacca e alla grande; una vera tempesta metallica dotata di un impatto sonoro straordinario.

Di sicuro è una delle tracce più lanciate in assoluto e una delle più belle di questo album di debutto. Il testo, infine, trasuda metallo ad ogni parola fino alla parte finale, dove si sentono incombere i miliziani del metallo in marcia e con le pistole pronte a far fuoco: da pelle d'oca, scatena tutto l'orgoglio di appartenenza alla milizia. Si conclude dunque in maniera superlativa, distruttiva, apocalittica un disco memorabile che il tempo non scalfisce ma carica sempre più di un'aurea leggendaria che pochi altri possono vantare. In pratica, abbiamo a che fare con il primo vero esempio di thrash metal finito su vinile, la prima scintilla che la Bay Area ha saputo esplodere verso il resto del mondo, lanciando il thrash nei moshpit e negli headbanging di intere generazioni di fieri adepti. Aggressivo, esaltante, con le chitarre fluide e martellanti sempre in primo piano: Kill 'Em All fotografa la grandezza di una band in continua crescita ed evoluzione, colta in uno stato di grazia che verrà presto sostituito da una maggiore professionalità e stratificazione tecnica ma che, già così, appare terribilmente devastante e coinvolgente. Capolavoro.



VOTO RECENSORE
100
VOTO LETTORI
86.00 su 661 voti [ VOTA]
lisablack
Sabato 3 Novembre 2018, 21.25.21
452
Perché la mia sarebbe una bestemmia? Ma dai..che questo è un'album perfetto lo dico da 35 anni, e lo dirò per altri 35, se sono sempre viva..quello che penso di Mustaine, lo stesso, non cambia. Un grande musicista, uno dei miei preferiti in compagnia di Schuldiner(inarrivabile) e altri,'non voglio andare troppo o.t. Più che bestemmia, qui si parla di gusti, nient'altro..
ObscureSolstice
Sabato 3 Novembre 2018, 20.32.54
451
La bestemmia: che cos'è la bestemmia? Oltre che quella qua sotto di lisablack il profanare i santi (i 4 cavalieri), essi sono amici del dio (metallo) R.J., OZZY e tutta la cricca. Chi nella rabbia pronuncia per disprezzo il loro nome, negandone, o mistificando, la primaria importanza nel THRASH METAL primario ASSOLUTO può essere solo punito con la sedia elettrica di Ride the Lightning o il martello od coltello che sbuca dalla tazza del cesso di METAL UP YOUR ASS, o l'assolvimento di tali obblighi con poco più di 156mila e 366 ascolti metal, per non incorrere nell'inquisizione come in tempi passati, giusto la prassi! O che una serie di macchine ti convergano sotto casa per suonare di clacson fino a domani sera !!!! Non ci sarà mai nessun LP di questa caratura. Amo la produzione di questo Kill 'Em All, da sottopalco/bettola, erano ingenui..indifferenti al business, quindi liberi e spensierati, e che tiro di pezzi geniali, fantastico! Una summa registrata alla buona ma con brani che rappresentano l'apoteosi anagrafica di cos'è il thrash metal...da sturbo...non c'è un minimo difetto nel loro marciume, tutto è perfetto e suonato con attitudine in maniera esemplare, neanche un filler neanche a trovarlo tra dieci fantastiche canzoni, memorabili...E tutto viene dopo le sacre scritture...>>HIT THE LIGHTS, THE FOUR HORSEMEN, MOTORBREATH, JUMP IN THE FIRE, (ANESTHESIA) PULLING TEETH, WHIPLASH, PHANTOM LORD, NO REMORSE, SEEK & DESTROY, METAL MILITIA
lisablack
Mercoledì 17 Ottobre 2018, 19.23.18
450
Miglior compositori della storia del metal? Oddio gusti, ce ne sono altri eccome..anche se io ho sempre preferito Mustaine
Philosopher3185
Mercoledì 17 Ottobre 2018, 19.08.02
449
Mustaine è il migliore! basta! non rompete il cazzo ahaha,scherzi a parte,quando ho scritto quel commento qualche anno fa ero un po' scocciato,ma credo che Mustaine,Ulrich ed Hetfield-INSIEME-siano i migliori compositori della storia del metal;quando Mustaine è andato via,i Metallica hanno continuato a scrivere pagine storiche della storia del metal,ma composizioni come call of ktulu,ride the lightning,non sono state piu' uguagliate..anche per quanto riguarda i megadeth per quanto mi piacciano,ammetto che spesso e volentieri i pezzi sono un collage di esibizionismo delle chitarre
Analizzatore
Venerdì 3 Agosto 2018, 19.42.37
448
Figurati!
Savatta I
Venerdì 3 Agosto 2018, 18.18.35
447
Grazie Analizzatore, è stato un piacere e alla prossima!
Analizzatore
Venerdì 3 Agosto 2018, 18.07.00
446
Beh, Seventh Son potrebbe pure. Considera anche che i generi e i sottogeneri musicali non nascono all'improvviso, sono sempre stati anticipati in qualche modo (per es. blues - rock 'n roll). Bisognerebbe anche considerare che una cosa è se i nuovi stilemi sono "occasionali", altra se "strutturali". Quindi accenni di thrash li troverai anche prima che il genere possa effettivamente considerarsi "nato". Non esiste comunque un punto di vista univoco e molto spesso, come accennavo al 431, è impossibile dire dove e quando un genere abbia inizio. E quindi ci si attiene a luoghi comuni (il metal nasce con Black Sabbath, il thrash nasce con Kill 'Em All, ecc.), ma la realtà è sempre più complessa.
Savatta I
Venerdì 3 Agosto 2018, 17.33.30
445
OK Analizzatore, ora non prendermi per troppo pignolo o in termini più in voga "rompiballe", ma se è come affermi nella tua ultima riga "... ciò non toglie che questi stessi elementi fossero stati accennati in precedenza...", di fatto la premessa iniziale della frase " Quindi il thrash introduce effettivamente elementi nuovi che lo caratterizzano,..." , perde tutte le sue fondamenta. Allora faccio un' altro esempio con un' altra canzone degli Iron: per quale motivo Seventh Son of Seventh Son (la title track), non potrebbe essere classificata "simphonyc metal"?
Analizzatore
Giovedì 2 Agosto 2018, 19.08.07
444
Certe volte ho l'impressione che alcuni utenti rispondano senza leggere... mah...
Analizzatore
Giovedì 2 Agosto 2018, 18.54.39
443
@Savatta I: Di base la differenza sostanziale tra NWOBHM e thrash delle origini, mettendo da parte le commistioni tra i generi, sta nel riffing. Nel primo caso il riffing è caratterizzato da sequenze di accordi (es. MI5 DO5 RE5) che definiscono una base armonica su cui si inserisce la linea melodica (di voce o chitarra), nel thrash si ha invece un pedale (una nota fissa/ ripetuta, solitamente una corda "a vuoto") su cui si inseriscono degli accordi (solitamente di quinta). Questo detto in maniera mooolto semplificata. Quindi il thrash introduce effettivamente elementi nuovi che lo caratterizzano, ciò non toglie che questi stessi elementi fossero stati accennati in precedenza...
Silvia
Giovedì 2 Agosto 2018, 18.33.41
442
Eh si saranno sbagliati x allungare la lista
Galilee
Giovedì 2 Agosto 2018, 18.24.37
441
Difatti To hell with the devil è anche inserito tra i migliori 100 dischi di glam Metal anni 80. . E quella calling you li.....eh eh...
Silvia
Giovedì 2 Agosto 2018, 17.50.28
440
@jaw beh guarda molti gruppi ci tengono a non farsi etichettare sia x non confinare la loro proposta musicale che x non restingere il pubblico che si avvicina a loro. Gli Stryper hanno fatto album di generi diversi, sia heavy che AOR, glam non mi risulta (grazie al cielo, hehehe Scherzo! ). Sulle divisioni potresti avere ragione perche' neppure io a memoria le ricordo, come detto prima... @Savatta la tua considerazione e' assolutamente condivisibile cosi' come in Gengis Khan ci sono parti black ante-litteram imo. x non parlare dei Motorhead che erano avanti con i tempi... Praticamente la fusione di nwobhm e di punk diede impulso al thrash x dirla in soldoni... Poi come vedi non tutti danno la stessa definizione ai generi, e come detto, allora non era tutto cosi' "settoriale" @rik, infatti
Savatta I
Giovedì 2 Agosto 2018, 17.40.08
439
Io sinceramente mi trovo sempre in difficoltà a dare delle definizioni ai generi e cerco di spiegarmi: dapprima è nata la NWOBHM, in seguito le band che furono influenzate da questa corrente iniziarono dapprima ad "imitarle" e in seguito qualcuna di queste cercò di spingersi oltre arrivando a "forgiare" il termine "Thrash", come nel caso specifico dei Metallica. Quello che più volte mi sono chiesto è :" E' più thrash Whiplash di Purgatory solo perché il termine "thrash" all' epoca di Purgatory non esisteva , o perché veramente c' è una sostanziale differenza musicale?" . Sperando di essermi spiegato , rivolgo a voi questa domanda per sapere cosa ne pensate in merito. C'è qualcosa di giusto o la mia è una considerazione idiota? Fatemi sapere.
jaw
Giovedì 2 Agosto 2018, 17.16.51
438
Silvia ho citato quell album perche' all epoca si parlò di power forse per Il titolo stesso, I manoear sono power o epic? Entrambi se si vuole ma de Maio dichiaro 'noi suoniamo hm, la massima lega del rnr'. Gli Stryper? Non proprio quell album, ma alcuni successivi sono elencati in manuali streetglam e aor. In realtà secondo me tutte ste divisioni sono nate nei 90, a memoria la grossa diatriba all interno dei metal negli '80 era posers contro thrashers e chi ci rimetteva era il ceppo storico, conta i dischi di metal classico di primo livello a partire dall 87 circa, ne trovi pochi
rik bay area thrash
Giovedì 2 Agosto 2018, 17.12.55
437
Negli eighties molte volte, e per comodità, si accostavano i termini speed e thrash. Nelle review o nelle interviste, le band che suonavano 'veloci' venivano definite speed/thrash. Senza che nessuno ne abbia a male, c'è un 'esaustivo' articolo dedicato allo speed, su una rivista musicale italiana, dove oltre a spiegare la definizione di 'speed' , realizzano una top 20 dei migliori album di questo genere. L' articolo inizia così: ..... coloro che son sospesi .... e dopo inizia a spiegare nel migliore dei modi possibili le caratteristiche che ha lo speed metal. Può piacere o meno, ma lo speed metal esiste eccome (imho)
Silvia
Giovedì 2 Agosto 2018, 16.51.10
436
@jaw infatti molti demo thrash erano newobhm a 45 gg e anche Show No Mercy x me. I grandissimi Savatage non li considero power, col loro stile personale hanno toccato piu' sottogeneri classic? epic?. Quell'album in particolare non lo so definire, diciamo heavy americano vecchio stile, in alcune cose mi ricorda gli Stryper di Soldiers Under Command, x dirti.
jaw
Giovedì 2 Agosto 2018, 16.33.54
435
Per me varie etichette e confronti che possono essere giusti, ma dal punto prettamente tecnico come sono nati thrash e speed, di fatto si è sempre parlato di newobhm a 45 gg. E' un po la storiella che riguarda il power, prendi i Savatage di power of the night, e' piu power dei Judas che sono metal classico? No, no surrender mi verrebbe da dire
Silvia
Giovedì 2 Agosto 2018, 16.24.35
434
Esatto InvictuS, aggiungo Accept, primi Rage e Blind Guardian, Angel Dust, Vendetta etc etc un genere che a me piace moltissimo fra l'altro ed e' a quel tipo di musica che mi riferivo. Un genere che ha dei canoni precisi come dici tu e non e' solo veloce e a meta' strada fra heavy e thrash... anche i Metal Church x dire stavano a meta' strada fra i due generi ma non erano speed/// @Analizzatore io non ricordo quando esattamente vidi il termine thrash x la prima volta pero' ho visto sia gli Slayer che i giornalisti, nelle vecchie interviste, chiamare il genere speed metal agli esordi. Una di queste interviste si trova nel "Combat Tour Live: The Ultimate Revenge Slayer / Venom / Exodus 1985". Fra l'altro, come gia' detto sotto, i concerti sono una favola, peccato x quello degli Exodus che ha un brutto riverbero/// Ciao Fabio, sicuramente c'e' sempre confusione quando i generi cambiano nel tempo.
tino
Giovedì 2 Agosto 2018, 16.19.13
433
Esempi classici di speed metal, primi rage (reign of fear, execution guaranteed), primi helloween, primo anthrax, primi agent steel, ma anche primo metallica, insomma quella roba lì.
InvictuSteele
Giovedì 2 Agosto 2018, 16.09.56
432
Lo speed è una via di mezzo tra heavy e thrash, riffing potente come il thrash ma melodico come l'heavy, inoltre le linee vocali sono più simili all'heavy o al power, con cantanti che sparano acuti, piuttosto che allo stile vocale, meno slanciato, del thrash. Speed sono band come Agent Steel, Helstar, Exciter, anche i primissimi Overkill, la differenza esiste. I Venom secondo me hanno inventato il thrash, suonavano più potenti di tutti, e per le tematiche hanno anticipato il black, pur non suonando mai black metal in vita loro.
Analizzatore
Giovedì 2 Agosto 2018, 15.43.47
431
@Silvia, @ElectricVomit: Infatti, hanno sbagliato i Metallica e gli Anthrax, avrebbero dovuto usare speeding invece di thrashing... Scherzi a parte, io non capisco di quale "prima" voi state parlando. Siamo nel'83 tutte e band "speed" citate sono contemporanee o successive, tranne gli Accept che inizialmente erano un po' diversi e non certo definibili speed. Quindi se prima lo speed non era ancora nato, come faceva ad avere un nome? Ribadisco, speed metal e thrash metal sono termini nati pressoché contemporaneamente. All'epoca c'era un bel po' di confusione sulle etichette (e a quanto pare pure oggi), il termine thrash veniva usato anche per indicare band che thrash non erano, ma una cosa era chiara: stava delineandosi un nuovo sottogenere più veloce e violento rispetto alla NWOBHM. I nuovi termini servivano a rimarcare questa differenza e per far questo volte si usava a volte speed, a volte thrash. Poi, piano piano, si è delineata una differenza tra i 2 termini che vale ancora oggi, più o meno. Per quello che ricordo io con speed metal si indicava soprattutto un heavy metal velocizzato, con qualche ostinato thrash, con una netta intolleranza nei confronti delle tastiere (che prima erano il nemico) e altri elementi di contorno che lo rendono ritmicamente, armonicamente e concettualmente più vicino al power metal che al thrash. Poi il termine come ho detto prima è andato un po' in disuso. Comunque la citazione di Electric non l'ho trovata mica... @thrasher: ahahahaha non sai neanche leggere. Non sarai un'aquila, ma rimani un simpaticone. @lisablack: i Venom sanno suonare bene come i Metallica da ubriachi. Nonostante questo e nonostante non mi piaccia particolarmente ascoltarli, rimangono una band seminale. In generale si può dire che quando c'è un fermento artistico così vivo come nei primi 80, è inutile ricercare il primo album che ha delineato un genere, perché è impossibile risalire a chi ha influenzato chi e chi ha fatto prima cosa. Kill 'Em All rimane comunque un album fondamentale sia come testimonianza di quel periodo sia per aver contribuito nettamente a delineare degli stilemi (non solo thrash) che in molti seguiranno sia per la qualità della scrittura, cosa non da poco, che ne fa un caposaldo del metal.
Fabio Rasta
Giovedì 2 Agosto 2018, 15.43.30
430
... vedo che dopo 30 e passa anni, la confusione Black/Thrash/Speed non è stata risolta, ma non ho mai creduto, alla fine, che avesse poi tutta 'sta rilevanza. In linea di massima sarei daccordo con Lisablack, Galilee e Obscure Solstice. Speed, come dice Silvia, oggi mi fa venire in mente roba tipo RAVEN o EXCITER, ma all'epoca era roba tipo AGENT STEEL, se qualcuno li ricorda, o i primi HELLOWEEN, ché il termine Power sarebbe nato da lì a poco. Il Black, beh, raga, i VENOM non erano certo dei grandi virtuosi, ma hanno avuto la fantasia di inventarsi un genere e influenzare un intero movimento su scala mondiale; a volte non serve saper suonare da Dio, guardate i RAMONES. E comunque non erano neanche dei cani x la verità. X tornare IT, sentire parlare di discoteche associate ai Musicisti che suonarono questa perla di disco, che cambiò a sua volta un universo intero, è roba da antiemetico. Kill'em All è sicuramente considerato quasi universalmente, con poche eccezioni, la Genesi del Thrash Metal. Come dissero loro stessi: le canzoni dei SABBATH a 45 giri. ...e quella rabbia genuina dei disagiati delle metropoli. Poi, a parere mio invece, l'apoteosi del Thrash sarà raggiunta e ineguagliata con Reign In Blood, e il termine Death nascerà da lì a poco, insieme ad un infinita di sottogeneri. Comunque, al final, ripeto, non ho mai ritenuto così importante la classificazione, se non ai fini puramente indicativi e come orientamento principale. Etichettare tutto alla perfezione è impossibile.
progster78
Giovedì 2 Agosto 2018, 14.31.42
429
Disco storico ascoltato migliaia di volte , grandioso ,ritmi velocissimi ,il non plus ultra per l'epoca, dove si sente soprattutto tutto l'amore che i Metallica avevano per i Motorhead!
Silvia
Giovedì 2 Agosto 2018, 14.03.52
428
Infatti bisogna ragionare come nel passato, anche secondo me i Venom hanno influenzato piu' di altri. Poi quando li passavano su Power Hour e quei programmi li' non vi parevano estremi e diversi da tutti gli altri? Poi sicuramente Quorthon ha codificato il black anche x me, x quanto dichiarasse di aver creato i Bathory ispirandosi a Black Sabbath, primi Motörhead e GBH, contrariamente a quel che si pensa. Caspita, un genio!
jaw
Giovedì 2 Agosto 2018, 13.56.38
427
thrasher perché i Venom non sarebbero ne carne ne pesce? In realtà secondo me, poi tutto il diritto di criticare, sono stati la prosecuzione estrema, per l epoca, dei Motorhead, da cui come ben sai, credo, sono nate diverse band, atomkraf ed altre. Poi non sono tecnici d accordo, ma comunque hanno influito piu' loro di tante bands technical thrash se per questo
lisablack
Giovedì 2 Agosto 2018, 13.47.18
426
Ora dire che i Venom non sanno suonare..dai, attenzione al caldo ehehe..la loro parte l'hanno fatta. I Venom per le tematiche dei primi album, sono black ( bisogna poi ragionare come se fossimo nel 1980..magari dico io!) Be' ovvio che tra loro e gli Emperor o i Marduk c'è una differenza, comunque come ho scritto sotto, è stato Quorthon, per me, a fondare un genere.
tino
Giovedì 2 Agosto 2018, 13.45.41
425
io invece sono d'accordo con l'analizzatore, i metallica hanno definito la strada da seguire ma i venom sono stati la scintilla, il punto di rottura e di partenza fra la tradizione classica e la futura scena estrema. Poi che non sapessero suonare non c'entra nulla, intanto comunque i loro pezzi li hanno composti
Galilee
Giovedì 2 Agosto 2018, 13.37.23
424
Beh Silvia, io son navigato eh, ma il termine speed l'ho sempre trovato superfluo.
thrasher
Giovedì 2 Agosto 2018, 13.35.50
423
Ahahahahahahahahahah… analizzatore 406 perché citare i venom che non sono ne carne ne pesce?!!!! Non sono ne black ne thrash ne death….. kill em all? album di rottura e punto di riferimento di tutto il thrash…. Chi non la pensa così ha sbagliato e deve andare nel forum di gigi dalessio… e comunque i venom non sanno suonare
ElectricVomit
Giovedì 2 Agosto 2018, 13.28.59
422
@Obscure #417: ma quando mai ho scritto che KEA è lento o ha pezzi lenti?!?! Non attribuitemi cose che non ho detto. Grazie.
Silvia
Giovedì 2 Agosto 2018, 13.18.44
421
Si' @Gals, sul fatto che sia inutile creare generi diversi x differenze minime sono d'accordo, non ha senso, ma credo che x quelli della mia eta' speed abbia un significato preciso, ripeto, e' spesso una questione anche del periodo in cui si e' cresciuti. /// Tornando all'album vorrei porre l'accento sul fatto che i nostri all'epoca erano davvero giovanissimi eppure in grado di creare qualcosa di molto personale
Galilee
Giovedì 2 Agosto 2018, 13.08.19
420
Correggo.... ma io non ne terrò conto.
