Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Helloween
United Alive in Madrid
Demo

Freakings
Rise of Violence
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

15/10/19
ARCANE TALES
Power of the Sky

17/10/19
MAESKYYRN
Interlude

17/10/19
BREAK ME DOWN
The Pond

17/10/19
SHRINE OF INSANABILIS
Vast Vortex Litanies

17/10/19
SHRINE OF INSANABILIS
Vast Vortex Litanies

18/10/19
1349
The Infernal Pathway

18/10/19
DEEZ NUTS
You Got Me Fucked Up

18/10/19
SANTA CRUZ
Katharsis

18/10/19
THE CURE
40 LIVE – CURÆTION-25 + ANNIVERSARY

18/10/19
MICHAEL MONROE
One Man Gang

CONCERTI

14/10/19
VOLBEAT + BARONESS + DANKO JONES
FABRIQUE - MILANO

14/10/19
OMNIUM GATHERUM + IN MOURNING + HEIDRA
LEGEND CLUB - MILANO

15/10/19
BLACK FLAG - ANNULLATO
Estragon - Bologna

16/10/19
BLACK FLAG - ANNULLATO
Magazzini Generali - Milano

16/10/19
SLEEP
TPO - BOLOGNA

16/10/19
A PALE HORSE NAMED DEATH
LEGEND CLUB - MILANO

17/10/19
BLACK FLAG - ANNULLATO
Teatro della Concordia - Torino

17/10/19
THUNDERMOTHER
LEGEND CLUB - MILANO

18/10/19
BLACK FLAG - ANNULLATO
ORION - ROMA

18/10/19
PINO SCOTTO
STAMMITCH TAVERN - CHIETI

AA. VV. - Fairy World II
( 2904 letture )
Seconda antologia per l’etichetta francese Prikosnovenie che presenta l’ultima produzione dei propri gruppi come sempre caratterizzati da sonorità incantate e delicate che attraverso voci femminili seducenti e affascinanti ci conducono in mondi fatati, fantastici ed esotici. Particolarità da attribuire anche alla provenienza geografica dei gruppi, vale a dire quelle zone dove la componente etnica è ancora molto forte e sentita (Russia, Bulgaria, Grecia, Giappone…).
Il cd è di notevole fattura, sia per la particolarità/qualità dei brani presenti che per l’artwork (a cura di Sabine Adélaide), bellissimo e molto curato. La raccolta inoltre dura 75 minuti ed è composta da 17 brani di cui ben 11 inediti: per quanto riguarda i gruppi che su metallized hanno già trovato spazio vi rimando alle recensioni dei loro lavori (vedi Fleur, Zmiya, Collection D’Arnell-Andrea e LYS), con un’eccezione per i Caprice, unico gruppo ad essere presente con due brani, nonché autori della migliore canzone della compilation.
Si tratta di “The edge of Arctica”, un brano intenso che intreccia la parti neoclassiche tipiche del combo russo a fredde e minimali pulsioni elettroniche che rendono la song splendidamente agghiacciante. L’altra gradita sorpresa di quest’antologia è il brano “Lilly white” di Misstrip, che mi ha impressionato per un’interpretazione a metà strada tra il genio di Biork e la classe di Emiliana Torrini.
Da segnalare ci sarebbero inoltre i Ghost Fish grazie a una spettacolare prova vocale di Louisa John Krol accompagnata in questo progetto dai Daemonia Nymphe, oppure i virtuosismi violinistici di Ivo Sedlacek e ancora i Love Session 2 nati dalla collaborazione tra Louisa J. Kroll, Francesco Banchini/GOR e LYS per una song che rende omaggio alla tradizione italiana. Si potrebbe continuare a parlare degli altri brani presenti in questa compilation ma preferisco consigliarvi direttamente l’ascolto almeno per avere l’idea di cosa è il mondo incantato della Prikosnovenie.



VOTO RECENSORE
s.v.
VOTO LETTORI
21.51 su 29 voti [ VOTA]
INFORMAZIONI
2005
Prikosnovenie
Inclassificabile
Tracklist
1. Pinknruby “Brocèliande”
2. Anassane “Alias”
3. Fleur “Be my sense”
4. Zmiya “Douma”
5. Misstrip “Lilly white”
6. Deleyaman “Ambi metch”
7. Collection D’arnell-Andrea “Wild trees”
8. Ghost Fish “The lonely king”
9. Ivo Sedlacek “Shakti”
10. Love Session 2 “Quando la notte arriverà”
11. LYS & Fransoi Caspari “Gethsemane”
12. Daemonia Nymphe “Sirens of Ulysse”
13. Irfan “Stella splendens”
14. Moon Far Away “Zvetiki”
15. Jack or Jive with Shinkiro “Cold mist”
16. Caprice “The edge of Arctica”
17. Caprice “Midnight sun”
Line Up
 
RECENSIONI
80
80
s.v.
75
75
s.v.
68
s.v.
s.v.
74
s.v.
s.v.
s.v.
60
80
s.v.
88
75
88
s.v.
70
80
80
s.v.
s.v.
50
s.v.
s.v.
65
70
85
50
70
80
80
93
74
85
65
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]