Galilee
Giovedì 2 Agosto 2018, 13.06.53
419
Capisco Silvia. Tecnicamente parlando però cosa differenzia lo speed dall'heavy o power, se escludiamo del riff leggermente più veloci? Nulla. È un po come lo speed rock che è Rock. Poi se si vuole creare generi per differenze così minime o soluzioni ibride per me va bene, ma io ne terrò conto. Il caso dell'hair metal è un pò diverso. Il termine è un pò denigratorio.
Silvia
Giovedì 2 Agosto 2018, 12.54.45
418
@ElectricVomit, ho riletto il tuo #403 dopo la tua spiegazione, in quel senso concordo, senza un batterista col tiro (Paul o Dave non importa, entrambi ne hanno pur con stile diverso) gli Slayer non hanno senso mentre x i Metallica cio' non e' indispensabile come dici tu. @Gals non sono d'accordo, i primi dei Rage, i Vendetta, gli Accept, Walls of Jericho (insomma lo speed classico) hanno dei canoni ben definiti, non solo la velocita', e trovo lo speed molto diverso dal thrash o dal power, due generi pure veloci. Anche se alla fine sono solo etichette, ognuno le usa in base al suo background e modo di vedere.
ObscureSolstice
Giovedì 2 Agosto 2018, 12.50.54
417
ElectricVomit ma secondo questo Kill 'Em All sono lenti?? Anche i Venom venivano definiti speed, bah solo per la velocità. @galilee come tu puoi confermare anche nel glam venivano usati doppi termini ri-di-co-li, hair metal soltanto per i capelli cotonati che si usavano a quel tempo. Glam o hair è la stessa cosa, ma il più consolidato è glam e si usa quello
Galilee
Giovedì 2 Agosto 2018, 12.41.37
416
Heavy classico.
Galilee
Giovedì 2 Agosto 2018, 12.41.02
415
Come dice Obscure lo speed metal è un ibrido inutile, perché in realtà non esiste. Difatti ci mettevano dentro qualsiasi cosa che non era ancora thrash, o che sembrava un po più veloce del Beach classico. Insomma una puttanata.
ObscureSolstice
Giovedì 2 Agosto 2018, 12.35.09
414
Il thrash è già veloce di suo, non ha senso usare un altro termine anche se fosse nato poco prima e durato poco meno. Come adesso fanno stupidate, anche prima le facevano. Anche perché nello speed viene classificato non solo il thrash, ma ogni gruppo di ogni genere usi la velocita' quindi tutto, non ha senso. I Motorhead, gli Helloween, i Blind Guardian etc, anche venivano definiti cosi' soltanto perché veloci. Che gran stupidata di una moda passeggera e nient'altro. Se è thrash é thrash. Se è heavy è heavy
ElectricVomit
Giovedì 2 Agosto 2018, 12.15.42
413
@SIlvia #409: appunto quello che sto tentando di dire io. Slayer = Speed; Metallica = Thrash. Non in senso assoluto, ovvio. Ma in senso maggioritario.
thrasher
Giovedì 2 Agosto 2018, 12.03.23
412
Sono tre volte che provo a mandare un commento.... e niente
Silvia
Giovedì 2 Agosto 2018, 12.02.10
411
*tutta
Silvia
Giovedì 2 Agosto 2018, 12.01.44
410
Vero infatti il testo di Metal Thrashing Mad è una folle corsa in macchina a titta velocità. Thrash nel senso di sferzata, colpo violento
Silvia
Giovedì 2 Agosto 2018, 11.59.32
409
Sì lo speed era un genere ben definito (i primi Rage, Blind Guardian, Vendetta, Angel Dust, Accept etc etc) ma veniva anche usato come etichetta dai gruppi thrash che agli esordi si definivano speed metal (interviste agli Slayer nel tour 1985, fra l'altro il concerto è favoloso).
ElectricVomit
Giovedì 2 Agosto 2018, 11.59.08
408
@Analizzatore: la citazione che riporti per dar ragione del termine "thrash" è del tutto forviante. In quel contesto "trashing all around" significa "vi dimenate tutto intorno". Non c'entra con la definizione del genere. E partendo dagli Anthrax, ti riporto una dichiarazione di Neil Turbin in cui dice: "quando Anthrax e Metallica emersero nei primi giorni il termine thrash metal non era usato. Veniva chiamato "power metal" o "speed metal" (wikipedia).
Analizzatore
Giovedì 2 Agosto 2018, 11.49.26
407
*Entrambi speed, ma solo gli Slayer thrash.
Analizzatore
Giovedì 2 Agosto 2018, 11.43.18
406
Speed metal non veniva usato prima di thrash metal per indicarne il genere. La parola thrash esiste dagli albori e c'è pure nel ritornello di Whiplash: Adrenaline starts to flow/ thrashing all around/ acting like a maniac/ Whiplash. Ci sarebbe pure Metal Thrashing Mad degli Anthrax... La lista è lunga. Comunque credo che i termini siano nati quasi contemporaneamente per indicare cose simili anche se non totalmente sovrapponibili. Anche i primi Helloween, come gli Slayer, venivano definiti speed, perché più "veloci" del metal che li aveva preceduti e soprattutto perché la velocità di esecuzione era una sorta di tratto distintivo. Entrambi speed, ma diversi. Il termine speed poi passò di moda, anche se ora è tornato un po' in auge per definire un certo rigurgito di musica stereotipata che scopiazza gli stilemi dei primi anni 80... A proposito del primo album thrash, ricordo pure che qualcuno all'epoca lo indicava in Welcome to Hell dei Venom...
Silvia
Giovedì 2 Agosto 2018, 11.03.07
405
@ElectricVomit non capisco il tuo discorso pero’... Poi io farei il confronto fra gli esordi x questioni temporali o al massimo fra MOP e RIB
Silvia
Giovedì 2 Agosto 2018, 11.01.03
404
E’ vero speed era il termine che si usava prima del thrash infatti ci sono interviste video agli Slayer (es) in cui si ”autodenominavano” speed metal. Poi giustamente le definizioni cambiano e magari x noi lo speed resta il genere dei Vendetta o degli Exciter, x citare due esempi./// Questo album dire che l’ho consumato e’ poco, mi piacciono praticamente tutti i pezzi (ad eccezione di Metal Militia che spesso salto) e ancora oggi lo ascolto con grande piacere pero’ 100 lo trovo esagerato, e’ un voto che riservo a dischi piu’ maturi e completi. /// Poi sul primato chissa’, all’epoca esempio Bonded by Blood usci’ in ritardo quindi si puo’ dire che entrambe le bands dettero impulso al genere. Comunque alla fine cio’ che importa e’ il risultato, questo album x me e’ intramontabile e riporta anche alla memoria tanti sogni e ricordi
ElectricVomit
Giovedì 2 Agosto 2018, 10.34.07
403
@Hagen #400: il termine speed metal, a dirla qua, significa poco o nulla. Era il nome con cui si definiva il “thrash” prima che esistesse il termine “thrash”. Ma attenzione: le parole non sono immobili, il loro significato si modella nel tempo in base all’uso che se ne fa. Ho citato RIB perché è evidentissimo come le influenze di base siano spiccatamente punk HC. Questo non vale per gli altri capisaldi del thrash anni 80. Non dico non ci siano influenze anche negli altri, ma in RIB sono la colonna portante. Per tali ragioni ha più senso parlare di speed metal riferendosi agli Slayer che ai Metallica. Volete la controprova? Ascoltate le canzoni di KEA suonate ora: reggono anche se il tiro non è più quello degli esordi (sulle capacità di Lars non mi esprimo perché è parlare di aria fritta). Poi ascoltate quelle di RIB suonate ora: se c’è un ammanco di velocità la canzone non regge (Paul, in questo, è una garanzia, ma è indubbio la differenza di stile e settaggio della batteria rispetto a Lombardo). Spero d’essermi spiegato.
GIANLUCA
Giovedì 2 Agosto 2018, 9.22.27
402
LA COPERTINA E' TRA LE PIU BELLE DEI METALLICA. ALBUM OTTIMO, JUMP IN THE FIRE L'UNICA TRACK CHE MI FA VERAMENTE SCHIFO. ADORO I MEGADETH MA THE 4 HORSEMEN MI PIACE MOLTO DI PIU DI MECHANIX, SIA NELLA PARTE STRUMENTALE CHE NEL CANTATO
Hagen
Giovedì 2 Agosto 2018, 0.54.57
401
Comunque concordo con @Vitadathrasher riguardo alla "pesantezza" di AJFA. Quell'album è come quelle torte dei compleanni/matrimoni/battesimi ecc.: buone senza dubbio, ma dopo una fetta ti senti scoppiare e nemmeno il più potente degli amari riesce a darti sollievo.
Hagen
Giovedì 2 Agosto 2018, 0.42.51
400
@ElectricVomit sono d'accordo sul fatto che KEA abbia inaugurato il thrash metal, ma RIB con lo speed c'entra poco o nulla. Lo speed sta a metà tra l'heavy e il thrash, quindi tra gli album degli Slayer semmai direi che solo Show No Mercy possa definirsi tale
ObscureSolstice
Mercoledì 1 Agosto 2018, 23.46.59
399
@ElectricVomit: Lo speed metal come genere che sta al termine nel dire 'veloce' non ha alcun motivo di esistere, è sempre stato inutile
ObscureSolstice
Mercoledì 1 Agosto 2018, 22.58.25
398
Non c'è album thrash che tenga di fronte a questo. La perfezione.
lisablack
Mercoledì 1 Agosto 2018, 18.19.38
397
Kill'em all sta al thrash, come Scream bloody goore sta al death e il debutto dei Bathory al black..non c'è storia, tutti album che hanno cambiato la musica, per me, tutti e 3 da modello e ispirazione per gli altri venuti dopo.
thrasher
Mercoledì 1 Agosto 2018, 15.12.30
396
Parole sante electric parole sante... se questo album non è thrash, non so quale altro album potrebbe esserlo
ElectricVomit
Mercoledì 1 Agosto 2018, 14.04.03
395
Lo speed metal è stato codificato da Reign In Blood degli Slayer. Qui inizia il thrash.
thrasher
Mercoledì 1 Agosto 2018, 13.58.57
394
Io lo chiamerei thrash...
DP
Mercoledì 1 Agosto 2018, 13.48.13
393
come ho sempre affermato anche in altri commenti di altri artisti i veri capolavori sono quelli che aprono orizzonti musicali prima di allora sconosciuti cambiando PER SEMPRE le carte in tavola e dettando la via da seguire. Kill Em All e' uno di questi..... che piacciano o no i Metallica con questo disco hanno definitivamente aperto la strada al cosi' chiamato Speed Metal .
thrasher
Mercoledì 1 Agosto 2018, 0.42.23
392
Qui nasce il thrash
Nicola Pesce
Lunedì 30 Luglio 2018, 11.16.30
391
ma che cazzoooo nella recensione di kill ‘em all cè gente che parla di muse sound garden e i nirvana , dico io i nirvana , propio nella recensione di un album così importante ,ma questo è un sito metal xd !!!
tino
Lunedì 30 Luglio 2018, 9.56.05
390
Lisa negli anni 90 dalle mie parti (pianura padana) c’erano tre tipi di discoteche: quelle generaliste dove potevi sentire pezzi dance come haddaway o corona e dove spesso infilavano le varie jump o you shook me, quelle house techno stile riccione dove ce’ra il classico rumore stile reparto carrozzerie della breda menarini e quelle rock tipo il corallo di scandiano (re). Ebbene in queste ultime potevi sentire enter sandman ma anche pezzi ballabilissimi come spoon man (soundgarden), come as you are o Heart-Shaped Box (nirvana), midlife crisis o epic (faith no more), o alive (pearl jam). Adesso i puristi potranno dire che quello non è metal…certo, ma è più parente del metal che non gli eiffel 65 e si possono ballare perché tutto ciò che non va a tremila all’ora (o ai due) è comunque ballabile.
lisablack
Lunedì 30 Luglio 2018, 9.31.49
389
Ehi niente male come idea, sono vicina ad Empoli e poi un concerto thrash di una band italiana, non guasta mai! Bene! Ricollegandomi a quello che dice tino sulle discoteche, i vari Faith, Soundgarden,Nirvana, non li ritengo del tutto metal e nemmeno loro li vedo adatti per far scatenare una pista da ballo. Stesso discorso per The final Countdown e tutto il resto..per me non sono musiche da ballare. Poi se uno le ascolta seduto sul divano con un drink..be' francamente non vedo il divertimento. Nelle discoteche ci vuole musica allegra, ballabile, senza pensieri..il metal, è tutt'altro universo, agli antipodi.
Metal Shock
Lunedì 30 Luglio 2018, 9.10.20
388
Nella stessa frase And justice for all e suoni a tratti stupendi proprio non si può leggere, ahahahah. Anche che Justice sia noioso.....mah! Invece il Black album è proprio un'americanata fatta per soldi.....mai piaciuto.
rik bay area thrash
Lunedì 30 Luglio 2018, 9.03.40
387
'Kill 'em all' nel 1983 è stato il classico fulmine a ciel sereno. L'album che di punto in bianco ha cambiato le regole del gioco e di fatto 'inventa' il thrash. Senza dimenticare che in quello stesso anno vengono pubblicati gli album di slayer, exciter e acid (belgium). Ma a parte questo, kea è l'album che rappresenta la furia, la velocità, l'irruenza, un cantato 'pulito' e un musicianship e una tecnica molto buona. Sebbene fosse già da qualche anno che band come metallica, exodus e overkill, suonavano così 'veloci' nel circuito dei locali, i metallica furono i primi a esordire ufficialmente su disco. E lo fecero nel migliore dei modi possibile. Per molti (come me) resta l'apice della loro carriera. Nonostante sia un debutto, è a livelli di perfezione. Già da rtl le cose cambiano, ma questa è tutta un'altra storia. Kea è il manifesto di quello che è il thrash metal. E se dopo 35 anni siamo ancora qui a discuisirne sul valore dell'opera, sulla sua importanza e di cosa rappresenta per le nuove generazioni di metahead, beh qualcosa di buono sicuramente ha (imho)
tino
Lunedì 30 Luglio 2018, 8.51.59
386
Enter sandman in discoteca sinceramente non me la ricordo o meglio forse la suonavano nelle discoteche rock dove ti sparavano anche tutto il repertorio anni 90 (faith, soundgarden, nirvana, rage against,…), ma da quel punto di vista non la vedo molto diversa da una jump, una walk this way, una shook me, una final countdown o una i was made for loving you, cioè pezzi che vanno bene per divertirsi “anche” in una pista e non solo dal vivo, pezzi comunque ottimi e che vengono suonati nelle discoteche generaliste da trent’anni. Negli anni 90 nelle discoteche tipo cocoricò non penso suonassero i metallica, al massimo forse la dance anni 90 tipo haddaway o eiffel in mezzo alla spazzatura rumorista che stava cominciando a prendere piede insieme alle droghe sintetiche.
un max diverso
Lunedì 30 Luglio 2018, 8.37.39
385
@Vitadathrasher e @Lisablack - messaggio quasi promozioniale - dovreste venire sabato ad Empoli, siete entrtambi amanti del Thrash ed io suonerò con il mio gruppo, i Kinetik.
Vitadathrasher
Lunedì 30 Luglio 2018, 0.03.25
384
40minuti, eh sono troppi in 40 minuti ci sono troppi campanili.
lisablack
Domenica 29 Luglio 2018, 23.33.08
383
Sei fiorentino? Io sto a 40 minuti da Firenze..ultimamente non riesco a cogliere l'ironia, pazienza..be' un'album immediato come questo sopra recensito, non l'hanno fatto più, Ajfa risulta noioso a molti..per me no.
Vitadathrasher
Domenica 29 Luglio 2018, 23.13.10
382
Il mio commento era ironico a prescindere sono un fiorentino doc! Ma è pura verità. La giustizia per tutti è un ottimo album,con dei suoni a tratti stupendi, ma tronfio, solenne, macchinoso, rispetto ad album scattanti e immediati come kill, ride, master e black. A me piacciono le americanate anche quando rasentano il trash (nel video di NEM Kirk che da la paghetta al reduce del vietnam e annuisce è da top ten e se la gioca con chuck norris e trivet)quell'album nero è troppo azzeccato, troppo studiato a tavolino, prodotto troppo bene, l'ultimo album dove ancora il james non si risparmia con la voce, a me piaque davvero tanto nel 91. Tutto il post black è pura pattumiera musicale.
lisablack
Domenica 29 Luglio 2018, 22.53.26
381
Ma infatti non mi sembra proprio musica da ballare come Johon Travolta..ahaha
No Fun
Domenica 29 Luglio 2018, 22.37.59
380
Ah ah Lisa no mica mettevano il Black Album in discoteca, il commento 371 voleva dire, ironico o no non lo so, che quell'album venne conosciuto anche da chi il metal non lo fruiva. Io a Riccione ci abitavo quindi andavo magari una sera in discoteca e la sera dopo andavo a pogare al Velvet di Rimini, però è vero che un sacco di gente conobbe il metal grazie al Black Album. Ma non ti preoccupare, mai sentito i Metallica in discoteca
lisablack
Domenica 29 Luglio 2018, 22.31.29
379
Io non capisco e non capiro'mai che senso ha suonare nelle discoteche musica come il black album..proprio fuori luogo. Il metal aveva proprio bisogno di essere sdoganato nel casino di Riccione? A quale scopo? Non è musica da ballo..negli anni 80 e 90 la musica disco ha prodotto dei classici, che c'è gente che balla ancora oggi..c'era bisogno di ballare Enter Sandman su un cubo? Ahaha mamma mia, sono due mondi non compatibili, proprio " le nozze con i fichi secchi". E pensare che tanti discotecari negli 80's quando mi incontravano con la t shirt degli Slayer , o altri, mi ridevano dietro..poi hanno cavalcato la moda del momento, facendo i "duri e i bulli"..che falsi! E sono stata gentile..anzi che merde! Ecco mi piace di più..
No Fun
Domenica 29 Luglio 2018, 22.03.54
378
Scusate, Ride the Lightining, maledetto cellulare
No Fun
Domenica 29 Luglio 2018, 22.02.41
377
Mi sento chiamato in causa. Io in effetti frequentavo le discoteche di Riccione e ho conosciuto i Metallica col Black Album però poi ho ascoltato anche e soprattutto i precedenti e devo dire che Ride the Lighting e Kill em all sono dieci spanne sopra agli altri. Da Load in poi non li ho più seguiti, andavo in discoteca ma non ero completamente rincoglionito
un max diverso
Domenica 29 Luglio 2018, 21.47.51
376
Boh, per me invece AJFA è l'unico vero capolavoro dei Metallica. Io Kill em all' non lo ascolto mai, Ride mi piace (tranne The Call of... perché è un brano di quasi 9 minuti co 2 riff ripetuti all'infinito, che 2 palle), e di Master mi piacciono solo 4 pezzi su 8, mentre Justice anche se molto lungo mi scorre via che è un piacere. Il Black album ho provato a riascoltarlo dopo anni e mi sono addormentato... mentre ero a lavoro.
Rob Fleming
Domenica 29 Luglio 2018, 20.05.39
375
No! Come ironico?!? Io ero pronto alla standing ovation...finalmente qualcuno che la vede come me su And justice e sul Black album...
lisablack
Domenica 29 Luglio 2018, 19.11.22
374
Le discoteche di Riccione non c'entrano..per me quello è un disco inferiore ad ajfa a prescindere, ci sono brani che non mi dicono nulla, altri, non sono malé..non mi sembra proprio di aver detto una cosa infantile, poi se il commento 371 è ironico, io non l'ho colto in quel senso.
tino
Domenica 29 Luglio 2018, 19.01.36
373
è ovvio che il commento del thrasher è ironico. Io non faccio classifiche ma sminuire il black album per colpa delle discoteche di riccione è abbastanza infantile, il disco è semplicemente bello nella sua semplicità ma confrontarlo con gli altri ha poco senso perchè sono tutti diversi e ugualmente riusciti. Che poi ci sia dell'americano in loro penso sia scontato visto che i metallica (assieme agli slayer e ai megadeth) sono dei simboli dell'america moderna, un po' come i maiden che sono uno dei simboli di londra
lisablack
Domenica 29 Luglio 2018, 18.16.25
372
Per me proprio il contrario, Ajfa è un bellissimo disco, un brano come One da solo cancella mezzo black album. Ajfa viene sempre considerato un passo indietro agli altri, forse perché i primi tre sono inarrivabili. Il black album ho sempre pensato che salvo qualche singolo, offre poco anche nel songwriting è sotto ad ajfa. Il metal sdoganato nelle discoteche di Riccione è stato un bel troiaio..una moda passeggera, che non ha portato, veri appassionati a questo genere, tutta gente che neanche sapeva che prima i Metallica esistessero e poi passato il momento, l'hanno dimenticati. Per me questo è stato più un male che un bene, anche per la band stessa.
Vitadathrasher
Domenica 29 Luglio 2018, 16.34.13
371
Ho sempre preferito la commercialata del black album, che il solenne e tronfio ...andjfa. Almeno lì c'è tutto l'americano che è in loro, a partire dal video quando kirk da la mancia al reduce del vietnam in carrozzina (l'apoteosi del trash che amo). Ai pezzi super prodotti, ai riff orecchiabili, tutto funziona e tutto è davvero americano e globale, che il metal viene sdoganato e fruito anche da quelli che frequentavano le discoteche di riccione. I veri capolavori sono tutti fino al black compreso, la giustizia per tutti è un buon album e basta, ma non ha i picchi degli altri, che nel loro contesto sono perfetti.
Awake
Domenica 29 Luglio 2018, 15.50.16
370
@nonchalance: ahahahah, grande!!!
nonchalance
Giovedì 14 Giugno 2018, 15.30.00
369
..è proprio lì che l'hanno aperta!
Max1
Giovedì 14 Giugno 2018, 15.29.45
368
Senza essere così drastico come Metallycra....per me RTL è il top , seguito a breve distanza da K'EA...MOP in terza posizione e ben distanziato così come AJFA...il resto non mi dispiace affatto devo dire ma siamo su altri lidi !!!
lisablack
Giovedì 14 Giugno 2018, 15.27.46
367
Per me dopo Justice potevano pure chiuder bottega..
Area
Giovedì 14 Giugno 2018, 15.05.41
366
Per me gli unici dischi che davvero non mi sono piaciuti loro sono gli ultimi 3 (escludendo quello collaborativo)
lisablack
Giovedì 14 Giugno 2018, 14.47.57
365
È la prima volta in 32 anni che sento dire che il declino dei Metallica inizia con Master..opinione comunque rispettabile niente in contrario.
Metallycra
Giovedì 14 Giugno 2018, 11.43.06
364
L'unico album dei Metallica che mi piaccia insieme al successivo. Poi per me da MOP in poi invece comincia il declino, Master compreso. Si perde l'energia primordiale di questi due dischi, cambiano le sonorità, e mi annoio. Ovviamente è una mio punto di vista e so che non è condiviso dal 99,9% dei fan dei Tallica. No problem per me. Non voglio essere "contro" per forza, è solo una mia chiave di lettura della loro carriera tramite le...mie orecchie! Da esordio col botto a lenta perdita di energia compositiva e innovativa. Ad maiora. Questo album po per me è 100 puro
Andrea Salvador
Mercoledì 25 Aprile 2018, 10.51.56
363
KILL 'EM ALL... Un album che più invecchia più sembra fresco ed attuale!!!
Andrea Salvador
Mercoledì 25 Aprile 2018, 10.51.50
362
KILL 'EM ALL... Un album che più invecchia più sembra fresco ed attuale!!!
Broken Arrow
Venerdì 6 Aprile 2018, 11.55.55
361
Ogni volta che vedo il povero Mulo o altri suoi compagni di merenda che cercano di convincerci sul fatto che un capolavoro assoluto storico incontestabile come MOP sia in realtà un disco di poco conto, che non dice nulla di che e troiate varie, dovrei incazzarmi, e invece mi vien su una tenerezza infinita per loro...poracci, cosa si perdono!
Mauroe20
Mercoledì 21 Marzo 2018, 13.26.26
360
Quanti remastered hanno fatto e quale il migliore
Argo
Sabato 17 Febbraio 2018, 10.15.21
359
"Essere tanta roba" è una delle nuove (odiose) espressioni italiane che mai capirò e mai userò.
ObscureSolstice
Sabato 17 Febbraio 2018, 6.59.08
358
IL THRASH METAL. Il disco eterno e misericordioso, non potrò ringraziare mai abbastanza l'esistenza e la nascita di tale opera padre di tutto il Thrash che si pende sopra le teste come faro conduttore, a osservare i suoi discepoli progenerarsi
CliffB
Sabato 10 Febbraio 2018, 16.14.30
357
Oggi è stato istituito il Cliff Burton DAY......redazione ve lo siete perso?!?!?!?!?!
Mulo
Venerdì 9 Febbraio 2018, 19.11.11
356
Peccato che non passò il nome “ Metal up you ass” (con tanto di copertina già realizzata),sarebbe stata una cosa ancora più epocale! I Metallica con in line up Mustaine e Burton erano veramente tanta roba....
rik bay area thrash
Venerdì 9 Febbraio 2018, 19.05.21
355
Il bello di questo album oltre al contenuto storico, filosofico, esistenziale, musicale di ogni thrasher che apprezza il bay area sound è 'forse' intrinseco anche nel nome della band. Quale nome poteva essere più appropriato per un debut album che praticamente spalancherà le porte di un intero movimento di scalmanati e brufolosi ragazzini dediti a sonorità ultra fast se non: metallica Un nome, un album, praticamente l' abc del thrash .... evviva (imho)
Andrew Lloyd
Venerdì 9 Febbraio 2018, 16.58.53
354
Leggendario, seminale e imprescindibile.
Acasualdjentleman
Mercoledì 20 Dicembre 2017, 15.01.50
353
la storia in un album.
lisablack
Domenica 17 Settembre 2017, 11.56.26
352
Certo che Master è una pietra miliare..eccome! Tra i primi 10 album di sempre, in ambito metal, c'è senz'altro..per chiunque ami questo genere musicale, ma non è un disco di rottura nel senso che ha cambiato gli eventi. Kill em all invece è così.. Mi viene in mente anche il debut dei Bathory riguardo il Black Metal, Morbid Tales pure questo..tutti album, da 100 per me perché sono il calcio d'inizio, la scintilla che ha generato un movimento musicale.
Silvia
Domenica 17 Settembre 2017, 11.37.15
351
@Psychosys capisco cosa intendi ma invece secondo me in Master c'è un qualcosa che lo rende un'autentica pietra miliare, tipo la ciliegina sulla torta che completa l'opera dei primi lavori. Un punto di arrivo come ho detto prima. Trovo che il songwriting sia molto più maturo ed esca anche dai confini del thrash.
Mulo
Domenica 17 Settembre 2017, 11.27.12
350
Condivido il tuo pensiero Psychosis (tranne sul songwriting fresco e invidiabile)
Psychosys
Domenica 17 Settembre 2017, 11.20.01
349
MOP è semplicemente un tentativo di riproporre il sound di Ride The Lightning in maniera meno oscura. Cos' Battery se non una Fight Fire With Fire meno cattiva? The Thing That Should Not Be non è proprio il rallentamento voluto dalla band come quello di For Whom The Bell Tolls? Orion non è l'idea strumentale nata con The Call Of Ktulu? Disposable Heroes non è similare all'aggressione sonora di Creaping Death per lunghezza e struttura del brano? Master Of Puppets non è la lunga title track epica proprio come Ride The Lightning? Anche Sanitarium si pone sulla strada di Fade To Black, variando però il concetto base (cosa che NON succederà con One ad esempio). A mio avviso MOP ha detto ben poco che KEA e RTL non avessero già detto pur mantenendo una freschezza nel songwriting invidiabile e ancora valida 30 anni dopo il suo rilascio.
Silvia
Domenica 17 Settembre 2017, 11.01.54
348
@Mulo vero ma io credo che a monte di quelle influenze ci sia Master of Puppets.
Mulo
Domenica 17 Settembre 2017, 10.42.56
347
No infatti non vedo aldilà del mio naso guarda.... Mi basta vedere i dischi imbarazzanti che idolatri tu galilee...... Silvia il groove o l'alternative non sono di certo influenzati da master of puppets,ma da alcune cose dei pantera,chaos ad dei sepultura etc.
Silvia
Domenica 17 Settembre 2017, 10.41.02
346
@Galilee a chi è riferito il tuo messaggio? Nessuno nega l'importanza e mi piace pure tantissimo ma lo trovo ancora ingenuo x avere un 100. Ovviamente mia opinione personale
Galilee
Domenica 17 Settembre 2017, 10.32.08
345
Potrà non piacere, ma non capirne l'importanza e non percepirne le influenze, significa non riuscire a vedere a 2 cm dal proprio naso.
Silvia
Domenica 17 Settembre 2017, 10.30.26
344
@Mulo ma io non sto parlando x gusto personale dato che il mio album thrash preferito è Bonded by Blood così come i Megadeth non mi piacciono molto ma riconosco che sono una grande band. Ciò che intendo dire è che secondo me un 100 spetta ad un album più maturo e nel caso dei Metallica ci vedo Master of Puppets che è stato copiato in altri generi metal a cominciare dal groove o alternative che dir si voglia.
Mulo
Domenica 17 Settembre 2017, 10.21.10
343
Il lavoro stra-copiato fu reign in blood. Tutta questa esaltazione x master of puopets nn l'ho mai capita (ho sempre preferito Among,Peace sells e Reign in blood)
Silvia
Domenica 17 Settembre 2017, 10.18.21
342
@Mulo non sono d'accordo. Master of Puppets è il lavoro della maturità stra-copiato che ha dato spunto ad altri generi. Kill Em All è stata una novità ma secondo me la scena era matura x quei suoni infatti Bonded by Blood uscì di lì a poco.
Mulo
Domenica 17 Settembre 2017, 10.11.38
341
Master of puppets x quale motivo è ritenuto fondamentale? Ricalca lo stile di Ride (primo pezzo veloce ,secondo title track articolata,terzo pezzo mid tempos etc.). Oltretutto ha dei filler come The thing...,Leper messiah,Disposable heroes (con questa volevano fare un pezzo tecnit,adtcolato e potente ma visto la loro scarsa tecnica strumentale ne usci'un papocchio ripetitivo). Kill em all invece è fondamentale xche'e'l'inizio del thrash e anche Ride lo è perché suonava come qualcosa di mai sentito prima.
Silvia
Domenica 17 Settembre 2017, 9.30.12
340
@Lisa sì capisco il valore storico ma ripeto secondo me un 100 andrebbe dato anche x i contenuti. Reign in Blood ha anche i contenuti che ne fanno un punto di arrivo x la band e uno spunto x altri. In questo senso vedo più Master of Puppets da 100 restando in ambito Metallica
lisablack
Domenica 17 Settembre 2017, 7.42.16
339
Qui il 100 è per il valore storico, perché è un'album di svolta per il Metal. Lo stesso dovrebbe essere anche per Reign in Blood, che rappresenta l'inizio del Metal estremo..invece ha 98 che sembra una presa in giro. Lo stesso 100 anche a Scream bloody gore, altro album di svolta..l'inizio del death metal.
Silvia
Domenica 17 Settembre 2017, 2.00.38
338
E’ vero, e’ un album fondamentale (fra l’altro stra-ascoltato durante la mia adolescenza) ma trovo che 100 sia eccessivo perche’ (pur piacendomi tantissimo a livello di gusto personale) comunque qualche ingenuita’ secondo me c’e’ e credo che 100 andrebbe dato ad un album piu’ completo, magari ad un punto di arrivo, non di partenza.
paju
Sabato 16 Settembre 2017, 21.30.46
337
album fondamentale. come è fondamentale su questo disco l apporto di Mustaine senza di lui non sarebbe uscito un album cosi. hammett con tutta la stima che posso avere per lui tecnicamente e compositivamente parlando in tutta lsua carriera non ha mai minimamente raggiunto i llivell oconmpositivo e tecnico di Megadave. fine.
Philosopher3185
Martedì 28 Marzo 2017, 14.20.21
336
Boia...con il mio commento(arrogante è vero)a favore di Mustaine,apriti cielo! lo scritto che ero preso a bestia da i megadeth..però è vero,Mustaine ed hetfield sono stati tra i migliori compositori metal di tutti i tempi,insieme anche al contrbuto di Cliff Burton..ma non voglio discutere sulla rivalita' metallica e megadeth..sono entrambe grandissime band e mi piacciono molto tutte e due..per quanto riguarda questo disco,cè poco da dire..uno dei dischi piu' importanti di tutti i tempi! certo è grezzo,impreciso,sporco ma contiene riff e spunti che ogni band Trhash dovra',per forza di cose,imparare!
Il Marchese Del Grillo
Lunedì 20 Marzo 2017, 13.33.03
335
Ah ah ah 😂grande Nihilis!! Un saluto!
NihilisT
Lunedì 20 Marzo 2017, 9.16.22
334
hahahha....tu non sei il Marchese....sei Gasperino il carbonaro!!!!!!!!hahahahah
Il Marchese Del Grillo
Domenica 19 Marzo 2017, 22.43.53
333
La mia umile opinione è che un album come rust in peace vale 1000 kill'em all semplicemente perché canzoni come metal militia, no remorse, jump in the fire sono il tempio del luogo comune. Canzoni come seek and destroy potrebbero essere composte da qualsiasi band alle prime armi. Questi hanno azzeccato solo i tre album venuti dopo sto "voto 100" e secondo me ancora oggi non sanno neanche loro come hanno fatto.
Thrash metal
Martedì 7 Febbraio 2017, 15.31.32
332
THRASH!
Lemmy
Lunedì 6 Febbraio 2017, 22.06.59
331
Entrambi musicisti ci hanno regalato momenti unici, indimenticabili, a mio avviso irripetibili perchè figli del loro tempo, ciascuno con il proprio tocco e stile, per me rivangare il passato non serve, cercando improbabili congetture sul come sarebbe andata non serve, godiamoci piuttosto i caplovari di entrambi i gruppi che la storia con i se e i ma non si è mai fatta, e loro sono storia appunto.Buon metal a tutti
LexLutor
Lunedì 6 Febbraio 2017, 21.33.32
330
Jek, non esageriamo...
jek
Lunedì 6 Febbraio 2017, 21.09.17
329
Resta il fatto che assoli così travolgenti scritti da Mustaine, Hammett non li ha mai fatti in tutta la sua carriera è per quello che avrei voluto sentire cosa avrebbero fatto.
fixxed
Lunedì 6 Febbraio 2017, 20.16.32
328
sono fantastici allo stesso modo sia kill em all che rust in peace, se mustaine fosse rimasto non avremmo avuto un albun come rust in peace e altri capolavori e viceversa...
ElManjo
Venerdì 13 Gennaio 2017, 1.43.27
327
Per me Rust in peace è al livello di Kill em all, ride the lightning e master of puppets, ma è sempre un 3 contro 1...
Giaxomo
Martedì 10 Gennaio 2017, 20.55.14
326
Non voglio nemmeno pensarci, altrimenti la quintessenza del genere che noi tutti amiamo non avrebbe mai visto la luce! Sto parlando di Rust in Peace, ovviamente!
Lemmy
Martedì 10 Gennaio 2017, 20.42.19
325
@Jek, Argo.Pensate se fosse rimasto Mustaine, e avesse proposto/imposto dischi sulla linea di Risk e Super Collider? , scherzo èh, poi non avremmo avuto disconi come Peace Sells, e Rust in Peace , forse è meglio come andata
jek
Martedì 10 Gennaio 2017, 20.26.54
324
@Argo probabilmente anzi sicuramente si, ma la mia curiosità si riferisce ai 3-4 dischi successivi a Kill'em all
Argo
Martedì 10 Gennaio 2017, 20.20.34
323
@jek: i metallica sarebbero come adesso, perchè "Money talks".
jek
Martedì 10 Gennaio 2017, 17.38.19
322
Lo sto riascoltando adesso, questo è veramente un capolavoro. Quello che mi sono sempre domandato come sarebbe stata la storia dei Metallica se Mustaine avesse suonato questo disco e avesse continuato a suonare con loro.
terzo menati
Lunedì 12 Dicembre 2016, 14.13.39
321
Vabbè ci sta. Io comunque quando vedo che la discussione prende una piega troppo polemica faccio un passo indietro. Detto questo a me i muse non piacciono pur riconoscendone i meriti artistici e vederli paragonati ai metallica mi ha dato da fare. Forse ha ragione il gali, magari i sixx am. Comunque ritornando in tema paragonare questo album agli ultimi non ha senso, sono come due gruppi diversi anche se hanno sempre cambiato, si sono sempre evoluti, a volte involuti, ma la loro impronta e' comunque sempre quella
lisablack
Lunedì 12 Dicembre 2016, 14.01.37
320
Scuse accettate Terzo, ripeto leggete bene il mio commento, non li ho sfottuti. A volte stento a riconoscerli, tanto son cambiati..cercate di vedere la cosa sotto un'altra aspetto, non che sono quella cattiva che non ha pietà per nessuno..
terzo menati
Lunedì 12 Dicembre 2016, 13.50.27
319
C'è un motivo se sono stato duro con lisa, e me ne scuso, e' che lei è una paladina di tutto ciò che è duro e puro e soprattutto estremo, quindi secondo me non imparziale nel giudicare o meglio sfottere un gruppo che è stato il precursore del downsizing in musica, quando invece nel nostro mondo spesso e' rispettato chi alza sempre l'asticella dellestremizzazione, anche quando sconfina nel rumore. Io che ascolto con la stessa passione l'ultimo dei suoi toto come l'ultimo dei testament ci vado più cauto ad usare termini come pop o commerciale. Andiamolo a chiedere ai fan di d'Alessio o della pausini o di Antonacci se dream no more é un brano pop. Ovviamente il giudizio dello shock e' molto più imparziale
terzo menati
Lunedì 12 Dicembre 2016, 13.49.18
318
C'è un motivo se sono stato duro con lisa, e me ne scuso, e' che lei è una paladina di tutto ciò che è duro e puro e soprattutto estremo, quindi secondo me non imparziale nel giudicare o meglio sfottere un gruppo che è stato il precursore del downsizing in musica, quando invece nel nostro mondo spesso e' rispettato chi alza sempre l'asticella dellestremizzazione, anche quando sconfina nel rumore. Io che ascolto con la stessa passione l'ultimo dei suoi toto come l'ultimo dei testament ci vado più cauto ad usare termini come pop o commerciale. Andiamolo a chiedere ai fan di d'Alessio o della pausini o di Antonacci se dream no more é un brano pop. Ovviamente il giudizio dello shock e' molto più imparziale
galilee
Lunedì 12 Dicembre 2016, 13.48.01
317
Volessi citare un band che prende un po spunto dai Muse direi i Sixx AM. Più che altro Lisa, questi paragoni o esempi improponibili lasciano un po il tempo che trovano.. Primo perchè i Muse nel loro spaccano, almeno coi loro primi 4/5 dischi, quindi l'esempio in negativo non ci sta, secondo musicalmente siamo talmente lontani che proprio.....
galilee
Lunedì 12 Dicembre 2016, 13.47.37
316
Volessi citare un band che prende un po spunto dai Muse direi i Sixx AM. Più che altro Lisa, questi paragoni o esempi improponibili lasciano un po il tempo che trovano.. Primo perchè i Muse nel loro spaccano, almeno coi loro primi 4/5 dischi, quindi l'esempio in negativo non ci sta, secondo musicalmente siamo talmente lontani che proprio.....
galilee
Lunedì 12 Dicembre 2016, 13.47.35
315
Volessi citare un band che prende un po spunto dai Muse direi i Sixx AM. Più che altro Lisa, questi paragoni o esempi improponibili lasciano un po il tempo che trovano.. Primo perchè i Muse nel loro spaccano, almeno coi loro primi 4/5 dischi, quindi l'esempio in negativo non ci sta, secondo musicalmente siamo talmente lontani che proprio.....
galilee
Lunedì 12 Dicembre 2016, 13.47.28
314
Volessi citare un band che prende un po spunto dai Muse direi i Sixx AM. Più che altro Lisa, questi paragoni o esempi improponibili lasciano un po il tempo che trovano.. Primo perchè i Muse nel loro spaccano, almeno coi loro primi 4/5 dischi, quindi l'esempio in negativo non ci sta, secondo musicalmente siamo talmente lontani che proprio.....
galilee
Lunedì 12 Dicembre 2016, 13.46.52
313
Volessi citare un band che prende un po spunto dai Muse direi i Sixx AM. Più che altro Lisa, questi paragoni o esempi improponibili lasciano un po il tempo che trovano.. Primo perchè i Muse nel loro spaccano, almeno coi loro primi 4/5 dischi, quindi l'esempio in negativo non ci sta, secondo musicalmente siamo talmente lontani che proprio.....
galilee
Lunedì 12 Dicembre 2016, 13.41.02
312
Dream no more ha un sound Stoner con un chorus molto anni 80. I Muse sono una band rock tra l'altro una delle migliori degli ultimi 15 anni? Che centra ? Ne musicalmente ne vocalmente le canzoni si assomigliano. È maledetto il bassista dei Muse che è un mostro...
lisablack
Lunedì 12 Dicembre 2016, 13.25.55
311
Non ho gettato merda, se leggi bene il mio post non ho insultato nessuno..non ho scritto che è un singolo di merda.
lux chaos
Lunedì 12 Dicembre 2016, 13.21.48
310
Ognuno resta sulle sue, quindi non ha senso discutere, ma io sto con Terzo: paragonare dream no more ai Muse é gettare merda per il gusto di farlo, NON HA SENSO. Poi per amor di dio, ognuno si diverte e perde tempo come meglio preferisce, e il mondo va avanti uguale
lisablack
Lunedì 12 Dicembre 2016, 13.10.47
309
Ciao ragazzi, grazie delle parole..non ci sono rimasta male, ci sono abituata..e tanto per cambiare, metto su di nuovo Kill'em all..come se fosse la prima volta che l'ascolto ahahaha!
Metal Shock
Lunedì 12 Dicembre 2016, 13.03.50
308
Vabbe ho confuso Terzo con Tino (sara` che lui e` un vero fan de Tallica, ahah). Comunque non era mica un`offesa, ci mancherebbe, era solo che secondo me uno puo` ascoltare band anche molto diverse ma avere opinioni lo.stesso su questa o.quella band. Poi di castronerie le dicono tutti, io per primo! Comunque Terzo ho troppi ascolti in comune con te per discutere, anch`io ti voglio bene (ma non fraintendiamo eh!!)
terzo menati
Lunedì 12 Dicembre 2016, 12.45.48
307
E' arrivata la cavalleria! Vabbè dai ci ho provato ma vi voglio troppo bene per insistere
Metal Shock
Lunedì 12 Dicembre 2016, 12.42.28
306
@Lisablack: scusa ma qui hai torto: i Muse sono mooolto meglio degli ultimi Metallica, ahahahahah! Preferisco sentire Psycho dei Muse a qualsias brano di Hardwired....! Comunque il fatto che tu su appassionata di death o black non so` cosa centri col giudicare altre band, come sostiene Tino. Allora io che ascolto anche band sleaze non pisso giudicare band thrash? Mistero! Ciao!!
rik bay area thrash
Lunedì 12 Dicembre 2016, 11.48.57
305
Ciao Lisa !! Tu sei una donna intelligente e di buon senso ... l' unica cosa che mi sento di dirti è : non imbarcarti in discussioni che tanto non portano a niente. Mi spiego. Con tutta la (le) ragioni che puoi avere ( e le hai) discutere con chi apprezza questo nuovo corso dei Tallica ( e cioè da 28 anni a questa parte), ti porta solo ad arrabbiarti e ti fanno passare per una rompiscatole che non 'capisce' lo sviluppo stilistico dei 4 ex cavalieri. A chi li segue dal black album ai giorni nostri difficilmente li può apprezzare nella loro forma thrash, anche se non può essere escluso a priori. Ma visto il tono di certi commenti ... A chi, come me, che si è fermato a justice for all .... neanche mi pongo il problema di cosa suonano oggi questi signori. Li ignoro e basta. So che sai meglio di me cosa scrivere e cosa dire ... mi sentivo di dirti questo, tutto li.
terzo menati
Lunedì 12 Dicembre 2016, 10.02.18
304
Non fraintendere. E' solo che quando si parla di metallica moderni tendi giustamente a criticarli in ogni dove. E' un tuo diritto e ci sta, ma quando si comincia a sfottere specie l'ultimo lavoro con argomenti insensati tipo pop, muse, ecc. non sei obiettiva e poco credibile proprio perché tendi ad esaltare a scatola chiusa tutto ciò che è spaccatimpani.
lisablack
Lunedì 12 Dicembre 2016, 9.44.56
303
Allora io sono una persona sbagliata, perché ascolto roba da massacro e violenta..è questo che intendi dire? È inutile con voi non si può ragionare..è tempo perso per nulla.
terzo menati
Lunedì 12 Dicembre 2016, 8.45.21
302
A parte che non ho detto che sad but true e' più tecnica di nulla, ho ricollegato questo pezzo con dream no more alla quale assomiglia e dire che sembrano i muse e' una sciocchezza. Poi detta da una persona che sul sito esalta tutto ciò che è " devastante" o un "massacro" insomma...prima di tirare merda su quello che ascoltano gli altri pensate a quello che ascoltate voi
lisablack
Lunedì 12 Dicembre 2016, 1.27.45
301
E poi se fosse un brano roccioso come dici te..non venderebbe cosi tanto. È inutile, con brani metal o thrash, difficilmente scali le classifiche, ci vuole un hard rock più accessibile, che può arrivare a tutti, ed è la musica che i Metallica hanno ,da 20 anni, scelto di suonare.
lisablack
Lunedì 12 Dicembre 2016, 1.15.30
300
Dream no more non è un pezzo roccioso come pensi tu, non sono nè matta nè espertona, e Sad but true era di gran lunga superiore, come brano, anche se non è thrash.
Jorg
Domenica 11 Dicembre 2016, 23.39.32
299
terzo menati non è che sad but true sia chissà che. Black Album in fatto di tecnica è sotto di brutto contro Kill'em all
terzo menati
Domenica 11 Dicembre 2016, 23.08.30
298
Caspita la lisa scambia un pezzo roccioso che e' praticamente la sad but true 2.0 per un pezzo pop dei muse...una vera espertona di musica, complimenti. A forza di ascoltare band casinare dalla mattina alla sera evidentemente si va in assuefazione e in stato confusionale. Ma roba da matti
Christian death rivinus
Domenica 11 Dicembre 2016, 22.46.35
297
Jorg@quoto al 100%il tuo commento....adesso sono una pop metal lulu'band....peccato!
Jorg
Domenica 11 Dicembre 2016, 21.54.00
296
Altroché Hardwired. I cosiddetti fans dei Metallica dovrebbero cominciare ad ascoltare questo e sentire come i Tallica suonavano vero thrash metal e non le cavolate che hanno cominciato a fare da Black Album fino ad Hardwired
Mulo
Martedì 22 Novembre 2016, 22.11.34
295
Mettici anche i Motorhead di Overkill e Aces of Spades (di cui Hetfield e co son fan) e i Priest di Exciter e altri che hanno accelerato il rock duro pre KEM... Ma questo è stato il primo disco a unire potenza e velocità mai sentite senza scadere nel rumore e suonando il tutto con una precisione chirurgica.
Lemmy
Martedì 22 Novembre 2016, 22.01.11
294
@Mulo, però bisogna metterceli sono stati tra i primi a smuovere certe sonorità, quindi vanno considerati, eccome se vanno considerati.
lisablack
Martedì 22 Novembre 2016, 21.57.21
293
Questi sono i Metallica..oggi ho visto il video di Dream no more, credevo fossero i Muse...quasi quasi è un bel singolo pop!!
Mulo
Martedì 22 Novembre 2016, 21.48.56
292
Bonded.... disco epocale che piacque a tutti all'epoca,peccato a mio avviso nn si sono più ripetuti (Fabous... bello ma nn ai livelli del debut)e x questo motivo non sono esplosi come gli altri big. Purtroppo è uscito dopo,xche'appunto era pronto dopo... I Jaguar li conosco,buona band ma decisamente meno estremi dei prime movers del thrash.
Lemmy
Martedì 22 Novembre 2016, 21.30.00
291
@Klostry la questione sulle origini è molto complessa, allora non andrebbero tralasciati neanche i cuginetti degli americani , gli inglesi, ti/vi consiglio anche il gruppo dei Jaguar, non tralasciateli nei vostri discorsi.
klostridiumtetani
Martedì 22 Novembre 2016, 21.15.51
290
@Mulo, non sto parlando dei demo, su cui posso darti ragione, ma sto paragonando i due debut, e secondo me quello degli Exodus ha qualcosa in più, ed è stato molto penalizzato dalla critica per essere uscito dopo... ci sono ritmiche, assoli, cambi di ritmo, e una buona dose di "sperimentazione" che "Kill'em all" non ha . (imho)
Mulo
Martedì 22 Novembre 2016, 20.31.32
289
Se ascolti No life til leather e la demo del 82 degli Exodus (si trova tutto sul tubo,se nn li hai presente ),capisci chi ha "inventato"il thrash. Poi Bonded.... era pronto x uscire nel '84 non prima.
klostridiumtetani
Martedì 22 Novembre 2016, 19.59.36
288
Considerando che "Bonded by blood" e "Kill' em all" furono concepiti più o meno nello stesso periodo temporale , ritengo il primo più importante e fondamentale del secondo. Gli Exodus pagarono "pegno" per una pubblicazione "postuma". I Metallica "staccarono" la concorrenza e fecero il vero salto di qualità con il successivo "Ride..." e i due seguenti. In ogni caso album fondamentale e bellissimo!
Mulo
Martedì 22 Novembre 2016, 19.07.16
287
Grazie Rik e concordo,i Megadeth sono la mia band preferita,alla prossima
Lemmy
Martedì 22 Novembre 2016, 19.04.43
286
Sinceramente preferisco il tocco di Hammett in questo disco, in fondo lo ha registrato lui, le versioni precedenti di Mustaine non mi piacciono tanto, troppo caciaresche e confusionarie.L'album va bene cosi' come è.100.
rik bay area thrash
Martedì 22 Novembre 2016, 19.04.33
285
@Mulo, contraccambio la stima e il rispetto. Guarda alla fine non è stato neanche un male che sia andato (cacciato) via dai metallica. Mi spiego. Mustaine con i suoi megadeth ha realizzato una serie di album molto belli e senza ricalcare il tipico suono metallica, e non mi sembra poco anche se per sua ammissione ha sempre corso dietro ai suoi ex amici. Ciao e alla prossima.
Mulo
Martedì 22 Novembre 2016, 18.56.48
284
Rik io ti stimo e rispetto xchè sei un vetereno e adori il thrash (come me d'altronde),si Mustaine e come dici tu (anche se ho appena letto la sua biografia e se è vero quello che scrive,anche gli altri 3 metallica ci andavano pesante con alcool e droghe varie),xrò secondo me è stato cacciato xchè causa la sua bravura e il suo carattere dominante minava la leadership del dinamico duo....Infatti scelsero al suo posto un acqua cheta come Hammett.
rik bay area thrash
Martedì 22 Novembre 2016, 18.54.42
283
In realtà un voto non lo do a questo album. Troppo importante. Indico s.v. perché a fronte di certe uscite disdicevoli che a frotte ancora vengono pubblicate, valutare un disco come kill 'em all con un voto vorrebbe dire solo sminuirlo. È leggendario. Originale come una relics.
rik bay area thrash
Martedì 22 Novembre 2016, 18.49.30
282
@Mulo, a parte qualche valutazione che abbiamo differenti, ma ci sta ci mancherebbe, quello che hai scritto sia di metal up ... che di bonded by ... è totalmente condivisibile. In quei due album c'è il bay area thrash sound e non mi sembra poco. È inteso ovviamente kill 'em all ...bisogna che lo scriva onde evitare inutili problemi. Megadave era (all'epoca) un soggetto poco malleabile e un po rissoso ... però ha dimostrato il suo valore negli anni successivi così mi sembra ....
Mulo
Martedì 22 Novembre 2016, 18.18.41
281
Doveva chiamarsi "Metal up your ass" (Con tanto di copertina leggendaria dotata di mano che esce dal cesso brandendo un pugnale ah ah!)ma x la Megaforce era troppo estremo tutto ciò. Sto giusto sentendo un bootleg di quel tour ed erano veramente pazzeschi,schegge impazzite!!!!C'è voluto Bonded by blood (uscito 2 anni dopo)per pareggiare questa furia.Grandi grandissimi!!
Tommaso calvino
Sabato 19 Novembre 2016, 20.26.15
280
Kill em all? 1000...altro che 100
Christian death rivinus
Domenica 13 Novembre 2016, 23.29.16
279
Mi sembrava strano non aver commentato uno dei primi dischi metal che ho ascoltato.....100 meritato! E in quel 100 il merito e anche di dave mustaine che ha dato un contributo non indifferente per la realizzazione di questo stupendo capolavoro,invece kirk hammet ha solo suonato in quel disco quello che era tutto pronto! Quindi qui cia' messo sostanzialmente solo il nome e lo strumento per suonarlo.
thrasher
Martedì 1 Novembre 2016, 23.26.29
278
che disco ragazzi... qui ce tutta la voglia di alzare il gain dell ampli e spaccare tutto... per me voto 1000 per epoca in cui è stato fatto e attitudine
Hermann 60
Venerdì 9 Settembre 2016, 16.14.31
277
Ascolta @staffan possiamo andare avanti un secolo a discutere senza venirne a capo quindi finiamola li visto che nel tuo commento offendi, grazie a mai più
Mulo
Lunedì 5 Settembre 2016, 12.50.48
276
Forse il migliore (e più completo ) della loro fase thrash,penso di preferirlo di pochissimo a Ride.... Epocale 100/100
Psychosys
Giovedì 25 Agosto 2016, 20.20.02
275
La qualità dei contenuti è un'opinione. Hit The Lights, Motorbreath, Whiplash, Seek And Destroy, Metal Miltia... Mica robetta. Non è il mio disco thrash preferito, però pensando di valutarlo oggettivamente sarebbe certamente nella top 3.
Staffan
Giovedì 25 Agosto 2016, 16.03.02
274
Caro Hermann 60, dire che "i Megadeth di 'Rust in Peace' possono solo accordare le chitarre dei Metallica di 'Kill'em all" è una bestialità che non merita nemmeno di essere commentata. Un'affermazione grottesca nella sua ignoranza.
Staffan
Giovedì 25 Agosto 2016, 15.47.23
273
Ma leggete quando uno scrive!? Ho scritto chiaramente che l'album ha una rilevanza eccezionale dal punto di vista storico, ci mancherebbe, e l'ho chiaramente riconosciuto! Ma poi, oltre a quello occorre valutare anche in modo obiettivo i contenuti! E i contenuti sono scarsi se messi a confronto con altri album thrash che sono venuti dopo, anche degli stessi Metallica (ho fatto il paragone con Rust in Peace perchè lo reputo in modo indiscusso il miglior album thrash). Punto.
Buried Alive
Venerdì 19 Agosto 2016, 11.13.44
272
Ma che razza di confronto insensato è Rust in Peace / Kill'em All? Sono due album del tutto diversi come tempi, maturità delle band, composizioni. Boh, senza logica proprio.
jek
Mercoledì 17 Agosto 2016, 15.35.39
271
Quoto il @Mulo, anch'io all'uscita ho provato le stesse sensazioni.
Psychosys
Mercoledì 17 Agosto 2016, 15.30.11
270
Preferisco amche io Rust In Peace, ma non diciamo minchiate riguardo a Kill 'Em All, uno dei dischi più rivoluzionari della storia del metal, del rock e della musica in generale. E 100 ci sta tutto.
Galilee
Mercoledì 17 Agosto 2016, 14.34.30
269
Da non fan dei Metallica concordo con Mulo. Questo disco rimane il più sconvolgente. Per i tempi fu veramente qualcosa di clamoroso. Nessuno suonava così. Il paragone con Rust in peace non ha senso. Anche se personalmente il disco dei Megadeth lo considero il top mai raggiunto dall'heavy Metal in generale. Ma è un prodotto sofisticato, kill em all è energia pura.
Mulo
Mercoledì 17 Agosto 2016, 14.28.49
268
Leggo che questo album non offre tantissimo(?). Probabilmente non c'eri quando è uscito. Possi assicurarti che nessuno immaginava che si potesse suonare in questa maniera. Potenza,velocità al servizio di canzoni ( quindi non rumore). Kill em all fu epocale e diede il via alla più grande rivoluzione musicale ( della cosidetta musica dura) chr duro'un decennio circa. Come loro solo i Black Sabbath
Hermann 60
Mercoledì 17 Agosto 2016, 13.57.39
267
Se qualcuno non la pensa come te non significa che dica eresie caro @Staffan, Per quanto mi riguarsa i Megadeth di 'Rust in Peace' posso solo accordare le chitarre dei Metallica di 'Kill'em all'. Ognuno ha i propri gusti e vanno tutti rispettati.
Staffan
Giovedì 28 Luglio 2016, 18.37.35
266
Stiamo scherzando!!!? 100 a questo album e 96 a Rust in Peace!!!!!!? Veramente non si può ragionare in questo modo. Anche riconoscendo l'importanza storica di Kill'em All non si può razionalmente dare un voto così alto. Non è nemmeno il migliore dei Metallica. Sia Ride the Lightning che Master of Puppets gli sono nettamente superiori, non diciamo eresie. Sia dal punto di vista tecnico che compositivo (a parte la splendida the four horsemen) questo album non offre tantissimo. Riconoscendo l'importanza storica secondo me si può dare 85 ma non di più. 100 è seriamente una fesseria, anche perché a Rust in Peace allora bisogna dare 150.
hermann 60
Venerdì 10 Giugno 2016, 19.40.21
265
Inavvicinabile. 100
rik bay area thrash
Venerdì 29 Aprile 2016, 14.57.57
264
@Psychosys : quoto parola per parola il tuo post 261. Evviva il thrash metal old school ...
Mulo
Venerdì 29 Aprile 2016, 11.15.43
263
Leggo i machine associati al thrash... Ok i Pantera di " Cowboys..." e "Vulgar.....". ma i MH non li considero thrash ( nemmeno loro dalle interviste che lessi ai tenpi di burn my eyes si cinsideravano tali)...
coach
Venerdì 29 Aprile 2016, 10.31.11
262
Grandissimo disco, pietra miliare dell'HM, scritto magistralmente, eseguito anche meglio, partiture con tali cambi di tempo/ritmo/melodia i ventenni di oggi se le sognano, ma c' èqualcosa che non mi fa dare il massimo dei voti, la voce di Hetfiled, non l'interpretaione ma il timbro, troppo acerbo, troppo punk... si sarebbe raffinato l'anno successivo!
Psychosys
Martedì 12 Aprile 2016, 23.04.12
261
Francamente ho sempre trovato poche assonanze fra il Groove ed il Thrash. Sicuramente condividono la velocità di alcune canzoni. Ma sono due generi diversi, che hanno scopi diversi. Una canzone thrash DEVE essere veloce, una canzone Groove PUO' essere veloce. Inoltre nel Groove il canto è in Growl o comunque sulla linea insegnata dal buon vecchio Anselmo, mentre nel thrash ci sono molteplici cantanti puliti. Personalmente li scindo sempre e non considero il Groove un figlio "legittimo" del Thrash. Comunque ai maledetti '00, il thrash non ha conosciuto crisi, anni 90 compresi.
Mirco Morgese
Martedì 12 Aprile 2016, 22.35.07
260
Il thrash in crisi nel 90? Ti sei scordata dei Pantera?( e non ditemi "i Pantera sono Groove Metal, perché quest'ultimo è un sottogenere del Thrash ). Oltre poi ad essere usciti Machine Head e Fear Factory.
Fabio78
Lunedì 28 Marzo 2016, 20.12.52
259
100 è poco..almeno 110 sarebbe più giusto!
Mulo
Domenica 13 Marzo 2016, 14.19.21
258
Il black mai piaciuto ( nonostante quei geni degli emperor che ahimè la cui musica non son mai riuscito ad apprezzare),sul death (e i death in particolare) concordo
lisablack
Domenica 13 Marzo 2016, 14.12.56
257
Beh..il metal anni 80 è unico. Degli anni 90 salvo senz'altro tutta la scena death, scandinava e della Florida, il black norvegese, gli ultimi (purtroppo) capolavori di Chuck,. Il thrash era in crisi, tranne qualche disco capolavoro ignorato, Time does not heal su tutti.
Mulo
Domenica 13 Marzo 2016, 13.24.46
256
Anche i '90 mica male... Non so tu ma io butto via poco di quella decade... Dei 2000 butto tutto invece
Metal Shock
Domenica 13 Marzo 2016, 13.07.06
255
Cavolo gli anni 80!!!! Che periodo meraviglioso, per la musica e tutto il resto!!!!!!!!!!!!
Mulo
Domenica 13 Marzo 2016, 13.06.57
254
Concordo,preso anch'io nell'83 e fu sconvolgente. Conoscevo già Ace of spades ma qua si va oltre, mai sentito nulla di così potente e veloce ma anche molto ascoltabile (non rumore) suonato con una precisione chirurgica ( fino ad allora ovviamente), ricordo il sorriso a 32 denti quanto Lars parte a pestare su Hit the light,ho subito pensato "che cazzo dì musica hanno tirato fuori questi??". E da li almeno 10 anni di uscite ( nel metal) incredibilli.
rik bay area thrash
Domenica 13 Marzo 2016, 12.45.47
253
È tutto soggettivo. Per me questo album è superiore a master, per molti altri è il contrario. Interviene il gusto personale, le proprie influenze, quello che si vuole da un disco. Beh, poi per me è stato anche il primo album di thrash metal acquistato ( siamo nell' 83) e quindi interviene anche il fatto 'ricordi' del passato. Ancora oggi lo ascolto sempre con immutato entusiasmo, come il primo giorno. I primi 3 sono assoluti, da avere. Li c'è la storia, o parte di essa, del thrash metal. A chi piace il genere, naturalmente .....
lisablack
Domenica 13 Marzo 2016, 1.35.48
252
Per me i primi 3 capolavori dei Metallica sono da 100, questi erano i VERI Metallica..dopo hanno rinnegato tutto, e non li ho più perdonati. Kill em all è un 100 assoluto, perché rappresenta una svolta nel metal, l'inizio di un genere (thrash metal). Sembra quasi incredibile che sono le stesse persone che poi hanno composto Reload e St. Anger, con l'intento di distruggere quanto di bello era stato fatto.
Psychosys
Domenica 13 Marzo 2016, 0.32.26
251
Secondo me Kill 'Em All è 10 passi avanti rispetto a Master Of Puppets... Qui c'è la genesi del thrash metal e del metal estremo in generale, con canzoni manifesto le quali strutture vengono ancora copiate e ricalcae. Master Of Puppets avrà sicuramente tanta influenza, però in fatto di qualità non si avvicina a questo, che contiene capolavori storici come Hit The Lights, Metal Militia, Seek And Destroy, Motorbreath e Whiplash. Poi sulla qualità sono opinioni strettamente personali, io penso che oggettivamente si avvicini molto al 100, soggettivamente sarebbe meno.
galilee
Sabato 12 Marzo 2016, 19.38.40
250
Non sono d'accordo. Per essere un debutto tecnicamentecè eccelso, inoltre ha dato il via assieme ad altri album ad un genere. Le canzoni secondo me sono tutte molto bella e l'energia sprigionata è da infarto. Debutto così ce ne sono davvero pochi. Master dal mio punto di vista aggiunge tante cose sicuramente ma non ha lo stesso impatto sul mondo della musica. Poi personalmente ha un paio di canzoni sottotono rispetto al resto. Ma quello è soggettivo. Quello che volevo sottolineare è che non c'e nessuna differenza di qualità tra i Due dischi. È di certo non è un po di tecnica in più a far la differenza. Con un produzione alla master of pupoets questo disco suonerebbe decisamente male.
Jericho
Sabato 12 Marzo 2016, 19.11.43
249
Ora verrò criticato fortemente, me lo sento Comunque... Questo disco è davvero fenomenale, uno dei migliori della band. Veloce, diretto, grezzo, potente...ma a mio modesto parere non è un disco da 100. Le canzoni sono notevoli, ma con qualche piccolo passo falso. Pessima registrazione e tecnica essenziale contribuiscono a rendere questo platter NON da 100. Voglio precisare che non sto dicendo che è brutto o simili...sempliicemente a mio parere non è da 100, tutto qui Se questo è da 100, Master of Puppets è da 1800
ObscureSolstice
Domenica 14 Febbraio 2016, 16.49.46
248
appunto dopo si è coniato il termine thrash che non esisteva
dario
Domenica 14 Febbraio 2016, 7.51.57
247
Se lo paragoniamo al mondo metal estremo di oggi può sembrare un po' più leggero come album. Ma nel 1983 vi assicuro che suonava molto estremo.
Mirco Morgese
Domenica 14 Febbraio 2016, 4.10.15
246
Il fatto che il thrash sia un genere ricollocato nel metal estremo non significa che tutti i thrash siano estremi. I Metallica non sono MAI stati estremi, quelli semmai sono gli Slayer
Mulo
Venerdì 12 Febbraio 2016, 20.57.24
245
Leggo che kill em all non è metal estremo... Tornate con la mente al 1983 e mettete "Motorbreth "voglio vedere se non è estremo... Ah x la cronaca il debutto dei Dark Tranquillity non è the gallery ma skydancer...
rik bay area thrash
Venerdì 12 Febbraio 2016, 18.04.52
244
Ricordo ancora quando lessi la recensione sulla rivista rockerilla, rimasi colpito dal nome ' italiano ' scoprendo che erano degli states; il primo album di thrash metal ! Tutte le songs sono dei classici senza tempo, e pensare che nello stesso anno videro le uscire di exciter e slayer ! erano i tempi dei vinili e del thrash ... quello vero e non plasticoso ....
Rob Fleming
Domenica 31 Gennaio 2016, 15.35.46
243
Seek and destroy e The four horsemen su tutte. Epocale per importanza, ma preferisco di gran lunga quello che è venuto dopo.
Steelminded
Sabato 2 Gennaio 2016, 1.34.29
242
Dio e Rainbow non li ho inseriti perché non si tratta di veri e propri debutti
Alexi Laiho
Sabato 2 Gennaio 2016, 1.00.32
241
Su tutti, il mio preferito fra il tuo elenco è quello dei DT, The Gallery se l'orario (e la memoria) non mi tradisce. Fra i miei debut preferiti rientra l'omonimo dei Metal Church, Forbidden Evil dei Forbidden di Bostaph, Holy Diver di Dio, In The Nightside Eclipse degli Emperor, Chemical Exposure dei Sadus, e come suggerisce il mio nome, Something Wild dei CoB.
Steelminded
Sabato 2 Gennaio 2016, 0.37.18
240
Ah sì, magari hai ragione, io non includevo il thrash ma forse mi sbaglio... comunque sì sono d'accordo, i debut bomba sono comunque una categoria che mi appassiona parecchio, ecco alcuni davvero esplosivi che mi vengono in mente: Cradle of Filth, PFM, King Crimson, Emerson Lake and Palmer, Overkill, Iron Maiden, Dark Tranquillity, Exodus, Gentle Giant, Gotthard, Guns n' Roses, Helloween, Led Zeppelin, Malevolent Creation, Rotting Christ, W.A.S.P.
Alexi Laiho
Sabato 2 Gennaio 2016, 0.19.42
239
Beh, con Metal estremo solitamente si intendono Thrash, Death, Doom e Black, no?
Steelminded
Sabato 2 Gennaio 2016, 0.16.22
238
questo non è metal estremo però, a rigore...
Alexi Laiho
Sabato 2 Gennaio 2016, 0.07.50
237
Debutto migliore nella storia del Metal estremo a parimerito con De Mysteriis Dom Satanas, questo disco è la storia. Notevole la tecnica dell'esecuzione di The Four Horsemen, tra l'altro grandissimo pezzo. I picchi più alti sono quest'ultima, Whiplash, Phantom Lord e Seek & Destroy. Seminale. 97
Angelo
Mercoledì 23 Dicembre 2015, 23.27.23
236
disco acerbo e a tratti banale. il primo vero album dei Metallica è ride the lightning.
Gilli97
Domenica 29 Novembre 2015, 10.07.53
235
Un Thrash Metal primitivo,semplice, brutale, ma molto incisivo. Questo è Kill 'Em All
Charleston11
Giovedì 24 Settembre 2015, 22.00.10
234
Rude e bastardo: l inizio di un epoca....
Il Cinico
Lunedì 7 Settembre 2015, 11.03.17
233
Quando i Metallica erano ancora in grado di scrivere un disco di interi capolavori.
VecchioThrasher
Lunedì 7 Settembre 2015, 10.46.30
232
Che dire...thrash til death!
lisablack
Mercoledì 17 Giugno 2015, 22.25.30
231
Si, è veramente un capolavoro, ogni brano è un classico..questo disco è un monumento al metal. Anche "Master " è un capolavoro ma kill em all ha un valore storico, diciamo così.. Fa tristezza pensare ai dischi più recenti, sembra quasi impossibile che sia la stessa band..in effetti per me i Metallica sono questi. Il voto 100 è d'obbligo!
Bi
Sabato 13 Giugno 2015, 19.06.32
230
Secondo me in assoluto il migliore album dei Metallica, anche più di Master of Puppets che è capolavoro indiscusso. Però kill 'em all ha una forza che nessun altro album ha; si sente che sono ragazzi non ancora del tutto maturi, ma un album di esordio così secondo me poi forse ti mette le cose un po' difficili per gli anni successivi. Comunque niente toglie un 100 a questo capolavoro
roby5150
Mercoledì 15 Aprile 2015, 22.26.22
229
Anche per me voto 100. HIGHLIGHTS: le ritmiche di chitarra pulitissime di Hetfield (altrochè Mustaine di Killing is..). L'invenzione di un genere. The four horsemen con l'andamento shuffle portato metal. "DOWNLIGHTS": l'orrenda copertina e qualche testo..ma avevano anche 20 anni e il thrash di quegli anni a livello di testi ha prodotto ben di peggio...
whitesword
Martedì 7 Aprile 2015, 20.11.53
228
Grande classico. Grande attitudine.
Nick_thrash
Domenica 18 Gennaio 2015, 9.30.20
227
Grandissimo album, anche se preferisco Ride the Lightning
giuseppe
Mercoledì 14 Gennaio 2015, 14.57.33
226
Metal,trash,punk voto 100
MetalMark
Martedì 30 Dicembre 2014, 9.36.05
225
E' proprio la "grezzezza" di questo lavoro a farne un capolavoro!Metal, Trash, Punk.... che potenza - fa parte indiscutibile della storia del metal! (e non sono uno sfegatato dei 'Tallica)
HMF LucaR16
Sabato 18 Ottobre 2014, 23.46.14
224
Il capolavoro dello Speed Metal. Questo è in generale uno dei dischi più importanti nella storia della musica Rock e di quella Metal. Buona parte della evoluzione della musica sarebbe assente senza 'Kill 'Em All'. Quante band Speed, Thrash, non hanno mai preso ispirazione da questo disco? Pochissime, se non nessuna. Riff serrati, assoli vastissimi, drumming violento, basso distorto. Chi nel 1983 faceva queste cose? Pochi, pochissimi, praticamente nessuno. Un capolavoro di inestimabile valore. Da non sottovalutare il lavoro di Mustaine, che ha scritto testi, composto melodie e soli. Il più punk, il più grezzo, il più sporco. Forse anche il più bello. Hit The Lights= 10 The Four Horseman= 10 Motorbreath= 10 Jump In The Fire= 9 Anesthesia Pulling Teeth= 9 Whiplash= 10 Phantom Lord= 9 No Remorse= 9 Seek And Destroy= 10 Metal Milita= 10 Voto: 100\100
Fraex
Giovedì 9 Ottobre 2014, 13.32.45
223
Ascoltato per la prima volta a 16 anni, come rasoiate nel cranio..semplice, diretto,tagliente, privo di fronzoli e contaminazioni pop..direi almeno 100
UpLoad
Domenica 6 Luglio 2014, 15.05.46
222
90/100 L'inizio, forse un po' acerbo, di un modo di fare musica.
esteban
Sabato 5 Luglio 2014, 14.37.47
221
Album elettrizzante, pietra miliare del trash metal. Da notare la leggera differenza tra brani come motorbreath e jump in the fire, composti prima dell'avvento del geniale Cliff Burton (oltre che di Hammett) quindi privi dei suoi leggendari virtuosismi di basso e il resto del platter.
Il Grande Burattinaio
Domenica 8 Giugno 2014, 19.52.04
220
alzo il voto da 90 a 92.
Lisa Santini
Mercoledì 7 Maggio 2014, 21.14.54
219
Kill 'Em ALL e' un disco stupendo!!! io c 'e' l' l'ho!!!!!!! Me lo hanno regalato i miei genitori a natale! E' stra bell giuro!!!!!!!!!!!!
Phantom Lord
Martedì 18 Marzo 2014, 10.13.48
218
Ah!
Sambalzalzal
Martedì 18 Marzo 2014, 8.41.17
217
Phantom Lord@ il cantante dei Nickelback...
Phantom Lord
Martedì 18 Marzo 2014, 8.07.18
216
Sarò ignorante ma chi cazzo è Chad Kroeger!?
Vitadathrasher
Lunedì 24 Febbraio 2014, 10.32.55
215
Come si fa a concepire certi paragoni che non hanno nessun senso e sono fuori contesto. Potrei capire un paragone tra due elementi che in anni diversi hanno militato nella stessa band, tipo Neil Turbin vs Belladonna o Dickinson vs Dianno. Ma questo è fantametal.
Sambalzalzal
Lunedì 24 Febbraio 2014, 7.39.45
214
Mikael@ con tutto il rispetto ma penso ci sia poco da capire. kroeger è del 1974 e quando suonarono quel pezzo aveva poco più di 30 anni. Hetfield è del 1963 e a 30 anni la voce ce l'aveva pure lui con la differenza di qualche migliaio di concerti e stravizi in più del futuro collega. Non mi pare così strabiliante che Chad in quella performance fosse in forma bravo sicuramente ed a me personalmente i Nickelback dei primi albums piacciono un botto ma accostamenti del genere non so quanto possano essere attinenti. Senza contare che poi in giro è pieno di cantanti che sono molto accostabili alla voce dei bei tempi di Hetfield. Prova per esempio a dare un ascolto ai finlandesi Am I Blood dove il cantante se non vedi la foto " E' " Hetfield!
er colica
Lunedì 24 Febbraio 2014, 1.46.38
213
mikael ho seguito il tuo consiglio e ho ascoltato sad fatta da loro , e certo è fatta in modo professionale e devo dire che a livello vocale lui se la cava più che bene avendo una voce molto accostabile alla vocalità che aveva hetfield nei bei tempi andati, questo a me fa capire che se solo gruppi del genere si mettessero a suonare roba un po' più pesante e meno commercialotta sarebbe meglio e avrebbero anche le capacità. però per ritornare al tuo discorso non so quanto questo paragone possa reggere perché una canzone come sad ha dei riff killer ma ci sono un botto di video di sconosciuti su internet che la suonano pure meglio dei stessi metallica e dei nickel, c'è per capirci ha dei riff killer ma non ci vogliono decenni di pratica per suonarla ecco. forse lui sicuramente saprebbe suonare i metallica epoca black album ma non credo possa cimentarsi altrettanto facilmente in pezzi elaborati sul serio tipo una blackened o una and justice poi 20 anni fa c'erano già chitarristi che si mangiavano hetfield in un sol boccone ma non credo che il tuo paragone possa reggere più di tanto.
freedom
Lunedì 24 Febbraio 2014, 1.45.23
212
Capisco cosa intendi, ma credimi, non c'è storia...Hetfield è Hetfield. Comunque Chad è un bravo cantante, e i Nickelback di tanto in tanto riescono pure ad attirare la mia attenzione.
Mikael
Domenica 23 Febbraio 2014, 23.46.02
211
Un paragone è impossibile, daccordo, ma soffermiamoci su una canzone cantata da entrambi. ascoltate sad but true live dei nickelback e quello dei metallica. Poi, forse, capirete.
d.r.i.
Sabato 22 Febbraio 2014, 16.23.57
210
Belli gli ultimi commenti...troppo divertenti
Sambalzalzal
Sabato 22 Febbraio 2014, 12.41.09
209
Ahahahahahahah
Olof
Sabato 22 Febbraio 2014, 12.35.58
208
Non prendetemi per omosessuale, ma una cosa a 3 con Shakira e Rihanna non mi interesserebbe
Sambalzalzal
Sabato 22 Febbraio 2014, 10.21.13
207
Mikael@ !?!?!?!?!? Ma che centra!?!?
Sanitarium
Sabato 22 Febbraio 2014, 7.27.35
206
Si magari che duettava con Avril Lavigne.......
freedom
Venerdì 21 Febbraio 2014, 23.41.40
205
Difficile non prenderti per pazzo...
Mikael
Venerdì 21 Febbraio 2014, 22.14.47
204
non prendetemi per pazzo se vi dico che Chad Kroeger nei metallica sarebbe stato superiore ad Hetfield. consiglio di ascoltare side of bullet curb e just for
Phantom Lord
Lunedì 3 Febbraio 2014, 9.52.59
203
Questo è metallo pesate , mica quella porcheria di musica che va di moda oggi e che ragazzini bimbominkiati elogiano ai massimi livelli , ascoltatevi questo album e sturatevi le orecchie fate ancora in tempo a intraprendere la via giusta.
davide
Domenica 12 Gennaio 2014, 14.56.12
202
album bellissimo anche se i brani sono molto simili il mio voto è 97
el castigamàtt
Venerdì 22 Novembre 2013, 11.49.38
201
chi non ama alla follia e senza riserve questo album non può dirsi metallaro!
Raven
Giovedì 29 Agosto 2013, 21.26.55
200
NOn credo sia il modo corretto di inquadrare il disco. C'è un articolo in db che ne parla
Metal Maniac
Giovedì 29 Agosto 2013, 20.55.11
199
ahia, devo aver compiuto un sacrilegio a criticare i venom... il tempo di fare due considerazioni e... apriti cielo!!! io tutte le cose che avete detto le so benissimo, non è che li considero gli ultimi arrivati, anzi penso si possa affermare senza problemi che i venom HANNO INVENTATO il metal estremo, prima di loro nessuno "flirtava" con pentacoli e caproni e nessuno presentava sonorità così sguaiate ed estreme, però devo anche dire che nella battaglia tra i "grezzi" del metal venom e motorhead preferisco di gran lunga i secondi... parere assolutamente personale, non si offenda nessuno...
the Thrasher
Giovedì 29 Agosto 2013, 20.30.23
198
Black Metal è leggendario perchè ha influenzato il black, il death, il thrash. i metallica si ispirarono a black metal, così come gli slayer: ascoltando l'ep haunting the chapel si ha la sensazione di sentire araya & co coverizzare i venom. chuck schuldiner si è ispirato ai venom per i death. così come la triade del thrash tedesco, kreator in primis. è vero, i venom non erano dei virtuosi nè il loro disco è registrato in maneira professionale, ma ha aperto un sacco di porte che altrimenti sarebbero rimaste chiuse, forse...
jek
Giovedì 29 Agosto 2013, 20.21.50
197
@scusa Metal Maniac sarà anche vero che non erano tecnicissimi e tu nella tua cantina avevi uno studio di registrazione della madonna, ma sta di fatto che i Venom hanno fatto un disco come dici leggendario a cui si sono ispirati un culo di altre band. I grandi sono quelli che inventano anche se non sono propriamente dei fenomeni. Per cui 100 a Kill 'Em All ci può stare ma 86 a Black Metal non tanto.
Metal Maniac
Giovedì 29 Agosto 2013, 20.03.05
196
@jeff: secondo me no... black metal dei venom sarà pure un album leggendario e questo non lo mette in dubbio nessuno, ma è l'anti-tecnica per eccellenza... e poi io nella cantina di casa mia riuscivo a produrlo meglio...
Danimanzo
Giovedì 29 Agosto 2013, 15.53.16
195
Seminale e fondamentale. Da questo disco sono nate migliaia di band. Si avvertono forti echi degli altrettanto seminali Diamond Head ( Seek & Destroy su tutte ). Dal prossimo album affineranno i mezzi e le idee verso un sound più elaborato e corposo fino a diventare la più grande band del genere ( almeno fino alla fine degli anni '80 ).
SHA.
Giovedì 22 Agosto 2013, 23.25.56
194
METAL MILITIA!!!!!!!!!!!!!!!!!
Jeff
Mercoledì 21 Agosto 2013, 20.48.17
193
Dare 100 a Kill 'em all e 86 a Black Metal dei Venom è una bestemmia.
freedom
Lunedì 19 Agosto 2013, 22.54.15
192
Hai ragione.
Delirious Nomad
Lunedì 19 Agosto 2013, 22.44.34
191
Andiamo freedom, mi deludi . Ti lasci provocare così? Lascialo divertirsi e non dargli corda, in fondo é uno dei pochissimi casi in cui un trolla può avere ragione .
freedom
Lunedì 19 Agosto 2013, 22.38.25
190
Troll.
lecce
Lunedì 19 Agosto 2013, 22.01.05
189
mustaine genio
Dark Endless
Lunedì 29 Luglio 2013, 17.43.49
188
Da brividi!Semplicemente fantastico,secondo me dalla semplicità vengono le idee migliori e Kill 'Em All è un esempio lampante.Non c'è altro da dire,un capolavoro.
Fra
Martedì 11 Giugno 2013, 18.46.37
187
Album FENOMENALE! Capolavoro thrash INEGUAGLIABILE! Sparerei con un fucile a canne mozze a tutti quelli che dicono "il primo disco è di sicuro il più immaturo!"
Jesus
Mercoledì 15 Maggio 2013, 20.05.20
186
Splendido il trittico iniziale, poi un pò di riposo con Jump In The Fire e Anesthesia, succedute dalla straordinaria Wiplash, altra piccola pausa con Phantom Lord e No Remorse, e per finire due micidiali mazzate.. che dire, nel complesso sicuramente uno dei migliori album thrash di sempre, per importanza, invece, naturalmente il primo Voto 100
uhhg
Mercoledì 17 Aprile 2013, 22.47.53
185
capolavoro inestimabile, un 100 è il minimo.
..
Sabato 9 Marzo 2013, 13.07.21
184
questo è un album, altro che la merda di adesso
zerba
Sabato 23 Febbraio 2013, 1.02.54
183
in assoluto il migliore dei Metallica
hermann 60
Lunedì 24 Dicembre 2012, 15.39.03
182
il disco che mi ha cambiato la vita al pari del loro concerto al Marquee di londra del maggio '85
Federico
Giovedì 20 Dicembre 2012, 19.53.12
181
Gli assoli e molti passaggi riportano chiaramente agli Iron di Di anno.Fantastico prolungamento di quello stile abbandonato dai creatori.
Celtic Warrior
Sabato 8 Dicembre 2012, 22.25.39
180
Gran Gruppo i Cirith Ungol , concordo con il tuo commento , questo è il migliore dei metallica.
Cirith Ungol
Domenica 2 Dicembre 2012, 19.30.09
179
Il disco più importante dei Metallica e uno dei maggiori album heavy metal della storia. RTL e MOP saranno più maturi compositivamente e tecnicamente, ma Kill 'Em All è superiore per freschezza e originalità.
Macca
Sabato 17 Novembre 2012, 14.29.37
178
Voto: 101
the Thrasher
Mercoledì 14 Novembre 2012, 18.19.25
177
@Fanthresh: la penso come te, solo che darei cento a tutti tre i primi album, con una lode speciale per '...puppets'
Fanthresh
Mercoledì 14 Novembre 2012, 17.09.49
176
Metalmente sono cresciuto con i Metallica e dopo centinaia di ascolti concludo che la crescita musicale dei primi 3 album è stata in ordine cronologico. Quindi il massimo lo merita "Master" poi "Ride" e quindi "Kill". Ovviamente questa è la mia modesta opinione.
Swan Lee
Domenica 16 Settembre 2012, 19.09.34
175
Un altro dei miei dischi da isola deserta. E in assoluto il mio preferito dei 4 di frisco. Grezzo, veloce, spontaneo, suonato col cuore ed una sana attitudine "Punk". Un album con i controcoglioni. Ci piace ricordarli così Voto all album : 99
Il Grande Burattinaio
Venerdì 14 Settembre 2012, 20.22.26
174
confermo, questo disco è una BESCHTIA!!!
anvil
Venerdì 14 Settembre 2012, 19.51.49
173
Qua le zampacce vecchio peccatore , pure per me lo è
vecchio peccatore
Venerdì 14 Settembre 2012, 19.18.39
172
Gli do' 99 solo perché è il massimo che possa mettere. Per me, si tratta del più bel disco Metal di sempre, punto e basta.
GuitarBoy96
Venerdì 7 Settembre 2012, 1.17.08
171
se non ci fosse stavo ron mcgovney non ci sarebbe questo disco è stato lui a creare tutto:le parti di chiatarra,basso.batteria ,assoli e voci tutto lui.questa e la verità ahahahahahhaha
drmetallo
Lunedì 20 Agosto 2012, 22.59.52
170
169 commenti a parlare del nulla. 100 PUNTO
Oberyn Martell
Lunedì 20 Agosto 2012, 10.57.36
169
Motorbreath è il vero capolavoro dei metallica, facevano thrashcore prima ancora che nascesse il thrash
vitadathrasher
Lunedì 20 Agosto 2012, 10.19.20
168
Fantastico! album venuto dalla strada, in un periodo seminale, un contesto "vero", fuori dalle classifiche, dove altre band di ragazzi portavano avanti questo genere (e che oggi sono di gran lunga meglio di loro, vedi Exodus). Questo disco è la via maestra del thrash: Senza fronzoli, elaborato, vario,100
Painkiller
Lunedì 6 Agosto 2012, 8.40.19
167
Questa polemica sui metallica e sui megadeth, su ulrich e mustaine...è quanto di più inutile esista nel mondo hard&heavy. Secondo me quello che conta è che l'alchimia di quei tempi ha ortato alla creazione di grandi capolavori, dei metallica, dei megadeth etc...contribuendo a creare generi e ad alimentare un movimento che senza quei capolavori oggi sarebbe morto. Ognuno ha le sue preferenze, le sue idee circa gli avvenimenti del glorioso passato ma credo sia impossibile che qualcuno tra noi conosca la verità al 100%. Giudico il grande passato, il presente su dati di fatto, il resto (quando significa negazione dell'importanza o grandezza di un album o di un artista) mi sembra un pretesto bello e buono per voler essere a tutti i costi controcorrente. Già si discute ad ogni nuova uscita dei metallica e dei megadeth, ma discuterne i capolavori facendo inutile dietrologia ragazzi davvero è troppo. Qui non si tratta di volere a tutti i costi sentire/leggere che un album è un capolavoro, perchè i gusti sono gusti, ma discuterne la grandezza o l'importanza, cercare di capire se in quei momenti di 30 anni fa un componente fosse più ispirato dell'altro o se uno scrivesse più note dell'altro mi pare troppo, un'inutile esercizio che non può portare a nulla, perchè l'alchimia all'interno del gruppo è un elemento che non si può trascurare. Quante, quante volte si è detto che ad esempio Mc Brain o Ian Hill non abbiamo mai contribuito in modo determinante alle note dei rispettivi gruppi di appartenenza? O Bill Ward, a dispetto dei credits nei dischi? Eppure la loro importanza all'interno del gruppo ha contribuito non poco a creare la giusta atmosfera, il mood perfetto per la nascita dei capolavori...
Painkiller
Lunedì 6 Agosto 2012, 8.27.14
166
Aaah Ghigo, peccato veniale dai, puoi rifarti non ti preoccupare!!! La medicina ora è procurarti la discografia di giusto quei...30/40 gruppi, ascoltarla giorno e notte, riconoscerne ogni sfumatura...e il più è fatto!!!
Ghigo
Lunedì 6 Agosto 2012, 1.44.33
165
Mi sono covertito da poco ad ascoltare vera musica (mi vergogno a dirlo, ma prima mi esaltavo anche per pitbull e compagnia bella, ma non criticatemi troppo: ho appena compiuto solo 16 anni ) e devo dire che ho amato sto cd dal primo ascolto. Fantastico!
Matocc
Venerdì 3 Agosto 2012, 15.07.08
164
@ herr julius : fantamegaquotone totale si vede che sei una persona "saputa" per gli Slayer purtroppo non potevano fare altrimenti a causa dei problemi al braccio di Jeff... speriamo torni presto comunque!
herr julius
Venerdì 3 Agosto 2012, 15.01.44
163
Da fan storico dei tallica, anche se li ho trascurati da diversi anni perché ho trovato proposte migliori a cui dedicare ascolti, penso sia sbagliato attaccare continuamente ulrich, perché volente o nolente lui e james sono la band. Hammet non sarà certo un guitar hero ma è comunque parte integrante del gruppo da sempre e rappresenta comunque un punto di riferimento anche scenografico. Se uno si guarda il film della realizzazione di st.anger noterà che quando si tratta di discutere e decidere Hammett non apre mai bocca perché nella band comandano Hetfield e Ulrich, ma dal vivo e su disco Kirk per me è fondamentale per la band. Non sono d’accordo affatto invece sui bassisti perché è vero che Burton era un genio, ma Newsted è stato secondo me un validissimo rimpiazzo. Il suo lavoro su Doomsday dei fantastici e mai troppo valorizzati Flotsam and jetsam lo testimonia. Per me è stato un errore licenziarlo ma alla fine hanno comunque assunto colui che uno qua sotto chiama il gorillone. Rob è uno dei migliori bassisti al mondo e anche qua parlano le referenze (ascoltatevi i suoi lavori con i Suicidal o con gli infectious Grooves). È anche vero che ormai le band stanno sempre più assomigliando ad aziende e magari fra trent’anni ci saranno ancora le band storiche composte solo dai sostituti dei sostituti, ma per me è ancora un piacere sapere che nei tallica ci sono ancora figure carismatiche come james, Lars e lo stesso Kirk. Stesso discorso per gli slayer, holt sarà bravo finchè si vuole ma per me un concerto degli slayer senza vedere la criniera bionda di Jeff Hannemann è difficile da digerire…
herr julius
Venerdì 3 Agosto 2012, 9.37.41
162
Capolavoro seminale sicuramente ma acerbo e per questo vero e sanguigno. Preferisco sicuramente il secondo perchè + maturo e ragionato. Non mi ricordo dove l'ho letto ma penso che Lars Ulrich abbia confidato che questo disco è nato semplicemente suonando i Black Sabbath al triplo della velocità.
Phantom Lord
Domenica 15 Luglio 2012, 18.27.59
161
CAPOLAVORO (assoluto).
il vichingo
Sabato 14 Luglio 2012, 21.05.35
160
Sono pienamente d'accordo con Nikkox. Basta con queste sterili polemiche, basta con i soliti insulsi parallelismi Mustaine-Hetfield e le diatribe su chi ce l'ha più lungo. Possibile che ogni volta che si parla dei Tallica o dei Megadeth, puntuali come una cambiale, saltino fuori questi discorsi sconclusionati? Ma dai...
Sambalzalzal
Sabato 14 Luglio 2012, 21.03.51
159
Cazzo NIKKOX@ sono millenni che dico la stessa cosa! Si sta notando con TUTTI i grandi nomi la stessa cosa, con i Metallica poi adesso siamo arrivati all'assurdo: non bastavano le critiche al post Black Album, adesso si arriva addirittura a negare il valore artistico dei primi albums! veramente, evito di prendere parte alla discussione perchè è totalmente delirante!
NIKKOX
Sabato 14 Luglio 2012, 20.56.23
158
sinceramente, non capisco perché nel 2012 ci sia ancora bisogno di tirare fuori queste inutili faide Mustaine vs.Metallica (e mi piacciono entrambi, sia chiaro), tra l'altro saltano fuori discorsi assurdi: "i Metallica hanno fatto 5 bei dischi e poi non hanno più fatto un cazzo". Grazie tante, hanno fatto 5 album che sono diventati delle pietre miliari, sono esseri umani anche loro, è ovvio che abbiano avuto un calo, come è successo a TUTTE le band con 30 anni di carriera alle spalle! Questa poi è la recensione di KIll'em all, se avete dei commenti sul disco in sé fateli, altrimenti aprite un topic sul forum e non intasate la recensione con polemiche inutili.
Sambalzalzal
Sabato 14 Luglio 2012, 20.04.16
157
Qui ce stava bene na bella bestemmia ma m'astengo per rispetto dello staff.
Mustaine is the master, the other ones the puppets
Sabato 14 Luglio 2012, 19.58.45
156
@freedom: intanto troll te lo tieni per te. Poi, io suono la chitarra da 20 anni, quindi certe cose le so piu di te. Il batterista può dire quanto lungo fare un riff, dove tagliarlo, decidere che non gli piace e buttarlo, unirne 2 diversi, MA NON PUO COMPORLO SE NON SA SUONARE UNO STRUMENTO CON DELLE NOTE
master
Sabato 14 Luglio 2012, 19.54.52
155
@billorock: che c'entri tu qua? vai a difendere marylin manson che altro non capisci
freedom
Giovedì 12 Luglio 2012, 13.36.38
154
Ma è ovvio che sia così, cioè magari non sempre, ma moltissimi batteristi si interessano alle parti di chitarra, scrivendole e/o modificandole. Per questo dico che Ulrich è una parte fondamentale dei Metallica, perché si interessa in prima persona degli arrangiamenti e della struttura dei brani, rendendo ben visibile la sua impronta su tutta la discografia del gruppo...se questo è niente! E non dimentichiamoci che negli anni '80 pochissimi osavano criticare il suo modo di suonare, anzi, molti suoi celebri colleghi lo citavano spesso come fonte d'ispirazione. Oggi ormai è prossimo alla pensione, ma non facciamo in modo che i suoi errori odierni diventino retroattivi, quello che è stato non si cancella.
waste of air
Giovedì 12 Luglio 2012, 13.26.28
153
@freedom: sui Metallica non discuto, ma una cosa la straquoto: il mio batterista rompe più le palle per i riff di un chitarrista!
Nightblast
Giovedì 12 Luglio 2012, 13.13.50
152
@freedom: mi sono spiegato male...Per quanto riguarda Call of Ktulu intendevo dire che non c'è stato il contributo di Hetfield in quanto il riff è riamsto tale e quale così come lo aveva scritto Mustaine (poi ripreso in Hangar 18)...Per il resto è naturale che Ktulu sia opera di Hetfield per il restante 80%...Per quant riguarda il resto io parlo perchè a tempo lessi delle dichiarazioni rilasciate dallo stesso James in cui spiegava la questione dei credits e la costante presenza di Lars...
freedom
Giovedì 12 Luglio 2012, 13.07.37
151
Call of Ktulu non ha visto il contributo di Hetfield? Ma che stai dicendo Nightblast? Un riff scritto da Mustaine non fa una canzone intera, magari si parte da quello e poi si sviluppano altre parti ok, si parla di riff "portante" come dici tu, ma il resto cos'è? Aria fritta? Quindi secondo il tuo ragionamento quando c'è il nome di Mustaine o Burton nei credits è perché hanno scritto delle parti "portanti", mentre a Hammett o Ulrich li mettono solo per una questione legata al denaro? Molto contorto come ragionamento, e anche meno affidabile del mio che credo di saperne molto sui Metallica, mi sa che tu ne sai anche meno. Il riff di Enter Sandman è opera di Hammett e Ulrich ad esempio (per rispondere al troll qui sotto, anche se è tempo sprecato: un batterista può contribuire alle parti di chitarra, anche se non la sa suonare, non lo sapevi?). Io le cose che ho scritto le ho sentite dalla bocca di Ulrich, Hetfield e Hammett, poi possono anche non essere vere, ma non ne vedo il motivo. Comunque, si può dire tutto quello che si vuole, ma la verità è che se a posto di Ulrich o Hammett ci fosse stato qualcun'altro, i Metallica non sarebbero stati gli stessi, io ad esempio Kirk lo vedo meglio di Dave nella band, per diversi motivi. Unico grande rimpianto è per Cliff Burton che non meritava di andarsene così giovane, e che nei Metallica ci stava a pennello.
c. warrior
Giovedì 12 Luglio 2012, 12.55.42
150
Si arriva anche a criticare i primi metallica mah !!!
BILLOROCK fci.
Giovedì 12 Luglio 2012, 12.52.31
149
Nonostante non sia un fan dei tallica, anzi tutt altro, mi associo alla resistenza di Freedom, Onestamente trovo stucchevole dare i meriti al singolo e non alla band, i successi si creano in gruppo, poi è ovvio che uno può avere più estro degli altri, ma non è cosi che funzionano le cose, e come dire che l inter del TRIPLETE ha vinto solo grazie a mourinho, e la squadra dove la mettiamo?' Post 146 e 147: si addio con i se e con i ma saremmo tutti ricchi o calciatori, se nonn avessero inciso i primi 5 album sarebbero scadenti?? eh inizia ad inciderli tu intanto...
Nightblast
Giovedì 12 Luglio 2012, 12.34.08
148
@freedom: scusa eh, ma mi sa che tu pensi di sapere molto sui Metallica...I brani sono sempre stati scritti da Hetfield, il quale li arrangiava in un secondo tempo con Ulrich. I credits in cui appaiono Mustaine e Burton si riferiscono a parti di canzone portanti, cioè che sono rimaste tali e quali una volta arrangiate e che quindi non hanno visto il contributo di Hetfield (es.Call of Ktulu). Ulrich si è sempre limitato ad arrangiare le sue parti di batteria sui riff scritti da Hetfield...La sua presenza nei credits è legata soltanto ad un fattore economico, dato che agli esordi erano Hetfield e Ulrich che tenevano a libro paga gli altri, in quanto avevano intestao tutto loro, non ultimo il nome della band...Come songwriter Ulrich non ha mai svolto alcuna parte.
Mustaine is the master, the other ones the puppets
Giovedì 12 Luglio 2012, 12.21.09
147
@Flag Of Love: è sempre colpa di freedom che scalda gli animi ..
Mustaine is the master, the other ones the puppets
Giovedì 12 Luglio 2012, 12.19.44
146
e comunque freedom il tuo tanto difendere i metallica di oggi è assurdo, quando è da 20 anni che hanno fatto album mediocri e comunque molto al di sotto dei primi 5... poi passare da burton a newsted è stato un duro colpo, ma da newsted al gorillone non ci sta... Se non avessero scritto i primi 5 album e i successivi fossero di band emergenti, NON SE LI SAREBBE FILATI UN CAZZO DI NESSUNO AMMETTILO!!!
Flag Of Hate
Giovedì 12 Luglio 2012, 12.19.42
145
Noooo avete riaperto il vaso di Pandora.... ma forse è destino che certe discussioni si ripresentino ciclicamente fino alla fine dei tempi
Mustaine is the master, the other ones the puppets
Giovedì 12 Luglio 2012, 12.17.15
144
che io sappia hetfield e burton ( e mustaine agli inizi) scrivevano i riff e la parte cantata e il testo, gli altri erano puri gregari, puri puppets. Hammett ha scritto solo i soli, Ulrich da batterista non può sicuramente aver scritto i riff, vi pare? Che poi sui brani ci sia quasi sempre il nome Hetfield/Ulrich è per questione di soldi.. Figuriamoci se Lar$$$$ si tiraindietro quando si tratta di dollar$$$
freedom
Giovedì 12 Luglio 2012, 10.32.06
143
Non è vero. Scusa Nightblast, io so molte cose sui Metallica, fino al black album le cose funzionavano così: Hetfield, Hammett, Ulrich, Burton o Newsted avevano un idea? Le registravano e poi James e Lars le trasformavano in canzoni, capirai quindi che il contributo di Ulrich nei Metallica è enorme, altro che secondario...Da Load in poi i metodi sono cambiati (anche se su quest'ultimo si sente ancora qualche reminiscenza dei tempi che furono), con i pezzi che vengono estrapolati dalle jam session che si tengono in studio, da qui la piega un po' più "garage" degli ultimi dischi e conseguente decadimento della macchina Metallica...della serie: squadra che vince non si cambia.
Nightblast
Giovedì 12 Luglio 2012, 9.44.14
142
Io non sono un True defender...Il mio commento precedente penso sia molto chiaro...I Metallica sono e sempre saranno legati ad alcuni volti fondamentali che ne hanno modificato la storia. Mustaine è uno di questi, che vi piaccia o no. La presenza di Hammet ed Ulrich è sempre stata secondaria ed anche se le canzoni vengono accreditate a Hetfield-Ulrich, tutti noi sappiamo che il motore è sempre stato Hetfield e che Ulrich appare per una questione di royalties...
BILLOROCK fci.
Giovedì 12 Luglio 2012, 9.24.50
141
quando ascolto One o nothing else matter o escape o fade to black, tutti questi discorsi valgono come uno sputacchio per terra, diamo merito alla band ... ma chi se nefrega di Mustaine si o no cazzooooo
c. warrior
Giovedì 12 Luglio 2012, 9.24.17
140
Quoto freedom post 139
freedom
Giovedì 12 Luglio 2012, 9.21.48
139
Ovviamente per Burton il discorso è diverso, lui ha contribuito moltissimo sui primi tre dischi, ma finiamola per piacere con sta storia di Mustaine che è stato nel gruppo per meno di un anno e ancora se ne parla come se Master Of Puppets l'avesse scritto lui. Questo è delirio puro.
freedom
Giovedì 12 Luglio 2012, 9.17.18
138
Sempre i soliti discorsi. Mustaine è andato via dai Metallica ancor prima dell'uscita di Kill 'em All ragazzi, il resto, i grandi capolavori, i concerti storici, gli errori e tutto, l'hanno fatto Hetfield, Ulrich e Hammett...e che vi piaccia o no, quest'ultimo è parte dei Metallica praticamente da sempre, e ha contribuito alla composizione di alcune grandissime canzoni del gruppo. Ulrich invece, oltre ad essere stato un gran batterista ai tempi d'oro, è colui che i Metallica li ha inventati, senza di lui non saremmo nemmeno qui a discutere...ma il loro grande successo li ha portati ad essere snobbati e odiati dai metallari "true", che preferiscono riconoscere i meriti a chi purtroppo non c'è più (Cliff), o a quelli che della band non fanno più parte da secoli. La storia è questa gente, e non saranno i commenti di un troll qualsiasi a cambiarla.
c. warrior
Giovedì 12 Luglio 2012, 9.09.59
137
Secondo me la verità sta nel mezzo .
BILLOROCK fci.
Giovedì 12 Luglio 2012, 9.06.30
136
O-o' oddio sarà il caldo che manda fuori di testa la gente...
Nightblast
Giovedì 12 Luglio 2012, 8.46.11
135
In fondo quanto detto da Mustaine is the master non è poi così lontano dall averità...Io considererei un pò di più la presenza di Hetfield dato che comunque si tratta di un ottimo musicista, il più musicista dei Metallica, assieme al defezionario Newsted...Di Hammet e Ulrich, in tutta onestà non se ne sentirebbe assolutamente la mancanza, così come non si sarebbe sentita in passato...La coppia Mustaine-Hetfield, Cliff Burton e la presenza di Newsted per il Black Album...
freedom
Giovedì 12 Luglio 2012, 8.37.16
134
Si si certo.
Mustaine is the master, the other ones the puppets
Giovedì 12 Luglio 2012, 8.13.34
133
senza Mustaine, Burton e Newsted son sempre andati più nella cacca. Avete presente la copertina di Master? E quella di St. Anger? Bene, come le loro copertine anche la loro musica è passata dalle stelle alle stalle
Mustiane is the master, the other ones the puppets
Giovedì 12 Luglio 2012, 8.03.25
132
@freedom: Mustaine si sa,freedom, che suonava tutti gli strumenti e ha cantato, e gli altri sono solo delle presenze fantoccio per dire che esiste una band. Stessa cosa con newsted nel black album, fece tutto da solo e loro fecero sempre i fantocci, cioè i puppets...
freedom
Giovedì 12 Luglio 2012, 0.01.36
131
Uffa che palle...tra un po' vi mettete a dire che Mustaine suonava tutti gli strumenti e cantava pure, mentre gli altri erano delle comparse. Ma finitela...
Philosopher385
Mercoledì 11 Luglio 2012, 22.37.40
130
Certo! è un bell'album,ma guarda caso le tracce piu' interessanti sono quelle scritte da un certo dave Mustaine!
Il Grande Burattinaio
Domenica 10 Giugno 2012, 20.48.08
129
è senza dubbio il disco più duro dei grandi 'tallica... 10 tizzoni ardenti (facciamo 9, esclusa anesthesia) di thrash grezzo e fulminante. inutile dire una canzone in particolare, sono tutte bellissime, ma se devo scegliere le mie preferite allora dico the four horsemen, whiplash, phantom lord e no remorse. pezzo da 90, infatti voto 90.
Gabriele
Mercoledì 6 Giugno 2012, 10.43.16
128
E' la ragione per la quale mi sono innamorato dei Metallica a 13 anni. Prima di allora i miei orizzonti non andavano oltre le varie Hit Mania Dance, per cui personalmente è stata una rivoluzione penso non dissimile da quella che per molti si è verificata alla sua uscita! Forse più brutale, anche... Magari chi ascoltava Metallica all'epoca almeno un po' di Judas Priest se li era sentiti Il primo ascolto di Motorbreath mi lasciò letteralmente senza fiato. Le chitarre taglienti, la voce di Hetfield così bastarda, gli assoli, la batteria... Se ci ripenso! Che botta.
conte mascetti
Mercoledì 6 Giugno 2012, 10.15.56
127
un pezzo di storia. E che pezzo! questo disco si che proponeva qualcosa di forte in quegli anni!!!!Che riff!!!spettacolare!!! la produzione "più casalinga" a mio parere lo rende più bello ancora.
Raven
Mercoledì 6 Giugno 2012, 9.29.14
126
Ogni cosa va contestualizzata al momento storico in cui uscì. All'epoca era rivoluzionario per carica espressiva e violenza, competamente sbagliato valutarlo alla luce di quanto venuto dopo, solo chi riesce a calarsi in quel momento ed a rapportarlo con lo stato dell'arte di allora può capire quanto sia stato dirompente questo disco.
Arokh
Mercoledì 6 Giugno 2012, 8.54.30
125
beh, diciamo che ho quotato in pieno quanto scritto da Alex al post #84 [l'ho letto solo ora!]
Arokh
Mercoledì 6 Giugno 2012, 8.52.18
124
non capisco come possa essere amato così tanto quest'album!! nel senso....100/100 è la perfezione! e sotto molti aspetti quest'album non è perfetto (a livello tecnico, testuale, di arrangiamenti, non ultimo di produzione)...anche le canzoni, se è vero che alcune sono capolavori (T4H e S&D su tutte), complessivamente preferisco i 4 album successivi (sì, compreso il black album!)....detto ciò, un 80 se lo merita tutto!
roberto
Domenica 20 Maggio 2012, 0.03.44
123
Totale!! Voto: 99, non metto 100 perchè i testi degli album successivi sono migliori, ma che capolavoro! Chi suonava così dannatamente veloce e coinvolgente nell'83???? Nessuno!!! Per me il disco migliore dei Metallica, anche più di Master Of Puppets. Tutti i pezzi sono a livello stellare. The Four Horsemen a pensare che è dell'83, cioè di 30 anni fa, fa rabbrividire..erano troppo avanti rispetto a tutti
Celtic Warrior
Sabato 19 Maggio 2012, 13.42.09
122
Mamma mia che album !!!! è una vita che lo ascolto e non mi stanca mai !!! diciamo che lo voto miglior Album Metal che io abbia ascoltato .
NIKKOX
Sabato 28 Aprile 2012, 21.24.35
121
appena finito di ascoltarlo adesso, grande disco! 99/100
tommy
Giovedì 26 Aprile 2012, 19.54.35
120
mah...
rock n roll
Giovedì 26 Aprile 2012, 18.33.24
119
MAGNIFICOOOOOO è un vero CAPOLAVOOORRRROOOOO
Andre
Giovedì 12 Aprile 2012, 16.16.38
118
CAPOLAVORO!!! Migliori tracce: Metal militia, jump in the fire, hit the lights, the four horseman!!
The Mad Avenger
Sabato 7 Aprile 2012, 12.36.55
117
Ah...ovviamente il voto e` 99 (il massimo)
Theo
Domenica 1 Aprile 2012, 13.01.37
116
Perfetto! voto 100
Guitarboy96
Domenica 18 Marzo 2012, 0.26.51
115
Steeldriven certo che mi piace sennò non lo imparavo!!
The Mad Avenger
Martedì 13 Marzo 2012, 20.26.17
114
A mio avviso il miglior album dei Metallica. Recensione giustissima con cui mi trovo d`accordo!! Tutte grandissime canzoni! Poi Jump in The Fire, Metal Militia e Seek And Destroy sono canzoni leggendarie...
Steeldriven
Lunedì 12 Marzo 2012, 23.14.16
113
Guitarboy il punto è se ti piace... Ti piace no? Evviva---
Guitarboy96
Lunedì 12 Marzo 2012, 22.37.15
112
album veramente molto grezzo,ho imparato quasi tutte le ritmiche e suonandole mi sono reso conto che sono abbastanza semplici ma molto veloci e all'epoca era l'album piu grezzo oltre alle cose fatte da venom e slayer che personalmente non mi piacciono molto
Macheooo
Sabato 10 Marzo 2012, 12.59.30
111
Caposaldo Thrash Metal, tanto grezzo quanto bello;per quanto mi riguarda assieme a Ride The Lightning è storia.voto 100
stellabyblood
Venerdì 20 Gennaio 2012, 18.22.07
110
Ormai sto disco lo amo alla follia... x me migliore di master of puppets
BILLOROCK fci.
Mercoledì 11 Gennaio 2012, 21.38.14
109
Se non sbaglio in questa cè un bimbo che si succhia il pollice... o.o..
Nu Metaller
Mercoledì 28 Dicembre 2011, 23.24.12
108
Capolavoro del Thrash Metal!!!!!! si merita più di 100.
The Nightcomer
Martedì 13 Dicembre 2011, 20.37.28
107
Sanguigno, diretto, immediato, potente, acerbo (nell'accezione positiva del termine), sfrontato, violento, inedito, esuberante, inimitabile, pioneristico, spiazzante, esasperato, seminale, coraggioso, distorto, creativo, etc. etc. Potrei continuare all'infinito nell'attribuire aggettivi a Kill 'em All, ovvero un album che racchiude una serie talmente ampia di implicazioni e significati da far diverntare matto il sottoscritto al solo tentativo di riassumerii... Qualche difetto lo si può scorgere, sforzandosi di valutarlo con orecchio distaccato ed il più possibile obiettivo, ma l'impatto che questo disco ebbe sul metal di allora fu tale che nulla sarebbe più stato come in precedenza, nel bene e nel male. Per "bene" considero le innumerevoli porte che questo album spalancò, neanche avesse voluto scuotere il metal dalle fondamenta con un urlo straziante, capace di dare la sveglia a tutto il movimento (la N.W.O.B.H.M. tanto cara ad Ulrich era ormai in netta fase calante e ci voleva qualcosa che desse nuova linfa al genere); per "male" intendo la fossilizzazione che in seguito caratterizzò parecchie bands ispirate da questo debutto, ma al tempo stesso incapaci di distaccarsi dai dettami che esso diffuse, soprattutto sulla lunga distanza, come dimostrerà in seguito l'evoluzione del thrash (ma questo i Metallica lo intuirono sin dall'epoca, visto che subito seppero virare verso qualcosa di diverso e tutt'altro che scontato). Al di là di queste personali considerazioni, Kill 'em All rimane un album dal fascino intatto ed intramontabile, una perla di rara bellezza che ogni ascoltatore di metal dovrebbe almeno conoscere.
ricco96
Martedì 6 Dicembre 2011, 16.00.43
106
CAPOLAVORO!
Franky1117
Lunedì 5 Dicembre 2011, 2.23.05
105
capolavoro pazzesco, praticamente il perfetto manuale di riff... i calssici si sprecano, le canzoni sono tutte classici, tra cui però vorrei sottolineare phantom lord, una delle più sottovalutate dei metallica ma a mio avviso assolutamente non inferiore ad altri loro pezzi ben più blasonati
Matte Piras
Domenica 27 Novembre 2011, 10.25.36
104
Kill 'em All.. il loro miglior album di sempre e del trash metal in generale o.O
Celtic Warrior
Sabato 12 Novembre 2011, 10.27.44
103
Primo album dei four horsemen , diretto feroce e potente , pezzi come seek and destroy whiplash e phantom lord entrano subito nella leggenda del metal . Il thrash ha origine da questo album e da qualche altro. Io lo possiedo in vinile originale megaforce e ne vado fiero . voto 100 e lode
Finntrollfan
Giovedì 10 Novembre 2011, 15.00.51
102
In tutta sincerità ritengo che il "centone" se lo meriti più Ride the Lightning, per il numero di capolavori che contiene. A quest'album, pur riconoscendo la sua importanza, non riesco a dargli più di 90...
fabio II
Giovedì 10 Novembre 2011, 14.48.48
101
Quando uscì lo ascoltai per mesi di fila, non riuscivo a mettere su nient'altro: annichilito! E pensare che prima di 'Kill 'em All' le cose più dure erano gli Accept di 'Restless & Wild' e gli Dei dell'abisso Venom; poi dopo qualche mese arrivò 'Show no Mercy' e di li in poi un'ascesa inarrestabile verso le velocità più sfrenate. Una sorta di rivoluzione, come qualcosa che rimane piatto per milioni d'anni ( la terra ) poi: BOOMMM!!! Una crescita esponenziale enorme. Determinante
freedom
Giovedì 10 Novembre 2011, 14.29.04
100
Ma com'è che questo ancora non l'ho commentato?!! Che dire...già solo con il primo album, i Metallica entrano di diritto nell'olimpo del metal. A me questo disco sembra perfetto. Qui lo possiamo dire: CAPOLAVORO. Come al solito, gran bella recensione di The Thrasher, giustissimo il voto.
DavidHolocSpeedFuck
Giovedì 10 Novembre 2011, 14.21.23
99
vedo certi commenti su anesthesia come: la prima parte di a. è molto "stucchevole" e simili. Io non sono assolutamente d'accordo con questi tizi. Secondo me anesthesia non solo è la miglior canzone dell'album, ma anche una delle prime 5 dei metallica. Capolavori del genere, soprattutto al basso, se ne vedono raramente.
Axxy
Venerdì 30 Settembre 2011, 20.50.08
98
Quest' album ha rivoluzionato tutto il paronama rock...e ci credo! è la roba più veloce, pesante e cazzuta che abbia mai sentito! L' avro ascoltato una ventina di volte ma è sempre fresco, bello, caricante, potete dire quello che volete su Master, ma per me questo rimane l' album Thrash Metal più bello di tutti i tempi, forse addirittura del metal in generale. Gli album dei Metallica successivi a questo sono superlativi (fino a Justice, perchè anche se merita ampiamente il 93 assegnatogli da questo sito, mostrava già segni di cambiamento), ma nessuno (neanche Master) raggiunge questo. Cliff Burton mi ha convinto a prendere il basso con la sua Anesthesia, gli assoli di Kirk (scritti da Mustaine, a cui forse si deve un enorme ringraziamento per la realizzazione di quest' album) sono assolutamente geniali, Lars in alcuni momenti ha delle intuizioni ritmiche pazzesche, e James spaccava ala grande con la sua chitarra ma soprattutto con la sua voce! (mi chiedo perchè nei due album successivi non urla quasi più...) 100. Alla perfezione (melodica, perhè i testi in effetti non la raggiungono) non si può che attribuire un voto del genere \m/ METAL UP YOUR ASS!
disallo
Venerdì 30 Settembre 2011, 19.39.45
97
l'album più thrash e assieme a "Master.." sono i più belli. premesso che i Metallica io li odio perchè sono dei montati e dopo il black album si sono proprio sputtanati alla grande, ma di fronte a quest'album mi inchino! voto 99
SNEITNAM
Martedì 23 Agosto 2011, 15.01.19
96
Un'altro grande del basso nel panorama del Metal come Alex Webster ha ammesso che bassisti coi contro cazzi che suonano il basso da quarant'anni se lo possono sognare di arrivare ad una composizione del genere come appunto Anesthesia, e non parlava di sicuro di bassisti Metal. Burton ha fatto scuola Jazz, ascoltava di tutto e tra i suoi bassisti preferiti c'erano il grande Stanley Clarke e Geddy Lee dei Rush. Ciò che ha fatto in 24 anni di vita col suo strumento è stratosferico ripeto che gente di 60 anni che il basso lo suonano da quando ne avevano 10 se la sognano la creatività di Burton, perchè ci devi nascere
letypaxxa metallica 4ever
Martedì 23 Agosto 2011, 14.47.08
95
carissimo SNEITNAM, intendevo nn ke lui è stato il primo, ma uno dei pochi, e concordo pienamente con te. comunque, alex, dato che anestesha è stata composta da un diciottenne, e dato che ci sono molti bassisti come lui che a 50 anni non hanno ancora raggiunto il suo livello, ti consiglio di riascoltartela bene, molto bene!!!! poter ascoltare capolavori del genere x me è già un miracolo....
SNEITNAM
Martedì 23 Agosto 2011, 14.47.01
94
E aggiungo anche che questa mia conoscenza sul grande Pastorius la devo a un "certo" Raven di Metallized che grazie al suo articolo mi ha fatto iniziare ad ampliare in maniera molto ma molto significativa i miei orizzonti musicali. Grazie ancora Francesco
SNEITNAM
Martedì 23 Agosto 2011, 14.38.09
93
No beh letypaxxa non so se intendevi solo nel Metal ma prima di Burton ci sono mostri del basso come Clarke e Pastorius. Il grande Jaco Pastorius specialmente ha messo il Basso come strumento solista e non solo come accompagnamento nella musica inserendo anche armonici e accordi, insomma un tutto che prima di allora non si era mai sentito, secondo la mia "conoscenza". Burton è stato geniale per le composizioni che hanno tecnica e monumentalità, e se devo dire io rimango allibito anche in unn qualcosa di molto semplice ma allo stesso tempo geniale come l'intro di Damage Inc.: perchè prima di lui nessuno se l'era fatta venire in testa una cosa del genere?Alex, non so che dirti, specialmente riguardo ad Anesthesia. Forse potrei dirti di provare a comporre musica tua che non dico sia innovativa ma che almeno abbia due componenti fondamentali: validità e personalità. Dopo magari confronta con quello che ha fatto Burton col basso, credimi, lascia a bocca aperta
letypaxxa metallica 4ever
Martedì 23 Agosto 2011, 14.09.57
92
@alex: scs la sfuriata, ma come si fa a dire ke anestesha vale quanto a UN BIDONE DELLA SPAZZATURA??? cliff burton con questo unico e inimitabile capolavoro ha rivoluzionato il modo di suonare il basso, strumento ke fino a quella volta nn era facile trovare qualcuno ke lo suonasse da solista. anke perchè era ed è usato quasi sempre come accompagnamento... nn ti sto dicendo ke la tua opinione è sbagliata, anzi, è un bene parlarne, ma definire così 1 brano ke ha fatto la Storia....
Alex
Martedì 23 Agosto 2011, 13.32.30
91
Ti ringrazio Sneitnam perche' sei un grande appassionato di musica e sei anche molto ragionevole. Pero' la prima parte d Anesthesia per esempio la trovo troppo "stucchevole", l'intro di basso mi sembra esagerato, mentre invece la seconda parte e' migliore. Anche se Anesthesia in confronto a Call Of Ktulu, Orion e To Live Is To Die vale quanto un bidone della spazzatura. Gli altri brani che hai elencato, ripeto, non ho mai detto che sono brutti, ma li trovo ripetitivi se uno commenta l'album sentendo i pezzi dall'INIZIO ALLA FINE (come dovrebbero fare i grandi appassionati). Presi singolarmente, tutti i pezzi sono tremendamente validi (e ammetto che qua i Metallica spaccavano il culi per davvero), ma io ascoltando l'album, ripeto, dall'inizio alla fine provo una sensazione di "gia' visto" proprio perche' diversi brani sono molto simili a loro (soprattutto a causa di Hetifield che non essendo ancora maturo aveva una voce troppo grezza). Comunque e' un album che rispetto, ma 100 come voto mi sembra veramente troppo.
SNEITNAM
Lunedì 22 Agosto 2011, 19.46.03
90
E comunque Alex ciò che ho scritto è nel pieno rispetto nei tuoi confronti per i tuoi gusti perchè non è che un album possa piacere a tutti quanti nella stessa maniera però sono quasi vent'anni che lo ascolto e ci sono cresciuto con questi capolavori e chi mi viene a dire che le canzoni sembrano tutte uguali vuol dire solo che non lo ha ascoltato a sufficienza. Mi spiace ma certi album sono intoccabili perchè han fatto scuola. Ascoltatelo meglio e aggiungo anche che un bassista di vent'anni che mi spara un gioiello mai sentito prima di allora come Anesthesia non è roba da poco, c'è molto genio in quella composizione, te lo posso assicurare e canzoni come Jump in the Fire, Whiplash e No Remorse han fatto la storia del genere
SNEITNAM
Lunedì 22 Agosto 2011, 19.27.01
89
Caro Alex, Kill 'em All è un album troppo sopravvalutato per te perchè più di tanto non ti piace ma comunque credimi che col cazzo che è sopravvalutato quindi lascia perdere. Per il discorso dei pezzi uguali è palese come tu non l'abbia ascoltato tutto per bene. Hit the Lights, Motorbreath, Jump in the Fire, Anesthesia, Whiplash e No Remorse proprio non ti dicono niente? Solo perchè anche Whiplash è pestata allora è uguale a Metal Militia? Non è il tuo genere quindi evita,credimi
letypaxxa metallica 4ever
Lunedì 22 Agosto 2011, 18.54.18
88
ebbeh!!! qui nn è 1 questione di gusti..... le canzoni sn pesanti xk è thrash, se avessero voluto fare un album semplicemente heavy allora ok, sn trpp pesanti, ma qui si tratta di aver creato il thrash (thrash=pesante)!!! senza questo album il metal sarebbe privato di 1 dei suoi + grandi sottogeneri!!!!!!!!!!!
enry
Lunedì 22 Agosto 2011, 18.43.11
87
Scs = scusa e nexx = nessuno, dico bene?
letypaxxa metallica 4ever
Lunedì 22 Agosto 2011, 18.33.05
86
@alex: MA TI RENDI CONTO CHE IN QUESTO DISCO è CONTENUTA ANKE ANESTESHA PLLING TEETH??? KE è STATA COMPOSTA DA RAGAZZI APPENA 18ENNI E KE NEXX HA MAI EGUAGLIATO??? SE NN LA CONOSCI NN HAI MAI ASCOLTATO I METALLICA!!!!!!!! scs la sfuriata ma c'è 1 limite a tt!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ecchecazzo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
MAIDEN
Lunedì 22 Agosto 2011, 18.21.25
85
IL MIGLIOR DISCO DI THRASH METAL DELLA STORIA.
Alex
Lunedì 22 Agosto 2011, 18.06.06
84
Album troppo sopravvalutato. Io adoro i Metallica, ma questo primo disco, pur essendo buono, non e' assolutamente un capolavoro: voce troppo grezza, canzoni troppo uguali a loro, mancanza di melodia a volte. Ascoltate Seek & Destroy, Phantom Lord, Metal Militia e The Four Horsemen: ascoltati questi pezzi e' come se aveste ascoltato l'intero album. La perla assoluta di questo disco e' ovviamente "Seek & Destroy", uno dei pezzi metal piu' belli e potenti della storia (dal riff semplicemente GENIALE). VOTO GLOBALE: 80
letypaxxa metallica 4ever
Domenica 21 Agosto 2011, 0.03.50
83
SNEITNAM sono davvero felice di trovare persone che sappiano apprezzare album tanto grezzi quanto eleganti!!!!!! purtroppo non ho nessuno dei loro cd, la musica l'ho dovuta scaricare.. ma qualunque sia la qualità della musica i metallica ti penetrano dentro come una scossa, come stare sulla sedia elettrica di ride the lightning... e più cerchi di staccarti e più si impregna nella tua realtà, ee immagini quei 4 horsemen cavalcare l'inarrestabile onda del thrash..... =)=)
SNEITNAM
Sabato 20 Agosto 2011, 18.18.17
82
Letypaxxa Kill 'em All è l'inizio del Thrash Metal, quindi hai visto giusto. La prima volta che ho ascoltato quest'album avevo solo un anno in più di quelli che hai te e anadvo matto per i Guns N' Roses...fino a quando appunto non mi sono messo nelle orecchie Kill 'em All. Appena hanno iniziato con Hit the Lights la prima cosa che ho pensato è che erano decisamente meglio dei Guns. Da là in poi quel poco di Hard Rock che ascoltavo l'ho accantonato perchè hanno iniziato a farsi avanti Slayer, Kreator, Napalm Death, Carcass, Death, Deicide, Morbid Angel e Cannibal Corpse. Tutti quanti noi partiamo come dilettanti ed è veramente ottimo che tu abbia iniziato ad inetressarti a questa musica così giovane. Ti auguro un ottimo proseguo e come dici te il 100 quest'album se lo merita ad occhi chiusi
letypaxxa metallica 4ever
Sabato 20 Agosto 2011, 17.55.04
81
io ascolto i metallica da 1 anno, la prima canzone che ho sentito è stata the unforgiven.... ma quando ho sentito enter sandman mi è arrivato un brivido.. avrò solo 12 anni e sarò anke 1 dilettante, ma questo album per me ha fondato il thrash metal. e poi come si fa a non dargli 100??? anestesha plling teeth è la migliore in assoluto per me insieme a motorbreath e, sentendola, sale il battito a mille!!!!!! anzi 100 è un'eufemismo... scs la lungh.
mancio
Sabato 20 Agosto 2011, 17.24.36
80
capolavoro
MAIDEN 65
Martedì 9 Agosto 2011, 9.15.09
79
Grande pezzo lo sto sentendo ora . 100/100
reborn in violence
Venerdì 5 Agosto 2011, 23.17.20
78
Io sono per la rivalutazione assoluta di no remorse, una delle mie canzoni preferite dei metallica, album da paura 99/100
Phantom Lord
Venerdì 5 Agosto 2011, 22.30.00
77
Copertina thrash, veri metallari sul retro , odore di vinile , disco bellissimo dal inizio alla fine . Questa è la mia pagina preferita .
Finntrollfan
Giovedì 4 Agosto 2011, 10.41.21
76
SEEK AND DESTROYYYYYYYYY
MAIDEN 65
Giovedì 28 Luglio 2011, 3.52.27
75
Semplice dopo la morte del povero Cliff si sono imborghesiti !
Metaller
Martedì 26 Luglio 2011, 21.25.22
74
ma come hanno fatto i metallica a passare da kill em all a st merda,merda e rimerda?
MAIDEN 65
Mercoledì 20 Luglio 2011, 22.46.04
73
1983 Ero andato al solito negozio di dischi per sentire le ultime novità METAL ,cera solo una copia di questo disco, lo presi tra le mani, lo girai e vidi la foto di questi tipi e pensai non sono di sicuro glam (genere da femminucce di cui cera vasta scelta )lo misi sul piatto e ne rimasi subito folgorato riff velocissimi voce e ritmica potente lo comprai subito 13000 lire ,ancora lo tengo stretto come se valesse 13000 € . Whiplash
MAIDEN 65
Mercoledì 20 Luglio 2011, 22.17.54
72
IL MIGLIOR DISCO DI THRASH METAL DELLA STORIA , FINO AD OGGI . Whiplash
Argo
Giovedì 14 Luglio 2011, 22.31.02
71
Poco da discutere, questo disco è puro metallo. Se si mette in discussione qualcosa di questo album, andate pure ad ascoltarvi marco masini, con successivo taglio di vene.
Francesco
Giovedì 14 Luglio 2011, 17.59.34
70
Stiamo parlando di Kill 'em all, uno dei più grandi album della storia del thrash metal... Come si fa a dire che 100 è un voto eccessivo? Il 100 è d'obbligo per questo album!
Pasku
Giovedì 14 Luglio 2011, 17.53.00
69
100 mi sembra veramente eccessivo...i miei voti per gli album in studio sono, in ordine cronologico: 90, 100, 100, 95, 85, 75, 65, 65, 80
Ascarioth
Martedì 5 Luglio 2011, 21.08.46
68
Quando arriva Whiplash il mio collo implora pietà xD
Radamanthis
Lunedì 20 Giugno 2011, 17.41.04
67
Recensione perfetta, voto forse no...il 100 lo riservo ai successivi Ride e Master mentre questo Kill a mio avviso si prende un bel 98!
Sorath
Mercoledì 15 Giugno 2011, 15.48.00
66
Acquistai questo cd 48 ore prima di fare il mio primo esame universitario( che per la cronaca lo passai...ma l'università poi è andata a farsi benedire). Quando lo ascoltai per la prima volta la mia vita cambiò definitivamente.
Maurizio
Giovedì 19 Maggio 2011, 17.58.28
65
Quando uscì fece veramente rumore...e Motorbreath è stata per anni il mio grido di battaglia. Micidiale; magari un pò criticabile nei testi ma micidiale.
Metallo 00
Giovedì 5 Maggio 2011, 22.21.03
64
concordo pienamente con la recensione
Barry
Venerdì 29 Aprile 2011, 0.34.57
63
Niente da aggiungere a quanto già detto su questo capolavoro; segnalo solo l'emozione che provo ogni volta che sento James cantare in questo modo
lu88ke
Giovedì 24 Marzo 2011, 20.43.36
62
recensione e commenti perfetti,avete già detto tutto ! non posso votarlo sopra e quindi lo scrivo qui:al miglior album thrash metal di sempre voto _100_ kill em all una ragione di vita METAL UP YOUR ASS!
LUCABC84
Venerdì 4 Marzo 2011, 11.01.36
61
Emozioni dal primo all'utlimo secondo...Lo scolto da 10 anni ed è sempre come la prima volta...emozioni..ci vediamo il 06-07 a Milano
Dave 96
Lunedì 21 Febbraio 2011, 18.48.41
60
fantastico!! quando l'ho aquistato non finivo più di riascoltalmelo! uno dei più bei album thrash superiore anche a master of puppets!!
SNEITNAM
Martedì 15 Febbraio 2011, 22.25.10
59
Per LedVoglinaro: nonostante rispetti i tuoi gusti posso solo dire che non mi sarebbe affatto dispiaciuto essere un dilettante del livello di Cliff Burton. Peccato che non riesci ad assaporare una genialità compositiva come Anesthesia Plling Teeth. Peccato anche che escludi canzoni immortali quali The Four Horsemen, Jump in the Fire, Whiplash, Phantom Lord e No Remorse. Gusti tuoi per carità ma va tranquillo che il 100 quest'album se lo merita eccome!
Giaxomo
Sabato 12 Febbraio 2011, 16.11.45
58
Leggenda.
hellvis
Lunedì 13 Dicembre 2010, 17.28.23
57
Continua ad essere il disco che preferisco dei 4 horsemen. Non aggiungo altro.
DaveStillRocks
Lunedì 13 Dicembre 2010, 16.01.47
56
Se dovessi dare un voto a Kill em all da 0 a 100 per la sua importanza storica dovrei arrivare a 110 e oltre in quanto è un album fondamentale per la nascita del thrash. Se, invece, mi devo attenere alla bellezza delle canzoni contenute al suo interno il voto non dovrebbe neanche variare di molto. Per quanto mi riguarda considero kill em all il migliore album dei metallica secondo solo a lightning. Passando ad analizzare l'album ci accorgiamo che il piano tecnico non è eccelso, anzi, è piuttosto grezzo e dal sonoro alquanto ruvido, tuttavia il talento musicale di musicisti non rimane in ombra: i riff si susseguono a una velocità assurda, e gli assoli sono coinvolgenti. Il cantato (in alcune parti è presente anche l'utilizzo di scream) è buono anche se si nota subito che James dovendo cantare ad un ritmo forsennato ha la tendenza a mangiare spesso qualche parola. Errori però del tutto perdonabili. Voto: 95/100
Luca
Giovedì 25 Novembre 2010, 21.31.01
55
"questi sono testi che fanno ribollire l'anima We'll Never Stop We'll Never Quit 'Cause We're Metallica ogni volta che ascolto questo verso mi vengono i brividi" ...vengono i brividi anche a me, te lo giuro! dai, siamo obbiettivi: un pò schifo lo fa... asd
Maria Paola
Venerdì 29 Ottobre 2010, 12.05.24
54
E' semplicemente un capolavoro!
qwerty9035
Domenica 19 Settembre 2010, 9.48.25
53
@Led si vede che non sei un amante del metal, altrimenti capiresti i testi (non è un offesa) questi sono testi che fanno ribollire l'anima We'll Never Stop We'll Never Quit 'Cause We're Metallica ogni volta che ascolto questo verso mi vengono i brividi alla schiena.
LedVoglinaro
Sabato 11 Settembre 2010, 15.43.41
52
Non mi e' mai piaciuto questo disco. Non sono un amante del Metal eppure alcuni abum dei Metallica secondo me sono stupendi (Master Of Puppets su tutti, poi anche Ride The Lightning e il Black). Qua le canzoni mi sembrano tutte uguali, con testi che non sempre hanno molto senso. Belle Seek And Destroy e Metal Militia, ma le altre non mi sono mai piaciute.. In piu' si nota tantissimo come a quel tempo i Metallica fossero ancora dei dilettanti. Un'opera certamente importante per il genere Thrash, ma a mio avviso e' troppo sopravvalutata (cioe' 100 a questo disco??? Ma siamo impazziti....Bha....)
Matocc
Lunedì 9 Agosto 2010, 12.11.56
51
Ricordo come fosse ieri la prima volta che ascoltai KEA: alcuni metallari musicisti di primo pelo avevano una sala prove in campagna e così andavamo a sentirli con tutta la compagnia. Uno di noi aveva la macchina con un buonissimo impianto stereo, infilai la cassetta -portata da un amico- a un volume bello potente e appena sentii i piatti di HTL tesi l'orecchio... poi MINA ASSOLUTA!!!! TFH, Motorbreath, JITF, Anesthesia,PL pezzi paurosi uno dopo l'altro... e finale incredibile con la monumentale SAD... da manicomio!!!! Sono passati quasi 20 anni e io ascolto di tutto, ma... quando il metal ti entra dentro rimane per sempre!!! .\,,,,/
Ste90
Mercoledì 21 Luglio 2010, 1.54.10
50
album fondamentale per la nascita del thrash, la canzone migliore è senza dubbio no remorse
Gemini
Venerdì 16 Luglio 2010, 10.27.18
49
Ottimo: esordio grezzo, potente, in cui è già ben in evidenza l'attitudine dei Metallica a scrivere pezzi di puro thrash metal (le storiche "Hit the Lights", "Whiplash" ma anche la sottovalutata "Phantom...") affiancati da pezzi più cadenzati ma non per questo meno esplosivi ("Seek and Destroy", "Jump in the Fire"). 90 solo perchè "Metal Militia" proprio non mi è mai piaciuta
jek
Domenica 11 Luglio 2010, 11.44.50
48
Kill'Em All e veramente fantastico, ma come tutti o quasi i gruppi americani prima o poi calano le braghe al commercio, e a costo di prendermi insulti anche i metallica non fanno eccezione. Dopo questo LP non avranno mai più, per me, quella carica innovatia e ingenua di allora. La recensione fa giustizia di questo disco ma 100 e un po' troppo.
Luca
Domenica 11 Luglio 2010, 1.32.56
47
E' molto che non ascolto Kill 'Em All. Non sò giudicare, ma qui ho deciso di farlo: in campo metal 5/10 in campo musicale 2/10 Testi-vergogna e cattivo gusto quasi globale.
Master Of Pizza
Domenica 27 Giugno 2010, 0.46.10
46
Il thrash allo stato puro.e ho detto tutto
zerba
Sabato 26 Giugno 2010, 23.38.49
45
sto ormai pensando che sia proprio questo il miglior disco dei Metallica... veramente immenso, e lo dice un fan assiduo dei Megadeth...
Rumo
Venerdì 18 Giugno 2010, 21.04.59
44
...per me, cento è leggermente poco!!!!! per rendere l'idea dell'importanza di un disco del genere, altro che cento! il voto numerico dovrebbe arrivare a mille probabilmente!
Metalmania
Venerdì 18 Giugno 2010, 17.09.37
43
AL e tu quanto gli daresti??? 60? 70? 80? Quest'album non si merita di certo 100 solo perchè l'hanno fatto i Metallica ma se lo merita perchè è oggettivamente un capolavoro!! Magari 100 è leggermente troppo visto che Master Of Puppets è migliore però non puoi dire che il voto è stato regalato perchè sono i Metallica!
rickykaya
Venerdì 11 Giugno 2010, 18.56.13
42
Talmente mi fa schifo sto disco che me lo sono tattutato .... non aggiungo altro !!!!!
onofrio
Domenica 6 Giugno 2010, 8.37.34
41
ogni canzone qui è perfetta l'origine del thrash parte da kill 'em all i Metallica non anno rivali con album di tale valore esordio strepitoso 100 e lode.
qwerty9053
Domenica 23 Maggio 2010, 14.00.49
40
forse il miglior album metal di sempre, il secondo per importanza dopo paranoid, il miglior debutto di sempre insieme ad appetite for destruction
zerba
Sabato 15 Maggio 2010, 19.58.36
39
comprato oggi
HailThergothon
Sabato 24 Aprile 2010, 11.44.28
38
Quest'album è assurdo, se volete sapere cosa sia il metal compratevelo a tutti i costi. Immancabile.
AL
Giovedì 15 Aprile 2010, 14.47.17
37
non è da 100... va beh che sono i metallica e li ascoltano tutti e passano per essere gli inventori del thrash ma non darei 100 a questo album...
Screamforme77
Sabato 10 Aprile 2010, 18.11.00
36
....volevo solo aggiungere che concordo anch'io che non è da cento.In futuro sapranno fare meglio!!!!!!
Screamforme77
Sabato 10 Aprile 2010, 18.08.28
35
Forse non è il più bello,ma sicuramente è il più divertente.Un vero e proprio antidepressivo senza ricorrere all'uso di farmaci.Una vera scarica di adrenalina che ti fa agire come un pazzo("Acting like a maniac").Forse i testi sono un po banalotti,ma questo li rende spensierati e quindi diretti come il suo sound tagliente e la sua rapidita che ci accompagna x tutta la durata del platter senza un attimo di respiro.Pur nn nascondendo alcune inesperienze di un album d'esordio,si tratta di un lavoro storico e degno della loro carriera splendida(fino al 91).Da avere rigorosamente,se si mastica almeno un po di metallo.Canzoni tutte splendide,tra le quali alcune saranno dei veri e propri classici(e nn solo loro ma di tutto il genere).In particolar modo adoro:The 4 Horseman(la mia preferita del cd),Motorbreath,Anesthesia,No Remors,Seek & Destroy.Tutte le volte che vi sentite un po giù buttate dentro sto disco....dopo 51' starete meglio!!!!
Sargon94
Mercoledì 7 Aprile 2010, 15.34.13
34
quest'album è veramente tremendo...sono poche le band che fanno questi capolavori come album di debutto
Smonta
Domenica 28 Marzo 2010, 0.54.43
33
Un grande album! cmq non da 100 cmq. Voto.....88
zerba
Sabato 13 Marzo 2010, 13.14.03
32
l'ho ascoltato oggi per la prima volta tutto in quanto sono più per i MEGADETH io: giudizio? splendido, i Metallica spaccano e questo album è una gioia
Michele
Martedì 2 Febbraio 2010, 19.46.18
31
Io penso che insieme a Master of Puppets sia il loro migliore... Hit the Lights mi fa impazzire...Headbanging involontario
Sasso
Venerdì 8 Gennaio 2010, 14.34.57
30
Il mio preferito dei Metallica ed uno dei dischi che adoro di più in generale! Tutte le traccie stupende, certo, la qualità di registrazione non è grandiosa, ma questo ha influito parecchio sul modo di suonare Thrash negli '80, almeno a mio parere.
un fan
Giovedì 17 Dicembre 2009, 12.14.51
29
qua il voto e 100 e basta.
metal4ever
Lunedì 12 Ottobre 2009, 22.17.30
28
Esordio col botto dei Metallica!!! Voto 92 e non aggiungo altro
dadox
Martedì 6 Ottobre 2009, 21.22.12
27
lo ascolto sempre acora oggi.mi dispiace x altri gruppi,questo è un albun, e restera' un geniale disco x sempre,nn ci sono paragoni.uomini con le palle!
silvereagle
Lunedì 21 Settembre 2009, 0.19.40
26
questo e'il metal ke ci piace,giovane e grezzo..potente e strafottente....no remorse,ke traccia!!! da 90!
Sepultura
Mercoledì 9 Settembre 2009, 16.12.51
25
il migliore dei metallica
Lore
Sabato 25 Luglio 2009, 12.34.38
24
1983. Entra un nuovo gruppo in scena, Metallica. CD da paura. Voto: 97. Hit the Lights: grinta incredibile e assoli incredibili, la migliore 99/100; The Four Horsemen: graffiano le chitarre qui xD e si vede in pieno tutto il potenziale della band, tuttavia non mi ha mai convinto appieno 97/100; Motorbreath: credo la peggiore dell'album, manca di grinta e non mi convince il cantato 90/100; Jump in the Fire: riff bellissimo e ritornello che ti entra nella testa 96/100; Anesthesia: il grandissimo Cliff, da paura 99/100; Whiplash: grandissima canzone 99/100; Phantom Lord: nemmeno questa mi ha mai convinto, ma molto tecnica 92/100; No Remorse: grinta, tutto qui 97/100; Seek and Destroy: una delle meglio riuscite 98/100; Metal Militia: seconda solo a Hit the Lights 99/100
\Jack/
Sabato 18 Luglio 2009, 20.47.13
23
Un album che sprizza grinta e rabbia giovanile da tutti i "pori". Niente di meglio per iniziare quella che poi è diventata la gloriosa carriera dei Metallica.
Daniele
Martedì 30 Giugno 2009, 14.25.12
22
quoto AL, un album da 100. forse S.V. è giusto in quanto il 100 non è superabile. Cliff il più dotato tecnicamente, un Hetfield immaturo, ma la voce è bella cosi. le canzoni di Kill em All cantate ora non hanno lo stesso sapore di 20 anni fa...
AL
Mercoledì 17 Giugno 2009, 11.34.04
21
per quello che rappresenta vale 100... Adrenaline starts to flow .You're thrashing all around Acting like a maniac ... Whiplash !!!
Metalmania
Mercoledì 17 Giugno 2009, 10.08.31
20
Quest'album è l'inizio di una nuova era: quella del trash metal!!! Kill em all mi piace da impazzire! Forse ancora un pò grezzi ma davvero grandi!! Pezzi come Jump in the fire e Seek & destroy sono a dir poco fantastici!! Cmq trovare brutte canzoni in questo album è davvero impossibile! Io gli darei 90
alextrash
Giovedì 16 Aprile 2009, 22.12.59
19
kill 'em all il meglio dei metallica ancora acerbo ma puro rock n' roll da spacca orecchie , forse il lavoro migliore dei metallica, whiplash divina!
zoso
Domenica 29 Marzo 2009, 19.31.59
18
se sei un metallaro non puoi non ascoltare quest'album....the four horseman...e il marchio di fabbrica..(chi conosce i metallica sa di cosa sto parlando)no remors...e devastante ....e i riff di seek destroy..e metal milita...sono sinfonia per le orecchie di noi metallari...
klaus
Giovedì 26 Marzo 2009, 20.47.05
17
esordio al fulmicotone..KEA all'epoca('83)non ebbe molti rivali bravissimi i 4 horsemen...e in seguito riuscirono anke a superarsi!!!!quando c'e'ispirazione......(e capacita'musicali..naturalmente))))
hm is the law
Sabato 14 Marzo 2009, 10.00.33
16
Un capolavoro, album seminale da avere assolutamente
Antonino
Domenica 15 Febbraio 2009, 1.03.50
15
Questo è solo un capolavoro!!!non c'è altro da aggiungere!!!